Arisa



23
novembre

XFACTOR 6: TANTO CHAOS PER NULLA

Arisa

La sesta puntata di XFactor 6 si apre con l’Ante Factor che, aggiunto a XFactor Daily e a Xtra Factor, fa del format il primo programma a tempo prolungato. Il telespettatore ha praticamente maturato il diritto al cestino per la pausa pranzo. Visto che il primo teorema di My Sky è che “invertendo la visione del programma, il televoto non cambia” vi annunciamo che finalmente i Freres Chaos hanno un motivo per essere tormentati. Sono usciti a una puntata dall’inedito. Sia i fratelli sia Arisa, però, l’hanno presa bene. Non hanno lanciato lacrimogeni, ma solo perché pare che ultimamente siano terminate le scorte.

La conclusione della lite (per maggiori info clicca qui) che ha coinvolto tutti indistintamente è che probabilmente Simona Ventura ha promesso di pagare l’Imu ai sostenitori di Davide, che il prossimo monologo di Saviano sarà dedicato ai pizzini di Paola Folli, accusata di scrivere appunti sui talenti in gara, che fare i raffinati non significa esserlo, che Arisa non offre prestazioni sessuali a Morgan per fargli piacere i Freres Chaos e che Max Novaresi e Brenda Lodigiani fanno fatica a gestire l’Xtra Factor. Se non fosse intervenuto Tommassini a mettere ordine, sarebbe finita con i fratelli a cantare la versione Chaos de La Terra dei Cachi davanti a Elio tenuto immobile da Arisa. E tutti avrebbero dimenticato di riaccompagnare Conor Maynard all’asilo.

Si comincia con giudici, vocal coach e conduttore nella veste di ballerini capitanati da Luca Tommassini che, dopo la sua seppur breve performance, potrebbe fare anche una messa in scena con Chiara che balla il tango con il pulcino pio e a noi piacerebbe comunque o quasi. Iniziano, quindi, le esibizioni. Due per ogni talento. La prima manche è Famolo Dance con pezzi classici riarrangiati in chiave danzereccia, la seconda a tema libero. Le commentiamo insieme perchè, insomma, dopo sei puntate i ragazzi sono sempre quelli. Davide non diventerà Ricky Martin e Cixi non acquisirà le movenze della Vanoni. Tanto per fare un esempio.




23
novembre

X FACTOR 6: FUORI (DI TESTA) FRERES CHAOS E ARISA

X Factor 6, sesta puntata

Ad un passo dalla semifinale di giovedì prossimo, che significa presentazione del proprio inedito, un’altra eliminazione ha infiammato la gara di X Factor 6, giunto alla sesta puntata. Una serata caratterizzata dalla musica dance, che ha fermato la corsa fin qui trionfale di Davide, a sorpresa relegato all’ultimo posto nella classifica del televoto tra i sei concorrenti in gara. La sua disco-Apologize non ha convinto il pubblico votante.

Identica sorte è toccata ai Frères Chaos nella seconda manche, poco apprezzati (non solo da Elio, evidentemente) in “Inside world” dei Who Made Who. La giuria non bada alle critiche e va di nuovo in tilt: Simona Ventura ed Elio salvano Davide; Arisa e Morgan i due fratelli. Il pubblico votante fa il resto: fuori i Frères Chaos.

La vera confusione, però, si consuma a Xtra Factor, dove va in onda la pessima fiera degli sconfitti. I due fratelli, improvvisamente riemersi dalle acque calme che li hanno accompagnati per tutto il percorso di X Factor, accusano Elio e soprattutto Simona Ventura: “Sei stata falsa a farci i complimenti fino alla sesta puntata” attacca la ragazzina ex Ti lascio una Canzone. Ma se la rabbia dell’eliminata si può anche giustificare (ma anche no), è la reazione di Arisa a sorprendere in negativo:

Sei falsa Simona. Cazzo. E’ la verità. Sei falsa.


