Enrico Brignano



20
settembre

Tale e Quale Show 2019: Enrico Brignano quarto giudice della seconda puntata

Enrico Brignano

Enrico Brignano

Quarto giudice in arrivo per la seconda puntata di Tale e Quale Show 2019. Questa sera, le performance dei tredici concorrenti verranno infatti giudicate anche dall’attore romane Enrico Brignano, che siederà eccezionalmente al fianco di Loretta Goggi, Vincenzo Salemme e Giorgio Panariello, i giurati titolari della nona edizione del programma condotto da Carlo Conti.




13
dicembre

Pagelle TV della Settimana (4-10/12/2017). Promossa la sorpresa di compleanno della Clerici, bocciati Music e la pausa lunga di Domenica Live

Frizzi, Clerici, Conti

Frizzi, Clerici, Conti

Promossi

9 al momento televisivo della scorsa settimana: l’ingresso inaspettato, in occasione del compleanno della padrona di casa, di Fabrizio Frizzi negli studi de La Prova del Cuoco. Una sorpresa emozionante per Antonella Clerici, che non riesce a trattenere le lacrime, e per il pubblico televisivo che in queste settimane ha tifato per il conduttore di Rai1. In bocca al lupo a Fabrizio per il suo rientro alla guida de L’Eredità.


2
gennaio

FESTIVAL DI SANREMO 2017, OSPITI: ATTESO IL TRIO INSINNA, CIRILLI E BRIGNANO?

Flavio Insinna, Gabriele Cirilli, Enrico Brignano

La conferenza stampa durante la quale sarà presentato il cast del Festival di Sanremo 2017 si terrà mercoledì 11 gennaio. Nel frattempo, però, cresce l’attesa e, soprattutto, iniziano a diffondersi voci e indiscrezioni sui nomi che potrebbero salire sul palco dell’Ariston in occasione della sessantasettesima edizione della kermesse canora più conosciuta d’Italia. Ecco quindi affacciarsi un trio di attori romani: si tratta di Flavio Insinna, Enrico Brignano e Gabriele Cirilli.





5
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2016: OSPITI ALDO GIOVANNI E GIACOMO, NINO FRASSICA ED ENRICO BRIGNANO

Aldo, Giovanni e Giacomo

Si allarga a macchia d’olio il parterre di ospiti che calcheranno il palco del Teatro Ariston per il 66° Festival di Sanremo, ormai alle porte (si parte martedì 9 febbraio 2016). Ai nomi finora già annunciati, se ne aggiungono altri: il trio Aldo, Giovanni e Giacomo, Nino Frassica, Enrico Brignano e…


28
febbraio

IL MEGLIO D’ITALIA: ENRICO BRIGNANO RACCONTA IL BELPAESE PARTENDO DA PIPPO BAUDO E ROCCO HUNT

Il Meglio d'Italia

Si è imposto all’attenzione del grande pubblico nel 1998 con una delle serie più nazionalpopolari che esistano, ovvero Un Medico in Famiglia. E il suo Giacinto resta ancora nella memoria dei telespettatori, nonostante sia uscito di scena ormai da tempo. Ora, a distanza di anni, sarà su Rai 1 con uno show che nazionalpopolare lo è già dal titolo, e che ha come scopo quello di riscoprire tutto il bello che c’è nel nostro paese.

Il Meglio d’Italia: Pippo Baudo, Giorgia, Il Volo e Rocco Hunt ospiti di Brignano

Enrico Brignano arriva oggi – venerdì 28 febbraio 2014 – in prima serata con Il Meglio d’Italia, quattro appuntamenti rigorosamente in diretta nel corso dei quali l’attore romano racconterà l’Italia vista da lui. Approfondendone l’arte, la musica e lo spettacolo insieme ai numerosi ospiti che andranno a trovarlo, primi fra tutti Pippo Baudo, Giorgia, Alberto Angela, Il Volo e Rocco Hunt, vincitore della sezione Nuove Proposte all’ultimo Festival di Sanremo.

