30
giugno

Rai 1, stagione 2018/2019: chi entra e chi esce

Alessandro Greco

Alessandro Greco

Per qualcuno si tratta di un benvenuto, per qualcun altro di un bentornato, per qualcun altro ancora – invece – ‘quella è la porta, grazie’. Rispetto a dodici mesi fa, cambiano alcuni volti di Rai 1 per la nuova stagione televisiva 2018/2019. Ecco chi entra e chi esce.

Rai 1, stagione 2018/2019: chi entra

Tra coloro che entrano a far parte della famiglia di Rai 1 c’è Caterina Balivo. Il suo è un ritorno nel daytime della prima rete a distanza di nove stagioni, quando nel 2009/2010 condusse l’ultima edizione di Festa Italiana. Sarà ancora il primo pomeriggio lo slot riservato all’ex volto di Rai 2 con un nuovo talk: Vieni da Me, ispirato al format americano The Ellen DeGeneres Show, con interviste, giochi, approfondimenti e molto altro.

Se la conduttrice napoletana è stata ‘pescata’ comunque tra le forze della Rai, discorso diverso per Mara Venier, che ritorna a Rai 1 e a Domenica In dopo diverse stagioni passate a Mediaset, tra una poltrona di opinionista (all’Isola dei Famosi) e un’altra di giurata (a Tú sí que vales). Per la signora Carraro – intervistata da DavideMaggio.it alla presentazione dei palinsesti – la conduzione dello storico contenitore domenicale dopo quattro anni dall’ultima volta (stagione 2013/2014).

Un altro ritorno risponde al nome di Flavio Insinna. Dopo la burrascosa vicenda dei fuori onda mostrati da Striscia la Notizia, che nei giorni scorsi è tornata a ribadire quanto più volte detto (leggi qui la nuova querelle), Rai 1 si ‘riprende’ il conduttore romano da Rai 3, dove nella stagione passata ha condotto La Strada Senza Tasse e fatto parte della squadra di Cartabianca, affidandogli l’appuntamento del preserale con L’Eredità dopo Fabrizio Frizzi.

New entry è anche Luca Rosini, giornalista in forza a Rai 2, scelto come sostituto di Tiberio Timperi (promosso a La Vita in Diretta) alla guida di UnoMattina in Famiglia insieme ad Ingrid Muccitelli.

Rai 1, stagione 2018/2019: chi esce

Il ritorno della Balivo coincide con la chiusura di Zero e Lode, reo di avere un pubblico troppo giovane. Sorvolando sulle reali motivazioni della dipartita del game dai nuovi palinsesti, occorre evidenziare la non ricollocazione di Alessandro Greco, che proprio con Zero e Lode era tornato in pianta stabile nel ‘giro che conta’ dopo un periodo di assenza.

Fuori dai giochi, dunque, il presentatore di Taranto, così come Benedetta Parodi, scappata dal flop di Domenica In in coppia con la sorella e tornata nella più ‘rassicurante’ Discovery. A proposito della domenica, di questi tempi un anno fa si parlava molto del programma di Bebe Vio La Vita è una Figata, che ha appassionato pochi telespettatori del dì di festa, chiudendo definitivamente i battenti dopo sei puntate.

Segnaliamo, infine, l’assenza nel sabato mattina della rete, rispetto all’autunno 2017, di Emerson Gattafoni e Valeria Cagnoni con Dreams Road, mentre nella domenica mattina, a Linea Verde, Federico Quaranta ha scalzato Patrizio Roversi al fianco di Daniela Ferolla.

RAI 2, STAGIONE 2018/2019: CHI ENTRA E CHI ESCE

RAI 3, STAGIONE 2018/2019: CHI ENTRA E CHI ESCE



Articoli che potrebbero interessarti


Angelo Teodoli, direttore di Rai 1
Rai 1: Zero e Lode chiuso perché aveva un pubblico giovane! Insinna il sostituto di Frizzi a L’Eredità, Liorni fuori da VID perché vuole condurre da solo


RAI
RAI, AGGIORNAMENTO SUI PALINSESTI 2010/2011


Antonella Clerici
RAIUNO, AUTUNNO 2010: CLERICI A LA PROVA DEL CUOCO (E IN PRIME TIME), ISOARDI A LINEA VERDE. SPOSINI, VENIER E BALIVO IN LOTTA PER IL POMERIGGIO, CUCCARINI AL POSTO DI BAUDO. I SOLITI IGNOTI SOSTITUISCONO AFFARI TUOI


Rai 1, stagione 2018/2019: chi entra e chi esce
CIAK, MARA NON CANTA PIU’: ELEONORA DANIELE RICONQUISTA IL TRONO DELLO SHOW NOSTALGIA

6 Commenti dei lettori »

1. pappy ha scritto:

28 giugno 2018 alle 18:43

Insinna all’Eredità al posto di Frizzi.
Rabbrividiamo.



2. Amanda ha scritto:

28 giugno 2018 alle 19:31

Alessandro Greco messo fuori in maniera immeritata e vergognosa. Caterina Balivo promossa su Raiuno : inquietante…



3. Giovanni ha scritto:

29 giugno 2018 alle 10:09

Spero che l’accostamento di Insinna a Frizzi fatto nell’articolo sia un refuso.



4. Emma ha scritto:

29 giugno 2018 alle 15:25

Non capisco la scelta di decidere il programma ZERO E LODEcomdotto molto bene con professionalità ,simpatia e fantasia spero vivamente che la Rai ci ripensi io sono arrabbiata



5. maura ha scritto:

30 giugno 2018 alle 18:29

Alessandro Greco non mi piaceva come conduttore, però era bravo nel suo mestiere, Caterina Balivo, saranno contenti i miei colleghi maschietti, Mara Venier, gallina vecchia fa buon brodo, ma un brodo a furia di riscaldato perde di sapore, Flavio Insinna, lo preferivo quando faceva don matteo, Bebe Vio, una bravissima ragazza, ma la rai l’ha soltanto sfruttata, Benedetta Parodi, bhaaaa, e come la della mia buon’anima di mia madre, insipida.



6. Marco ha scritto:

7 luglio 2018 alle 08:48

La classe dirigente della rai evidentemente non è all’altezza delle responsabilità a loro affidate o è soggiogata sia politicamente che dal vaticano (leggi raccomandazioni).Già mettere insinna a sostituire Fabrizio Frizzi è un insulto non soltanto a lui ed agli altri signori conduttori che l’hanno preceduto, ma è un insulto anche nei confronti dei telespettatori che si ritrovano a doversi sorbire questo becero e fazioso personaggio, ma cancellare il programma di Greco che era carino e faceva buoni ascolti per mettere al suo posto la “super raccomandata” balivo è proprio da tarati mentali. Staremo a vedere come va il famoso share, secondo me sempre più giù.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.