22
novembre

X FACTOR 6 – ELIO SBOTTA: “ARISA MI STA SULLE PALLE”

Elio, X Factor 6

Elio, X Factor 6

Ma che sta succedendo ad Elio? Il noto “frontman” delle Storie Tese non ha per nulla digerito l’eliminazione delle sue due concorrenti, Nice e Yendry, in una sola tornata nel secondo Hell Factor di X Factor 6. Che sia giusto o sbagliato non sta a noi dirlo, e anche i restanti giudici a dire il vero non si sono particolarmente sbilanciati lasciando – nella seconda manche – ogni responsabilità al pubblico. Lo stesso pubblico che poi un giorno, una volta finita l’esperienza di X Factor, decreterà il successo o il fallimento di queste aspiranti popstar.

Elio invece sembra non voler sentire ragioni e, convinto delle sue idee, ha deciso di dare il via ad una guerra dalle conseguenze ancora ignote, scaricando tutte le sue frustrazioni sulla povera Arisa, che – come raccontato nel Daily – suo malgrado si è ritrovata più volte al centro delle pesanti frecciate del giudice. Talmente convinto che ha addirittura auspicato che la sua Cixi – unica superstite delle Under Donne – canti La solitudine pensando alle due compagne eliminate, affinché sia più facile che la lacrimuccia acchiappa-voti fuoriesca, alludendo al fatto che più volte Arisa si sia salvata solo grazie al piantarello nel live show. “La potenza della lacrima”, l’ha definita.

Un comportamento eccessivo, che nel “confessionale” è culminato con un’edulcorata quanto inspiegabile considerazione: “I Freres Chaos mi sono simpatici, Arisa mi sta sulle palle. Arisa dal canto suo se ne è ben guardata dal polemizzare con il collega, mostrandosi invece sinceramente dispiaciuta per l’eliminazione di Nice. Era “la voce della musica”, ma “la potenza non è nulla senza il controllo”. E Nice più volte ha dimostrato di non averlo, anche per via delle scelte sbagliate da parte dei suoi mentori.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





6
novembre

DM LIVE24: 6 NOVEMBRE 2012. ARISA CHIEDE SCUSA ALLA VENTURA, G’DAY CAMBIA

Arisa e Simona Ventura

Arisa e Simona Ventura

>>> Dal Diario di ieri…

  • Arisa si scusa

Gionny82 ha scritto alle 10:30

Arisa chiede scusa a Simona Ventura tramite Facebook, per averla attaccata dopo la critica che Super-Simo aveva fatto Giovedì all’esibizione delle Donatella: “Ho rivisto la scorsa puntata e devo ammettere che effettivamente durante l’esibizione delle Donatella ci sono state delle imperfezioni vocali. Sono stata poco educata nei confronti di Simona, sottolineando che non fa il mio lavoro e che non ha le competenze tecniche per giudicare vocalmente un’esibizione. Non avevo nessun diritto di dire una cosa del genere, me ne vergogno e non ho nessuna giustificazione. Pertanto chiedo scusa pubblicamente a Simona Ventura e spero che perdoni la mia istintivitá, non accadrá piú. Tutto ha un limite e io devo darmi una regolata, altrimenti divento come non vorrei mai essere e poi mi tocca buttarmi nel cesso e tirare la catena. Scusa Simo.”

  • G’Day cambia

leoo ha scritto alle 20:44

Da oggi GDay ha cambiato formula! Niente confronto tra notizie di ieri e oggi, solo le 3 notizie del giorno (con l’elezione da parte degli ospiti della notizia del giorno).


31
ottobre

DM LIVE24: 31 OTTOBRE 2012. LA VENTURA INCINTA, E SE ARISA FOSSE BISEX?