La scenografia rappresenterà il magazzino di un museo nel quale sono custoditi molti reperti d’arte e casse contenenti i tesori d’Italia, che Brignano di volta in volta aprirà per spiegarne il contenuto. E si sonderà anche il concetto di italianità cercando di spiegarlo nelle sue varie accezioni. A chi? Al pubblico a casa naturalmente, rappresentato da Liz Solari (qui foto e info), attrice argentina già vista nella fiction Benvenuti a tavola – Nord Vs Sud nonchè sorella dell’ex calciatore dell’Inter, che starà al fianco di Brignano nello show. Per l’attore si tratta di un impegno importante, che commenta così:

“Definire il meglio di qualsiasi cosa è sempre stato un arduo cimento. Figurarsi se l’argomento che si prende in considerazione è l’Italia, di questi tempi poi… Cercare il meglio del nostro Paese potrebbe essere di buon auspicio, se non altro perché si finirebbe per riconoscerne il peggio, e conoscere il nemico è sempre stata l’arma migliore per sconfiggerlo. Uno spettacolo televisivo non abbatte certamente il debito pubblico, ma aumenta il credito morale, non risolve tutti i nostri problemi, ma può sicuramente aiutare a ricordare, con allegria, quali sono le nostre eccellenze, le nostre risorse, il nostro genio, la nostra inarrivabile vitalità”





21
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: GLI OSPITI DELLA QUARTA SERATA

marco mengoni ospiti Sanremo 2014

Marco Mengoni

Quarta serata del Festival di Sanremo 2014 fiacca, per quanto riguarda gli ospiti. Anche perché questa è la serata Sanremo Club, nata dall’incontro tra Sanremo e il Club Tenco, già talmente particolare di suo che, evidentemente, per Fabio Fazio e il suo staff, non era affatto necessario infarcirla di troppi ospiti. Questa sera, infatti, si esibiranno di nuovo i 14 Big in gara, ma solo con lo scopo di omaggiare il cantautorato italiano e, soprattutto, i 60 anni della Rai.

Sanremo 2014: ospiti quarta serata

Ma, a differenza delle precedenti serate, si tratterà di un varietà puro: ogni artista ha infatti scelto un brano da cantare, in duetto, sul palco dell’Ariston senza alcuna votazione ai fini della gara. Gara che, invece, continuerà per le Nuove proposte, di cui verrà eletto il vincitore tramite televoto e giuria di qualità. Gli 8 “nuovi talenti” torneranno comunque sul palco dell’Ariston nella serata finale, per ripresentare i rispettivi brani in una versione ridotta. Una sorta di contentino, insomma. Comunque sia, tra gli ospiti della quarta serata spicca certamente Marco Mengoni.

Nato a XFactor nel team, manco a dirlo, di Morgan, ha vinto il Festival di Sanremo 2013 – sempre di Fazio – con L’Essenziale, che ha poi portato all’Eurovision Song Contest 2013, dove però non ha ottenuto il successo sperato. Ora in promozione con la versione spagnola dell’album, nella speranza di spuntarla in terra iberica, torna all’Ariston ad un anno dalla sua vittoria, come se volesse chiudere un cerchio. Mengoni, comunque, dovrebbe cantare una canzone di Tenco, anche se conferme e smentite si rincorrono in continuazione.


11
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: GLI OSPITI DELLA KERMESSE. MAURIZIO CROZZA FA IL BIS?

Fabio Fazio, Maurizio Crozza

Alcuni noti al pubblico, altri un po’ meno. Ma tutti molto chic. Gli ospiti del Festival di Sanremo 2014, svelati ieri durante la conferenza stampa di presentazione della kermesse, hanno un comune denominatore: all’Ariston non faranno le belle statuine. Lo ha garantito la stessa co-conduttrice Luciana Littizzetto, spiegando che ciascuno di loro porterà qualcosa allo show. Il parterre, in particolare, è composto da personalità provenienti dal mondo della musica, della tv e del cinema, cui probabilmente si aggiungeranno altri nomi tenuti per ora top secret.

