Arisa



15
agosto

XFACTOR 5, ELIO “GIUDICA” I COLLEGHI GIURATI. E SUI CANTANTI DI AMICI: “MI SEMBRA CHE ABBIANO TUTTI LO STESSO STILE”

Elio

A pochi giorni dal debutto ufficiale dei quattro giudici di X Factor 5 (previsto ai provini di Trento, che si terranno dal 26 al 29 agosto) parla Elio, l’unico “elemento” che ha vissuto il passaggio di consegne del talent show dalla Rai a Sky. Giudice nell’ultima edizione, che l’ha visto portare al trionfo la “sua” Nathalie, Stefano Roberto Belisari (questo il suo vero nome) rilascia al Corriere della Sera le sue prime sensazioni sui suoi tre colleghi di bancone. E lo fa a cominciare da Morgan:

L’ingrediente in più che mi ha spinto ad accettare è fare la trasmissione con Morgan, confrontarmi con lui. Penso possa essere un’esperienza interessante (…) Io e Morgan abbiamo molti stimoli per fare bene e tentare di estrarre ancora qualche asso per la trasmissione”.

I due, infatti, sembrano molto simili in quanto a presa sul pubblico, tanto che l’approdo di Elio all’edizione dello scorso anno ha quasi offuscato l’assenza del Pirata. E non sarebbe di certo strano se tra i due “volassero gli stracci”: d’altronde, due prime donne insieme non possono che fare scintille. E se ai due aggiungiamo il ritorno in pompa magna di Simona Ventura, un’altra alla quale basta poco per guadagnare la scena, il gioco (televisivo) è fatto. Ecco il pensiero di Elio sulla Mona Nazionale:

“La conosco dai tempi di Mai dire gol e c’è sempre stata simpatia tra di noi. E’ oggettivo che musicalmente se ne intenda meno, come io di meccanismi televisivi (…) La Ventura è l’unica dei quattro che ha competenze televisive e che valuta secondo altri metri”.




11
agosto

X FACTOR 5: IL SOGNO INIZIA QUESTO WEEKEND SU SKYUNO.

Alessandro Cattelan

L’ora X (è proprio il caso di dirlo) sta finalmente per scoccare. Proprio nel weekend che ci porta al ferragosto, prende il via su Sky Uno la programmazione dedicata al talent show più atteso (per cambio di rete, di formula ed eccellenti ritorni) della prossima stagione televisiva. Un gustoso antipasto di dieci minuti, dal titolo X Factor 5 – L’inizio di un sogno, verrà servito allo spettatore della pay tv sabato e domenica a partire dalle 20.35.

Come già avvenuto per tanti altri programmi di questo genere, lo scopo di questi speciali è quello di prendere confidenza con gli aspiranti cantanti che hanno partecipato alle selezioni di Milano e Roma. Storie personali, aspirazioni e sogni nel cassetto saranno insomma il filo conduttore di queste “pillole” con le quali il canale più generalista della piattaforma Sky inizia a tirare la volata per il fiore all’occhiello della sua programmazione che prenderà il via soltanto il 20 ottobre.

Assenti di lusso, in questa fase di preselezione che vedremo all’interno de ‘L’inizio di un sogno’, conduttore e i quattro giurati che già affilano le armi per il loro debutto ufficiale previsto per fine mese. Dal 26 al 29 agosto a Trento e dal 4 al 6 settembre a Forlì, infatti, Arisa, Morgan, Simona Ventura ed Elio esamineranno i superstiti delle preselezioni, attesi ad una prova ancor più ardua che in passato.


11
agosto

COLPI DI SOLE: LA7 FA SUL SERIO CON I KENNEDY E SILVIO FOREVER. DEBUTTO TRENTINO PER I GIUDICI DI X FACTOR. QUELLI CHE… CERCANO INVIATI. AL VIA TGR PIAZZA AFFARI

Un'immagine tratta dal film Silvio Forever

I COLPI DE LA7/1 -  Dopo i considerevoli risultati degli ultimi mesi, La7 prepara i colpi per la stagione autunnale. Rai e Mediaset devono cominciare a tremare perchè la settima rete generalista ha deciso di fare sul serio. A settembre il direttore del tg Enrico Mentana tornerà in prime time con Film Evento, una serata speciale in cui verrà trasmesso Silvio Forever, autobiografia non autorizzata di Silvio Berlusconi, dagli autori della Casta. Sempre a settembre, debutterà la serie I Kennedy, l’evento televisivo dell’anno secondo i promo in onda in questi giorni. In otto puntate verranno ripercorse le travagliate vicende della famiglia americana più amata. Nel cast Greg Kinnear, Barry Pepper, Tom Wilkinson e Katie Holmes.