Arisa - X Factor 2012

Arisa - X Factor 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • La Ventura incinta

tinina ha scritto alle 12:20

Nei giorni scorsi, Sara Ventura (sorellina della Simo Nazionale) ha condiviso assieme agli ascoltatori di RTL 102.5 (dove conduce il programma, La Famiglia – Giù al nord con Fernando Proce e Jennifer Pressman) la notizia dell’imminente gravidanza: “Ho un benessere fisico da condividere con voi. Diventate zii!”. Negli studi dell’emittente radiofonica, è scoppiata la gioia. Tecnici, autori e colleghi si sono congratulati con la speaker che è scoppiata in un pianto liberatorio prima di offrire pasticcini a tutti. Anche sul proprio profilo Facebook, la Ventura ha annunciato il lieto evento. (Fonte Gossipblog)

  • Arisa bisex?
tinina ha scritto alle 16:39

«E se fossi bisex?». Se lo chiede Arisa in una intervista al settimanel “A”. La cantante 30enne vincitrice del festioval di sanremo del 2009, in questo periodo impegnata come giudice di X Factor su Sky,dichiara di subire il fascino intellettuale di certe donne. «Mi innamoro spesso della testa di alcune di loro, però il sesso è un’altra cosa, non l’ho mai fatto». Mai ricevuto avances? «Sì, in passato, ma ora che vorrei provare non me le fa più nessuno», scherza. Il suo ideale? «Charlize Theron e Kate Winslet». Intanto però ha un fidanzato. E se lo tiene stretto: «Ho paura che le altre me lo freghino», ammette Arisa, che a proposito delle recenti polemiche sui giovani “choosy” dice: «Sono in tanti a rimboccarsi le maniche. Eviterei definizioni da pedagogista bacchettona. Sono tempi difficili, mi aspetto più comprensione dalla politica anche perché tanta diffidenza e tanta paura arrivano proprio da lì». (Il Messaggero.it)





17
settembre

X FACTOR 6: TRA INTERATTIVITA’,”VOCAZIONE” E LA PROBABILE SFIDA CON THE VOICE

XFactor 6

Nella suggestiva Fonderia Napoleonica Eugenia di Milano, si è svolta in mattinata la Conferenza di presentazione della sesta edizione di X Factor (qui il nostro live), il noto talent targato Sky che riaprirà i battenti giovedì 20 settembre alle 21.10 su Sky Uno HD. Molti gli spunti e le novità presentate dalla giuria, dal conduttore Alessandro Cattelan e dai produttori e responsabili dell’ambizioso progetto nonché successo di pubblico e critica nella scorsa stagione.

Lorenzo Mieli ad di Fremantle ha rassicurato i giornalisti presenti in sala sulla “sorte” toccata a X Factor nel Belpaese, assicurando che anche in altri Paesi è in corso un passaggio di rete più elitario e mirato. La qualità, si sa, è sempre stato il marchio di fabbrica di un talent di successo e la squadra schierata da Sky e capeggiata da un’agguerrita Simona Ventura è pronta a non smentirsi, continuando ad accogliere sotto la propria ala giovani artisti pronti a sfondare nel difficile mondo dello spettacolo. Spazio anche per qualche succosa novità, come l’interattività della votazione presente via decoder Sky, via twitter e disponibile anche sugli Smartphone scaricando l’applicazione della trasmissione dotata altresì di un particolare applausometro in grado di valutare la performance appena visionata.

E la sfida con The Voice, lo storico talent concorrente di X Factor in America e che approderà prossimamente in Rai? La Ventura riconosce la validità del format avendolo già visionato e ribadisce che “In America si è puntato su un contrasto forte, ossia quello fra Britney Spears e Christina Aguilera, un po’ come Loredana Bertè e Donatella Rettore dei nostri anni ‘80″, ma inevitabilmente la forza dello show è tutta legata a una squadra vincente come quella proposta dalla versione italiana. Morgan rincara la dose sulla spiccata qualità e perfezione richiesta dai giudici, pronti a valutare la “vocazione, il potere della voce” su cui fonda il principio base dello show. L’eccentrico cantante parla anche della concorrenza di Amici che non li ha mai impensieriti sebbene il talent di Maria de Filippi si sia “ispirato” ad XFactor.


