19
maggio

Telecinco: la ‘madre di tutte le bombe’ su Ylenia Carrisi per battere Pasapalabra

Sálvame

Sálvame

La madre de todas las bombas. Ieri in Spagna è andata in scena la prima grande sfida del preserale tra Sálvame, magazine gossiparo di Telecinco, e Pasapalabra, game show che tornava in onda su Antena 3 dopo l’addio alla rete rivale per questioni legali. Tra desiderio di rivalsa e timore, per arginare l’ex show di punta, Telecinco ha confezionato una puntata speciale, iper reclamizzata con la promessa di svelare segreti dalla portata storica.

E qual era la bomba delle bombe? Chiamatela globalizzazione o – se preferite – ricorrete al vecchio detto ‘tutto è il mondo è paese’ perchè la bomba delle bombe si nutre dello stesso esplosivo che fa impennare gli indici d’ascolto anche qui nel Belpaese: Al Bano e Romina Power. Nel caso specifico, oggetto del segreto è la misteriosa scomparsa di Ylenia Carrisi. Se in Italia l’argomento, forse per rispetto nei confronti del cantautore di Cellino, è stato sempre trattato in maniera soft, in Spagna, poco più di quindici anni fa, è diventato un vero e proprio filone mediatico.

E’ al 2005 che risale il segreto mai svelato:

“Anno 2005. Edifici Mediaset. In questo stesso studio e con una squadra ridotta di persone, è stato effettuato un poligrafo segreto a Lydia Lozano. Obiettivo: saper quello che accadde realmente con il caso di Ylenia Carrisi. Quello che è accaduto lasciò segnati tutti i presenti. E il programma ha avuto accesso a quel poligrafo” è l’enfatico testo letto dal conduttore.

Lydia Lozano è la giornalista, presenza fissa di Sálvame, che fece scoppiare il caso di Ylenia assicurando che la ragazza fosse viva e che si trovasse a Santo Domingo. Da qui una serie di polemiche che ha visto Al Bano sul piede di guerra e la colaboradora, che dalla vicenda ne è uscita profondamente segnata, fare un passo indietro.

La reazione di Lydia, al segreto in procinto di esser svelato, è stata plateale:  ha abbandonato lo studio in lacrime asserendo di non volerne parlare, aggiungendo che all’epoca ha firmato per la massima segretezza e che lei stessa non conosce quei risultati della macchina della verità. “Se si manda in onda, me ne vado e non torno” ha esclamato dinnanzi al conduttore Jorge Javier Vázquez che cercava di capirne di più.

Momento “reality”, enfatizzato in maniera teatrale e palpitante come gli spagnoli sanno fare meglio (o peggio, dipende dai punti di vista) degli italiani, che ha portato ad un nulla di fatto ma che è destinato a far parlare ancora a lungo. Se n’è parlato anche oggi, sulla scia dell’assenza della Lozano che starebbe davvero male e avrebbe passato tutta la notte a piangere tanto per aggiungere dettagli ’shock’ alla vicenda.

Da segnalare che anche gli altri segreti annunciati non sono stati svelati davvero (uno riguardava un non precisato membro della famiglia reale spagnola), con buona pace del pubblico iberico che sui social ha manifestato disappunto.

Sálvame vs Pasapalabra: gli ascolti

Per la cronaca Sálvame Tomate (questo il nome del segmento che precede il TG della sera) ha vinto la prima sfida con 2.192.000 spettatori e il 19.5% di share. L’adattamento iberico di Passaparola ha ottenuto 2.042.000 spettatori e il 18.1%. Con l’arrivo del gioco con la ruota finale, Antena 3 ha dato il via al nuovo palinsesto che vede schierati tre game show l’uno dietro l’altro: Ahora Caigo (versione spagnola di Caduta Libera) – anticipato alle 17.45 al posto del Segreto (cancellato proprio per far spazio a Passaparola) – Boom e Pasapalabra.

Il palinsesto e gli ascolti di venerdì 15 maggio

El Secreto de Puente Viejo (Il Segreto): 1.244.000 – 9.4%

Ahora Caigo (Caduta Libera): 1.042.000 e 8.4%

Boom: 1.319.000 – 10.1%

Il palinsesto e gli ascolti di lunedì 18 maggio

Ahora Caigo: 1.006.000 – 9.4%

Boom: 1.286.000 – 12.7%

Pasapalabra: 2.042.000 – 18.1%



Articoli che potrebbero interessarti


Ricardo Zucchi - Presunta fonte di Lydia Lozano
Caso Ylenia Carrisi, TeleCinco insiste ma è tutto un po’ fumoso. Ecco chi aveva sostenuto che la figlia di Al Bano e Romina fosse viva


Pasapalabra -
DONELLI, PORTA & CO E’ INUTILE CERCARE ALTROVE: PASSAPAROLA (PRIMA MANIERA) E’ L’UNICA SALVEZZA PER UN MILIONARIO IN BANCAROTTA.


Ivan Gonzalez a Mujeres y Hombres y Viceversa
Come guardare la TV spagnola in streaming


juego sin fronteras
Telecinco rispolvera Eurogames e Lontano da Te per la quarentena

1 Commento dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

20 maggio 2020 alle 10:12

vedo che è il trash è proprio la cifra stilistica del gruppo in tutta Europa.
Telecinco come Canale5. In pratica questo programma è la versione spanish di una trasmissione della D’Urso



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.