17
giugno

Chi l’ha visto?, duro sfogo di Piera Maggio: «Chiedo rispetto, non è bello sentirmi dire in tv che Denise è mamma e io sarei nonna» – Video

Piera Maggio, Chi l'ha visto

Chiedo un po’ di rispetto, perché così non è possibile!“. Lo sfogo di è arrivato ieri sera in diretta su Rai3, dopo giorni di annunci shock e di improbabili rivelazioni sulla sorte di . Intervenendo a Chi l’ha visto?, la madre della bambina scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004 è apparsa comprensibilmente avvilita ed amareggiata per il recente susseguirsi di suggestioni e di speculazioni sulla propria figlia. La donna ha così rotto il silenzio e nel programma di Federica Sciarelli ha lanciato un appello alla cautela, riferendosi anche alle clamorose dichiarazioni dell’ex PM Maria Angioni, che su Rai1 si era detta certa del fatto che Denise fosse ancora viva ed avesse una figlia.

Infastidita e delusa dalle recenti circostanze e dalla modalità della loro divulgazione, Piera Maggio a Chi l’ha visto? ha affermato:

Io capisco la buona fede di tutti però invito alla cautela, alla calma. Cerchiamo di non fare confusione in rete, di non fare allarmismi. Non è bello sentirmi dire in tv che Denise è mamma e io sarei nonna. Un po’ di rispetto! Chiedo rispetto per noi genitori, perché non è possibile andare incontro a questo. Ciò non significa che gli avvistamenti non debbano essere segnalati, ma prima di esporsi in tv in maniera così plateale noi chiediamo accertamenti, vorremmo che si possa prima valutare se siamo sulla strada giusta o meno. Sennò creiamo solo confusione non solo in chi ascolta, ma anche in noi genitori. Saltare così sulla sedia non è tanto bello. Meno male che abbiamo intrapreso la strada della cautela e della riservatezza, vorrei che questo fosse rispettato anche da altri. Perché così non è possibile“.

Un appello accorato e condivisibile, a maggior ragione dopo le fughe in avanti degli ultimi giorni che hanno alimentato false speranze. Prima di dare la parola a Piera Maggio, Chi l’ha visto? aveva smontato entrambe le piste di cui si era parlato a Storie Italiane, su Rai1: quella dell’ex inquirente Angioni (già stroncata dalle verifiche di Milo Infante e dalla sua redazione) e quella della testimone Mariana, la quale si era detta convinta di aver riconosciuto la donna rom ripresa accanto a “Danas” nell’ormai famoso filmato girato nel 2004 da una guardia giurata. Rintracciata da Chi l’ha visto?, la donna macedone – di nome Silvanaha dimostrato di non essere la persona ritratta nel video, né tantomeno quella che Mariana avrebbe visto nel 2018 in un campo rom a Parigi.

Il programma di Federica Sciarelli, inoltre, ha raggiunto l’ex PM Angioni chiedendole conto della sue recenti affermazioni su Denise.

Ho fatto una serie di valutazioni e ho ritenuto che fosse utile comunicare quello che era il mio personale convincimento su alcune situazioni (…) In futuro non parlerò più, d’ora in poi ritengo non ci sia più niente di utile che io possa dire o fare

ha detto l’ex inquirente. Parole a cui Piera Maggio ha risposto tradendo un certo disappunto.

Io credo nella buona fede della dottoressa Angioni, che deve però sapere che io ho visto tante bambine somiglianti a Denise, ma tante. Bambine che in una foto erano straordinariamente somiglianti e in altre no. Voglio dire di mantenere un po’ di cautela su questo, perché è un ulteriore stress che mi viene dato. Una segnalazione del genere e in particolare questa, che è stata data dalla dottoressa Angioni, ha un valore diverso rispetto a quella di una normale cittadina, perché è più corposa se viene da un magistrato che ha lavorato sull’indagine di Denise. Questo ci reca un ulteriore stress. Chiedo più ponderatezza, di verificare prima di esternare qualcosa di botto…“.

La madre di Denise ha rivolto infine un appello agli utenti dei social affinché non diffondano foto non opportunamente verificate che nulla hanno a che fare con le ricerche della bambina scomparsa.



Articoli che potrebbero interessarti


Piera Maggio - ragazza russa (Denise Pipitone?)
Denise Pipitone è viva ed è in Russia? Gli sviluppi a Chi l’ha Visto


Chi l'ha visto, Alberto Di Pisa
Denise Pipitone, l’ex procuratore Di Pisa a Chi l’ha visto?: «Anna Corona e la figlia Jessica capaci di tutto»


Chi l'ha visto, Denise Pipitone
Denise Pipitone, a Chi l’ha visto arriva una lettera anonima: «So tutto. Sono 17 anni che so, non parlato per paura»


Chi l'ha visto, Piera Maggio
Chi l’ha visto, nuove rivelazioni sul caso di Denise. Mistero sul rapporto tra Anna Corona e Stefania, a sua volta legata al Commissario di Mazara

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.