I COLPI DE LA7/2 – Ancora novità per La7. Nel palinsesto autunnale troveranno spazio anche i nuovi programmi di Corrado Formigli, ex collaboratore di Santoro, in prima serata con Piazza pulita, e di Myrta Merlino, che torna a parlare di economia e attualità ne L’aria che tira, previsto nella mattinata e non più in seconda serata, come il poco convincente Effetto domino.

X FACTOR ENTRA NEL VIVO – La prima occasione per vedere all’opera i nuovi giudici di X Factor sarà a Trento. Simona Ventura, Morgan, Elio e Arisa saranno per la prima volta insieme per le selezioni del talent show di Sky nel capoluogo trentino dal 26 al 29 agosto e poi a Forlì dal 4 a 6 settembre. In queste date si svolgeranno le audizioni, ovvero la seconda fase di casting per conquistare un posto sul palco di X Factor. Gli aspiranti cantanti dovranno cantare su una base e si esibiranno in un teatro davanti a un pubblico vero.





21
luglio

XFACTOR 5: PER IL TALENT, ARISA HA DETTO NO A QUELLI CHE IL CALCIO

Arisa, giudice di X Factor 5

Con tutta Sincerità, tanto per citare il tormentone che l’ha resa popolare al grande pubblico, Arisa dichiara di aver rifiutato la proposta dell’amica Victoria Cabello, con la quale ha condiviso l’ultima edizione di Victor Victoria, di entrare a far parte del cast della nuova domenica di Rai 2 post era Ventura. Il motivo? Ha ritenuto più stimolante, e professionalmente più vicino al suo mondo, sedere nella giuria di X Factor e poter aiutare i ragazzi – ha dichiarato la cantante a Metro – Mi aspetto un format più musicale, con poca scena e molte canzoni. L’ho spiegato anche a Victoria, che mi aveva chiamata a Quelli che il Calcio.

Dunque, Arisa ha scelto senza esitazioni quel palcoscenico che da ottobre la vedrà al fianco di Simona Ventura, Morgan ed Elio, gli altri tre giudici del talent show targato SkyUno. Sulla carta, più che un campo musicale, per Rosalba Pippa sembra un vero e proprio campo minato. Doversi confrontare con tre personalità differenti tra loro ma al tempo stesso forti ed imprevedibili, la rendono, almeno sulla carta, l’anello più debole.

“Certo che ho paura, ma non vado mica in guerra e poi perchè dovrebbero schiacciarmi? Non vado per litigare. Alla fine mi prenderanno sotto la loro ala protettrice” dichiara speranzosa la cantante. Il vero timore, invece, è: “di non riuscire a dire ciò che sento. Fin da bambina respiro musica, ho centinaia di dischi, ma mi dimentico le parole, i titoli. Spero di farmi valere con il sorriso”.


18
luglio

FERMI TUTTI: XFACTOR 5, ELIO E ARISA AFFIANCANO MORGAN E SIMONA VENTURA IN GIURIA

Elio a Xfactor 5

E’ fatta. Dopo un susseguirsi di nomi e di indiscrezioni è stata, infatti, resa nota la composizione della giuria di XFactor 5, in partenza  il 20 ottobre su SkyUno con la conduzione, come DM anticipato, di Alessandro Cattelan. Chi si aspettava nomi nuovi  rispetto a quelli circolati, o il personaggio internazionale auspicato dal conduttore, rimarrà deluso, perchè accanto a Simona Ventura e Morgan siederanno: Elio, già giudice della quarta edizione, e, la più accreditata della vigilia, Arisa

Si ritroveranno così seduti fianco a fianco, Elio e Morgan, i due giudici più “estroversi” della storia del talent show, un’accoppiata già ventilata da Francesco Facchinetti, nel corso della conferenza stampa di chiusura di XFactor 4 quando ancora il talent show era a marchio Rai. I giudici si divideranno le categorie: Under 25 uomini, Under 25 donne, Over 25 e Gruppi. Nella 4a edizione, Elio ha seguito la categoria degli Over 25,  di cui faceva parte la vincitrice Natalie.

Elio, Morgan, Simona Ventura, Arisa: è questa la squadra di giudici che serviva alla quinta edizione di XFactor alle prese con la platea del satellite?





6
luglio

XFACTOR 5, PARLA CATTELAN: I PROVINI A TEATRO, DAVANTI AI GIUDICI E AL PUBBLICO. IN GIURIA VORREI UN PERSONAGGIO INTERNAZIONALE. SI PARTE IL 20 OTTOBRE

XFactor 5, Alessandro Cattelan e Simona Ventura (cartonato)

Alessandro Cattelan prende le redini di XFactor e si presenta per la prima volta alla stampa in una lunga chiacchierata che si è tenuta questa mattina a margine dei provini tutt’ora in corso a Milano. C’è grande curiosità intorno al conduttore che prenderà il posto di Francesco Facchinetti: come prima impressione non sembra affatto spaventato dalla nuova esperienza, anzi trasmette grande entusiasmo.

