RAI



22
luglio

Rai, Salini nomina i project leader e sblocca i vicedirettori di Rai1. Tra loro, Milo Infante e Franco Di Mare

Milo Infante

Il piano industriale 2019-2021 varato dall’AD Rai Fabrizio Salini entra nel vivo con la nomina – da parte dello stesso top manager – dei Project Leader. Si tratta di figure che presiederanno le linee di cambiamento prioritarie per il servizio pubblico. Per ogni area d’intervento è stato anche individuato un board strategico (suscettibile di integrazioni) che sovrintenderà all’elaborazione dei vari progetti e ai relativi adempimenti gestionali. Salini, inoltre, ha sbloccato le nomine dei nuovi vicedirettori di Rai1. Un’infornata di incarichi destinata a incidere sui futuri orientamenti dell’emittente. A seguire, tutti i dettagli.




18
luglio

Rai: le parole di Camilleri illuminano il palazzo di Viale Mazzini

Rai, Camilleri

Oltre alla programmazione dedicata, la Rai rende omaggio al compianto illuminando il palazzo di Viale Mazzini con le sue parole. Oggi, 18 luglio, giorno dei funerali dello scrittore, dalle 21.30 e fino alle prime luci dell’alba, la facciata dell’edificio Rai sarà illuminata con alcune sue frasi. Un’iniziativa – spiegano dal servizio pubblico – volta a sottolineare, la grande eredità che Camilleri ci ha lasciato: le sue parole, appunto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


17
luglio

Rai, CPTV di Napoli in sciopero il 26 luglio. Palinsesti a rischio per dieci giorni

CPTV Rai Napoli

I lavoratori del Centro Produzione Rai di Napoli sciopereranno il 26 luglio prossimo. Ma la loro mobilitazione sarà più ampia: la regolare programmazione, infatti, sarà a rischio per una decina di giorni, dal 20 al 30 luglio. Lo comunica la stessa Rai, prendendo atto dell’iniziativa promossa dalle segreterie regionali del Sindacato Nazionale Autonomo Telecomunicazioni e Radiotelevisioni (Snater) e della Unione Generale del Lavoro Informazione (Ugl-Informazione).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





9
luglio

Benedetta Rinaldi fuori da Uno Mattina: «Giorni assurdi, crudeli ed immeritati»

Benedetta Rinaldi

Benedetta Rinaldi

Tra gli esclusi della prossima stagione televisiva Rai c’è anche Benedetta Rinaldi, conduttrice dal 2017 di Uno Mattina. Durante la presentazione dei palinsesti 2019/2020, è stato infatti ufficializzato che i prossimi padroni di casa della trasmissione saranno Valentina Bisti e Roberto Poletti, già al timone della versione estiva del contenitore mattutino di Rai1. Rimasta completamente a bocca asciutta, a differenza del collega Franco Di Mare che da settembre traslocherà in seconda serata, la Rinaldi si è sfogata su Twitter.


9
luglio

Presentazione Palinsesti Rai 2019/2020 in diretta. Fiorello su Raiplay con 18 show live. Nel 2020 nuovi progetti per Ventura, Clerici, Fazio, Carlucci

Palinsesti Rai

Quest’anno si è fatta attendere più del solito. La presentazione dei palinsesti Rai è ora però imminente e DavideMaggio.it è pronto a raccontarvi in diretta minuto per minuto novità e conferme della nuova stagione del servizio pubblico. Al Portello, a Milano, saranno presenti i volti noti di Viale Mazzini e il top management guidato dall’amministratore delegato Fabrizio Salini. Si inizia alle 12.





3
luglio

Adriana Volpe: «Ho ricevuto una lettera di richiamo dalla Rai. Se non dovessi più lavorare, che messaggio darebbe?»

Adriana Volpe

Adriana Volpe

I rapporti tra Adriana Volpe e la Rai sono terminati il 3 giugno scorso, con la scadenza del suo contratto. Dopo la notizia della mancata riconferma di Mezzogiorno in Famiglia, la conduttrice nelle scorse settimane aveva tuonato contro Carlo Freccero, colpevole di aver scelto di chiudere la trasmissione da lei condotta e di aver collezionato a suo dire una lunga serie di flop (non ultimo, qualche giorno fa, Woodstock – Rita racconta, alla luce del cui insuccesso la Volpe aveva parlato di una Rai 2 ormai in ginocchio). Una querelle tutta interna a Rai 2, come fu quella con l’ex collega Giancarlo Magalli.


2
luglio

Antonio Preziosi alla guida degli speciali Rai sull’insediamento del nuovo Parlamento Europeo

Antonio Preziosi - direttore Rai Parlamento

Antonio Preziosi - direttore Rai Parlamento

L’inizio dei lavori del nuovo Parlamento Europeo verrà ampiamente seguito dalla Rai. Attraverso una serie di collegamenti da Strasburgo-Bruxelles, dalla camera e dal senato, la Tv di Stato darà spazio ad alcuni speciali politici, condotti dal direttore di Rai Parlamento Antonio Preziosi, al fine di osservare l’insediamento della neo eletta classe politica europea.


27
giugno

Champions League, la Rai precisa: «Nessuna pronuncia del Tribunale sulla titolarità dei diritti»

Rai - Champions League

Rai - Champions League

Nessuna pronuncia sulla titolarità dei diritti. La Rai interviene e precisa che, a dispetto di quanto trapelato in giornata, il Tribunale non si è ancora espresso in merito al ricorso d’urgenza lanciato dalla tv pubblica nei confronti di Sky, in riferimento alla trasmissione in chiaro della Champions League nelle prossime due stagioni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,