Festival di Sanremo 2014: ospiti stranieri

Gli ospiti musicali della kermesse porteranno al Festival stili e generi molto diversi tra loro. Sul palco, infatti, vedremo esibirsi il cantautore irlandese Damien Rice (giovedi), che alterna folk e guizzi rock, ma anche il giovane Paolo Nutini (venerdi), recentemente tornato sulle scene con il nuovo album Caustic Love. Mercoledì 19 febbraio, spazio al pop raffinato di Rufus Wainwright mentre nella serata finale di sabato 22 suoneranno le note travolgenti di Stromae (sabato). Tra gli ospiti musicali stranieri ci sarà anche il 65enne Cat Stevens (martedi), il cantautore londinese convertitosi all’Islam con il nome di Yusuf Islam.

Festival di Sanremo 2014: ospiti italiani

Sul fronte della musica italiana, gli ospiti del Festival 2014 saranno Gino Paoli (venerdi) e Claudio Baglioni (mercoledi). Poi, in occasione dei 60 anni della Rai, all’Ariston arriveranno anche Renzo Arbore (che inizialmente aveva smentito la sua presenza), Franca Valeri e Raffaella Carrà (martedi), regina nazional-popolare della prima serata della kermesse. Confermata inoltre la partecipazione di Enrico Brignano (venerdi) e dell’astronauta italiano Luca Parmitano, che – come ha anticipato Fabio Fazio – incanterà il pubblico con il racconto delle sue avventure spaziali.


28
gennaio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: TRA GLI OSPITI ANCHE ENRICO BRIGNANO E BRUNO MARS?

Enrico Brignano

La promozione in tv prosegue il suo regolare corso (dalle pecore sul palco del Teatro Ariston si è ora passati ai promo con Fabio Fazio e Luciana Littizzetto), così come la definizione del cast di ospiti. La 64° edizione del Festival di Sanremo è ormai vicina al via – fissato per il 18 febbraio – e la sensazione, già ampiamente avvertita anche nelle ultime annate, è che il parterre degli invitati non attiri più come un tempo. O meglio, attirerebbe ancora oggi, ma l’inevitabile “braccino corto” chiude a cachet milionari ed apre a volti e nomi tutt’altro che inediti di casa nostra. Ma chi saranno gli ospiti del Festival di Sanremo 2014? Facciamo il punto della situazione.

Festival di Sanremo 2014 – Ospiti italiani: si tratta per Enrico Brignano. Niente Giorgia e Pausini

Partiamo dalle certezze: l’edizione 2014 del Festival di Sanremo, che ricordiamo celebrerà i 60 anni della tv, accoglierà sul palco dell’Ariston due icone della musica italiana, ovvero Gino Paoli (in coppia con Danilo Rea per omaggiare grandi nomi, nonché suoi amici, come Tenco e De Andrè) e Claudio Baglioni. Ci sarà anche Raffaella Carrà, mentre è certo il rifiuto di Renzo Arbore (come lasciato intendere dal direttore di Rai 1 Giancarlo Leone). Il Giornale, inoltre, parla di trattative ben avanzate con il comico Enrico Brignano, pronto a sbarcare sulla prima rete con uno show tutto suo nel periodo post Sanremo. Niente da fare, salvo sorprese (improbabili), per Laura Pausini e Jovanotti, così come è definitivamente sfumata la partecipazione di Giorgia (si vociferava di un suo duetto con Alicia Keys).

Festival di Sanremo 2014 – Ospiti stranieri: arrivano Cat Stevens e Bruno Mars?

Se l’Italia non sembra regalare particolari sussulti, è ancora il settore star straniere – nonostante la spending review – ad animare la bagarre ospiti al Festival. E’ fatta per Laetitia Casta, che proprio a Sanremo ritroverà Fazio quindici anni dopo (i due hanno condotto l’edizione del 1999), così come – stando a quanto scrive sempre il Giornale – è quasi certa la presenza del giovane cantautore scozzese Paolo Nutini. Contatti in corso, inoltre, con Cat Stevens e Bruno Mars; quest’ultimo, in particolare, alla fine dovrebbe essere della partita (ma dovesse saltare, pronto l’assalto a George Michael).