Cattelan ha parlato delle novità che porterà la prima edizione di XFactor targata Sky. A cominciare dai provini: della prima scrematura se ne stanno occupando gli autori del programma insieme ad alcuni addetti ai lavori provenienti dalle case discografiche. Poi si inizierà a fare sul serio e nella fase finale i talentuosi incontreranno i quattro giudici non più al chiuso, bensì a teatro davanti a un folto pubblico e canteranno su base musicale e non più a cappella.

Presente questa mattina anche Simona Ventura, ma solo in cartonato. Confermata la sua presenza in giuria, Cattelan afferma di non essere uno “Yes Man”: se si troverà in dissacordo con Simona o con un altro dei giudici, non esiterà a dirlo. L’alchimia tra Simona Ventura e Morgan a giudizio del conduttore è stata la vera forza delle prime edizioni. Manca ancora l’ufficialità di Arisa per la quale pare si debba aspettare la firma del contratto. Come quarto giudice, invece, l’ex veejay vorrebbe un personaggio internazionale, non per forza un cantante, magari anche un produttore che abbia fatto vendere all’estero e che sappia dare una mano ai concorrenti: pensa ai Planet Funk e agli Afterhours.


5
luglio

XFACTOR 5: AI PROVINI DI MILANO SOLO IN 500 (FOTOGALLERY)

XFactor 5: i provini a Milano

XFactor, atto quinto: si parte. La lunga cavalcata alla ricerca della nuova popstar è iniziata ufficialmente questa mattina a Milano, nella prima delle quattro giornate meneghine dedicate agli aspiranti concorrenti. Nella cornice del castello Sforzesco si erge la tensostruttura che ospita i provini: la novità principale è il gigantesco marchio di Sky che campeggia al fianco del logo del programma. Davanti al tendone, una discreta coda di giovani talentuosi che armati di pazienza attendono il loro momento in trepida attesa sotto il sole cocente.

Per l’occasione DM ha sguinzagliato i propri inviati per capire che aria tira all’alba del nuovo XFactor. A quanto ci risulta, al termine della prima mattinata di provini sono stati staccati meno di 500 ticket, un numero che, se confermato, non sarebbe certo straordinario considerato che alla tappa di Milano sono chiamati a raccolta i talentuosi di tutto il Nord Italia. Poca pubblicità alle selezioni? Può darsi. Chissà che non risieda proprio in queste motivazioni la convocazione di una ‘imprevista’ conferenza stampa proprio domani mattina.

La fascia d’eta più partecipe è, come al solito, quella compresa tra i 20 e i 30 anni, ma tanti erano anche i minorenni accompagnati dai genitori. Tra i candidati in coda sotto il sole o all’ombra nel parco del castello, c’è chi ripassa il testo della canzone, qualcuno prova la sua canzone e altri si intrattengono strizzando l’occhio alla telecamera o incrociando le braccia al grido di “XFactor!”. A gruppi di 40, le aspiranti popstar affrontano la redazione del programma, rigorosamente a porte chiuse: pochi minuti per dimostrare di avere l’X Factor.


19
ottobre

DM LIVE24: 19/10/2010. AMICI, CONCORRENTI E TRONISTI

Diario della Televisione Italiana del 19 Ottobre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Vita nuova

lauretta ha scritto alle 12:29

Nuova vita artistica per Arisa. L’interprete dei tormentoni Sincerità e Malamorenò debutta al cinema nel ruolo della figlia di Stefania Sandrelli per il film di Richy Tognazzi ‘Mi dispiace devo andare’. Nel cast anche Elena Sofia Ricci e lo stesso Richy Tognazzi. (fonte tgcom)

  • Vecchi Amici

mcooo ha scritto alle 13:01

Il Co-autore del nuovo brano di Paola e Chiara, Milleluci. e’ Virginio il cantautore tra i titolari della nuova edizione di “Amici”.

  • Tronfia, tronfissima

lauretta ha scritto alle 17:01

La d’Urso a Pomeriggio 5: “no scusate, devo farlo… A Domenica 5, nella seconda parte, abbiamo battuto il nostro competitor di 10 punti di share. Ma è stato un caso, io lo dico sempre”.

  • ForumFolies

mats ha scritto alle 13:12

A Forum, Rita Dalla Chiesa si scaglia contro qualcuno che, “nel programma che la precede”, ha parlato male di Forum dicendo che le cause sono proposte da figuranti e facendo un parallelismo con il caso di Sarah Scazzi trattato a Mattino 5. La Dalla Chiesa era visibilmente indignata, salvo poi dire che più volte è stato detto che puo’ capitare che, per motivi di chi propone la propria causa, i veri protagonisti vengano sostituiti da figuranti. Ha anche minacciato di muoversi “in altre sedi” contro il soggetto in questione. Di chi si tratta? Andrea G. Pinketts.