1
giugno

X FACTOR 6 CONFERMA TUTTA LA GIURIA E ANTICIPA A SETTEMBRE. A GIUGNO LE AUDIZIONI IN TEATRO

X Factor 6

Per quest’anno non si cambia, stessa musica, stesse facce. Per la prima volta dopo anni di disfacimenti, rivoluzioni e un via vai di volti che non sembrava avere fine, X Factor sembra aver trovato la giusta formula: la sesta stagione del talent show prodotto da Magnolia e FremantleMedia vedrà – come anticipato da Davide Maggio su Tv Sorrisi e Canzoni - confermata tutta la squadra che ha fatto grande la scorsa edizione. Oltre al conduttore Alessandro Cattelan, anche la giuria al completo formata da Morgan, Arisa, Elio e dalla campionessa in carica Simona Ventura, tornerà a cantarsela sugli schermi di Sky Uno.

Con la novità, però, che si gioca d’anticipo: la partenza è fissata per settembre, con le puntate dedicate alle audizioni, per poi arrivare alla diretta e alla finale che a questo punto – al contrario dello scorso anno - si dovrebbe tenere prima di Natale. Con la giuria già al completo e pronta a scendere in campo, la selezione dei concorrenti stanno già per entrare nella fase più viva: a giugno X Factor apre le porte al pubblico, chiamato a fare da quinto giudice nelle audizioni live.

Dopo il bagno di folla di Bari, Roma e Milano, le aspiranti popstar di X Factor arrivano a Rimini (105 Stadium, 9 e 10 giugno), Andria (Palazzetto dello Sport, 16 e 17 giugno) e Milano (teatro Nazionale, dal 22 al 24 giugno). I talenti promossi nella fase di casting si troveranno per la prima volta faccia a faccia con i “fantastici quattro” della giuria e con il pubblico: per passare alla fase successiva, quella dei Bootcamp, dovranno conquistare almeno tre sì. Tra i concorrenti che vedremo sul palco potrebbe esserci anche Fiocco di neve che, non convinta della bocciatura ricevuta lo scorso anno, si è ripresentata ai casting, ovviamente con il suo inconfondibile look.


13
aprile

X FACTOR 6: CONFERMATO CATTELAN. E LA GIURIA?

X Factor in the Sky

Squadra che vince non si cambia. O almeno non del tutto. A partire dal suo allenatore: Alessandro Cattelan sarà il conduttore di X Factor 6. Una scelta scontata ma giusta, che premia quanto di buono è stato fatto nella scorsa edizione dall’ex volto di Mtv, capace di ricoprire il doppio ruolo di arbitro e amico dei concorrenti in gara. Uno stile, il suo, definito british, un pò distaccato dalla massa ma non per questo impopolare; assolutamente credibile, proprio quello che ci voleva per la rinascita dell’X Factor in the Sky.

“Ho affrontato la mia prima edizione inizialmente come un lavoro – dichiara il neo-confermato Cattelan – e non avrei mai immaginato potesse trasformarsi in un’avventura così coinvolgente. Una settimana dopo la fine della scorsa edizione iniziavo già a sentirne la mancanza! Girare l’Italia per scovare talenti e accompagnarli fino al successo è una sensazione elettrizzante. Caparezza diceva ‘il secondo album è sempre il più difficile nella carriera di un artista’, anche bissare il successo dell’anno scorso non sarà semplice, ma siamo qui apposta per riuscirci. Avanti!”.

La squadra, dunque, inizia a formarsi. O è già formata? Confermato l’allenatore, ora l’attesa è tutta per i quattro capitani, anche se il toto-giudici quest’anno non dovrebbe regalare particolari sorprese. Ci sarà ovviamente Simona Ventura, “carica a pallettoni” per una sesta edizione che la vede giocare con lo “scudetto sul petto”; scontata anche la partecipazione di Elio e Morgan, che insieme in giuria valgono il prezzo del biglietto. Gli unici dubbi riguardano Arisa: verrà confermata?