Chi l’ha Visto?



13
ottobre

‘Chi l’ha visto’ intervista l’assassino della contessa Alberica Filo della Torre

Manuel Winston Reyes, Chi l'ha visto?

Non posso tornare indietro“. Manuel Winston Reyes ora parla da uomo libero. Il maggiordomo filippino, assassino della contessa Alberica Filo Della Torre, ha infatti saldato il proprio conto con la giustizia e nei giorni scorsi è uscito dal carcere di Rebibia, beneficiando di una serie di sconti che gli avevano ridotto la pena. La sua prima intervista dopo la scarcerazione è stata raccolta da Chi l’ha visto?, che la trasmetterà stasera su Rai3.




7
ottobre

Polina Kochelenko, ex concorrente dell’Isola di Adamo ed Eva, trovata morta. Il caso a Chi l’ha Visto

Polina Kochelenko, Chi l'ha visto?

Da concorrente del reality show L’Isola di Adamo ed Eva (aveva partecipato all’esordio) a protagonista di un drammatico giallo. Rimane avvolta nel mistero la morte di Polina Kochelenko, l’ex modella e criminologa 35enne di origini russe ritrovata priva di vita lo scorso 18 aprile nella roggia Malaspina a Valeggio, a circa 700 metri da casa sua. Le prime ricostruzioni, secondo le quali la donna sarebbe annegata nel tentativo di salvare due dei suoi amati cani, non convincono la madre della ragazza, che ha anche rivolto un appello a Chi l’ha visto? per risalire alla verità.


8
settembre

«Chi l’ha visto?»: la nuova edizione riparte dal caso di Saman e dalla sparatoria ad Acireale

Chi l'ha visto?

A volte le storie sembrano ripetersi“, dice Federica Sciarelli presentando la nuova stagione di Chi l’ha visto?. E, in effetti, certi misteri e certi inquietanti casi di cronaca sembrano essere legati da un filo rosso, pur nella loro diversità. Il programma di Rai3 riprenderà a raccontarli stasera, 8 settembre in prime time, aggiornando il pubblico su alcune vicende ancora irrisolte e soffermandosi poi su nuovi gialli da risolvere.





29
giugno

Chi l’ha visto?, parla il fidanzato di Saman: «Ora possono anche uccidermi»

Chi l'ha visto? Caso Saman

Il fidanzato di Saman Abbas, la 18enne di origini pachistane scomparsa a Novellara e uccisa secondo i pm dai familiari per il no ad un matrimonio combinato, non nasconde la paura. In un’intervista rilasciata a Chi l’ha visto? e in onda domani sera, il 21enne ha parlato della terribile vicenda, con riferimento alle minacce a sua volta ricevute.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


17
giugno

Chi l’ha visto?, duro sfogo di Piera Maggio: «Chiedo rispetto, non è bello sentirmi dire in tv che Denise è mamma e io sarei nonna» – Video

Piera Maggio, Chi l'ha visto

Chiedo un po’ di rispetto, perché così non è possibile!“. Lo sfogo di è arrivato ieri sera in diretta su Rai3, dopo giorni di annunci shock e di improbabili rivelazioni sulla sorte di . Intervenendo a Chi l’ha visto?, la madre della bambina scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004 è apparsa comprensibilmente avvilita ed amareggiata per il recente susseguirsi di suggestioni e di speculazioni sulla propria figlia. La donna ha così rotto il silenzio e nel programma di Federica Sciarelli ha lanciato un appello alla cautela, riferendosi anche alle clamorose dichiarazioni dell’ex PM Maria Angioni, che su Rai1 si era detta certa del fatto che Denise fosse ancora viva ed avesse una figlia.





25
maggio

Pagelle TV della Settimana (24-30/05/2021). Promossi i Maneskin e Chi l’ha Visto. Bocciati i media francesi

Maneskin

Maneskin

Promossi

9 ai Maneskin. La band romana ce l’ha fatta ad arrivare sul tetto d’Europa portando in alto il tricolore all’Eurovision Song Contest dopo 31 anni. E’ il coronamento di un indimenticabile anno iniziato con la vittoria sanremese. A testa alta hanno affrontato anche le incredibili polemiche che li hanno travolti.


20
maggio

Denise Pipitone, l’ex procuratore Di Pisa a Chi l’ha visto?: «Anna Corona e la figlia Jessica capaci di tutto»

Chi l'ha visto, Alberto Di Pisa

Quelle due donne sono terribili, capaci di tutto secondo me“. Alberto Di Pisa, ex procuratore capo di Marsala, non ha usato parole fraintendibili nei confronti di Anna Corona e di sua figlia Jessica Pulizzi. Nel corso della puntata  in onda ieri sera, l’uomo – che fu a capo delle indagini sulla scomparsa di Denise Pipitone – si è detto convinto che la vicenda fosse nata in ambito famigliare, in quanto Jessica (figlia del papà biologico di Denise, Pietro Pulizzi) riteneva che la piccola e sua madre, Piera Maggio, fossero la causa della distruzione della sua famiglia. 


18
maggio

Denise Pipitone, a Chi l’ha visto arriva una lettera anonima: «So tutto. Sono 17 anni che so, non parlato per paura»

Chi l'ha visto? Denise Pipitone

Sono 17 anni che so, non ho parlato prima per paura…“. L’anonimo si è fatto nuovamente vivo. Dopo la lettera inviata all’avvocato Giacomo Frazzitta – che aveva parlato di nuovi elementi portati alla luce sul caso di – il mittente ben informato, ma dall’identità nascosta, ha scritto anche a .