11
giugno

ZIG ZELIG, UN MEGA BLOB DELLA RISATA: DA STASERA IN PRIMA SERATA SU CANALE5

Zig Zelig @ Davide Maggio .it

L’arte del riciclo, si sa, è cosa ben nota al pubblico dei palinsesti televisivi, costretto a sopravvivere fra repliche di programmi andati in onda anni prima e film divenuti cult per il solo fatto di essere andati in onda centinaia di volte. Ma se il materiale di recupero è quello di Zelig, e il pretesto è quello di una ricca cronistoria dei suoi anni di vita sul piccolo schermo, allora vale la pena dare un’occhiata.

Il mega-blob della risata in questione si chiamerà Zig Zelig e andrà in onda in sei puntate a partire da stasera, giovedì 11 giugno, in prima serata su Canale 5. Un vero e proprio zig-zagare fra le varie edizioni del cabaret più seguito del piccolo schermo, da quella del 2003 fino alla più recente, andata in onda lo scorso anno. Un’occasione per rivedere i comici che ci hanno regalato tormentoni ancora in voga ma anche gli ormai “storici” della risata firmata Zelig, quando Bisio non era ancora Claudiano e si accompagnava a Michelle Hunziker. Così, sotto il tendone del Circus di Sesto San Giovanni, che ha ospitato le prime edizioni dello show, e sul palco del Teatro degli Arcimboldi di Milano, dove sono andate in scena quelle più recenti, si mischieranno nuove e vecchie generazioni di comici.

Ficarra&Picone, Ale&Franz, Anna Maria Barbera, Antonio Cornacchione, Raul Cremona, Katia&Valeria, Geppi Cucciari, Flavio Oreglio ma anche Cochi&Renato, Rocco Tanica, Rocco Barbaro, Claudio Batta, Le Tutine, Leonardo Manera (in versione “prima e dopo” il cinema polacco insieme a Claudia Penoni), Natalino Balasso, Nicola Savino (e le sue eccezionali imitazioni di Giampiero “Bisteccone” Galeazzi), Paolo Cevoli, I Fichi D’India, Giovanni Cacioppo, Max Pisu, Pino Campagna, Angela Finocchiaro, Mr Forrest, Teo Teocoli, i Pali e Dispari, Fabrizio Fontana (alias James Tont), Sergio Sgrilli, Oriano Ferrari, Marco Marzocca, Paolo Migone, Albertino (nei panni del Ranzani di Cantù), Gioele Dix, Enrico Bertolino, Dado, Bove&Limardi, i Mammuth, Alessandro Fullin, Diego Parassole, Giobbe Covatta. Per continuare con le rivelazioni degli ultimi anni: Checco Zalone, Enrico Brignano, Giovanni Vernia, Kalabrugovich, Giacobazzi, Teresa Mannino, La Ricotta, gli Slapsus, Pablo, Gigi&Ross, Niba, Bruce Ketta, Federico Basso e molti altri ancora

Tutti nomi che, c’è da scommetterci, richiameranno non solo gli affezionati del programma ma anche tutti colori i quali si erano avvicinati a Zelig soltanto di recente, con lo Zelig Off di Teresa Mannino, le canzoni di Checco Zalone e la parodia del tanto bistrattato Uomini & Donne.

L’editing di Zig Zelig è firmato da Gino & Michele e Giancarlo Bozzo.



Articoli che potrebbero interessarti


Zelig, Giovanni Vernia e Claudio Bisio
ZELIG, LA MACCHINA PERFETTA


Zelig - E ora ballano da soli
E ORA BALLANO DA SOLI: GLI SPECIALI DI ZELIG AL GIOVEDI’ SERA CON BRIGNANO, ALE E FRANZ E ZALONE CON TERESA MANNINO


Zelig Arcimboldi 2008 - Claudio Bisio e Vanessa Incontrada @ Davide Maggio .it
ZELIG RIAPRE DI LUNEDI E SFIDA LA VENTURA


Bianca Balti Zelig
ZELIG 2014: LE COPPIE DI CONDUTTORI E GLI OSPITI DELLA NUOVA EDIZIONE

3 Commenti dei lettori »

1. Cenzo ha scritto:

3 giugno 2009 alle 23:14

Franco Neri no?

citerei anche Gabriele Cirilli e Marco della Noce.



2. erodio76 ha scritto:

11 giugno 2009 alle 17:19

Almeno si sono sforzati di rieditare i filmati lavorando di montaggio, mentre per Scherzi a parte non hanno fatto nemmeno quello!

Cmq penso sara’ gradevole questa parata di comici.



3. Elisa ha scritto:

12 giugno 2009 alle 10:49

Non so…ci sono rimasta un pò male…
Forse perchè hanno esagerato con le parti cantate ecc che mi annoiavano a morte.. poi non c’era Pablo..sigh :°(



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.