7
settembre

Laura Carafoli a DM: «Nove non è una generalista alla Rai1. Nel daytime di Amici novità alla conduzione»

Laura Carafoli

Laura Carafoli è l’artefice dei palinsesti di Discovery. La Svp Content and Programming del gruppo televisivo, ormai da anni salda in questo ruolo, ha varato la nuova programmazione 2018/2019 cercando di coniugare le varie anime del gruppo. Proprio assieme a lei abbiamo parlato delle trasmissioni in arrivo, delle conferme e delle scelte effettuate per la stagione tv appena iniziata.

Palinsesti di Discovery 2018/2019. Carafoli, partiamo dal Nove?

Sì, partiamo dalla grande novità che è Virginia Raffaele che dalla settimana prossima sarà in prima serata con Come quando fuori piove. Per noi è un sogno che diventa realtà, finalmente una donna – e che donna – nel palinsesto di Nove con una fiction che Virginia non aveva mai fatto prima. Per noi è molto importante avere questa straordinaria artista sul canale con un prodotto originale. Poi su Nove tornano ‘Nove racconta’, continuano i nostri racconti sulla realtà e ci saranno ben quattro nuove prime serate. Una tra tutte è un format originale che si chiama C’è posto per 30? in cui trenta giudici giudicheranno dei ristoranti in competizione tra loro in diverse piccole città italiane. Conduce Max Giusti. Nove rimane quindi un canale che ha l’intrattenimento con grandi nomi come Virginia, che racconta la realtà con ‘Nove racconta’ e poi sa intrattenere con programmi anche molto legati al mondo del cibo come quelli di Antonino Cannavacciuolo e Max Giusti.

Tornerà anche Fabio Volo?

Sì certo, tornerà nel 2019 con una nuova serie.

La prima serata del Nove, secondo te, inizia troppo tardi?

La prima serata inizia alle 21.25 circa. No, noi siamo sempre molto attenti alla competizione, essendo il numero nove dobbiamo molto inserirci in quelle che sono le fasce d’uscita o di break. Stiamo cercando di capire quale sia l’orario più giusto per fare arrivare a sintonizzarsi il nostro pubblico. Non credo sia troppo tardi.

Nove è una generalista a tutti gli effetti?

E’ una generalista nel 2018, nel senso che in un mondo di grande verticalità e dove fuori dalla tv puoi trovare un’offerta specialistica, questa è una generalista per quello che è il tipo di offerta. Ovvio, non è una generalista alla Rai 1 perché mancano sicuramente degli elementi, però per come siamo noi – cioè focalizzati a fare dei canali verticali per dei target specifici – questa rete è generalista perché lo è il target. Ci sono adulti 25-54 anni, per cui è piuttosto posizionata in quella zona.

Quali elementi mancano?

Credo che non manchino elementi per quella che è per noi la vocazione generalista.

Rispetto a Real Time e Dmax, invece, avete parlato di tentativi di imitazione…

Sul target maschile siamo stati i primi a lanciarci nel mondo del free to air e nel dna di Discovery quello è il nostro primo target, che conosciamo bene. Abbiamo una quantità di contenuti fantastica e sappiamo produrre per il pubblico maschile. Non abbiamo solo DMax ma anche Motor Trend, due brand sui maschi, e negli ultimi anni sono nati altri canali a vocazione maschile che però per nostra fortuna non hanno i numeri di Dmax. Quindi c’è spazio per tutti.

Novità significative su questi canali?

Secondo me l’esigenza, soprattutto da un punto di vista commerciale, è quella di provare a essere più italiani nell’offerta. Il pubblico a casa non è che chieda il prodotto italiano, però in qualche modo noi stiamo cercando di rispondere alle esigenze commerciali e faremo un magazine di motori su Motor Trend nella tradizione dei magazine cari al pubblico italiano, e su Dmax continuiamo a investire su Chef Rubio ma anche sui nuovi talent di Affare a quattro ruote, tre personaggi che hanno la capacità di diventare abbastanza iconici.

Il daytime di Amici tornerà?

Continua. Torna coi casting in autunno e proseguirà poi fino alla fine del serale. Probabilmente avremo qualche novità nella conduzione, ma siamo in attesa di sapere chi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Discovery, presentazione palinsesti
Discovery, palinsesti 2018/2019: conferenza stampa di presentazione in diretta


Natale a Casa RealTime
DISCOVERY: TUTTA LA PROGRAMMAZIONE NATALIZIA DI NOVE, REAL TIME, DMAX, FOCUS, K2 E FRISBEE


Laura Carafoli - Discovery Italia
LAURA CARAFOLI (DISCOVERY) A DM: GLI INGLESI SHOCKATI DA STRISCIA. GRAZIE AL SUCCESSO DI REAL TIME E DMAX, FINALMENTE SIAMO ASCOLTATI A LIVELLO INTERNAZIONALE


Max Giusti, Chi ti conosce
Max Giusti a DM: «Chi Ti Conosce» è fluido. Nove dovrebbe iniziare la programmazione prima

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.