6
febbraio

DON MATTEO 9: ANTICIPAZIONI PUNTATA 13 FEBBRAIO 2014

Nino Frassica e Giusy Buscemi

Debutto nel mondo della fiction per Giusy Buscemi che questa sera è apparsa per la prima volta in Don Matteo 9, la seguitissima serie di Rai1 con Terence Hill e Nino Frassica. L’ex Miss Italia interpreta Assuntina, la figlia del Maresciallo Cecchini, ruolo ricoperto da sempre dall’attrice Giada Arena, che nelle scorse settimane non ha nascosto il dispiacere di essere stata rimpiazzata e di aver appreso la notizia dai social network.

Giusy Buscemi debutta in Don Matteo 9

Per la Buscemi, che subito dopo l’elezione ha iniziato a studiare recitazione alla scuola Actor’s Planet dell’Università Luiss di Roma, quello di Don Matteo è solo il primo degli impegni con la Lux Vide. La bella menfitana prenderà, infatti, parte anche alla miniserie La Bella e la Bestia, con Alessandro Preziosi e Blanca Suarez, e alla fiction Il Segreto di San Leonardo, con la conterranea ed ugualmente ex Miss Italia, Miriam Leone.

In barba alle polemiche che hanno coinvolto l’ultima travagliata edizione, il concorso di bellezza curato da Patrizia Mirigliani continua a rappresentare un ottimo trampolino di lancio nel mondo dello spettacolo e in particolar modo della fiction per le ragazze che vi partecipano. Oltre alla Leone e alla Buscemi, val la pena ricordare Anna Valle e Francesca Chillemi, entrambe ex miss  e, neanche a dirlo, originarie della Sicilia. In attesa di scoprire se il pubblico, già stranito per la tragica uscita di scena di Patrizia Cecchini, apprezzerà anche il nuovo volto di Assuntina, vediamo insieme le anticipazioni della sesta puntata di Don Matteo 9, in onda giovedì 13 febbraio 2014, come di consueto alle 21,10 su Rai1.

Don Matteo 9 – Anticipazioni sesta puntata – giovedì 13 febbraio 2014

Nel primo episodio dal titolo Vicini e Lontani, a Spoleto un’auto viene fatta saltare in aria con una bomba artigianale ferendo due ragazzini. Uno dei due ha alle spalle una storia difficile, fatta anche di accuse per atti di bullismo, e i carabinieri sembrano sospettare che sia lui il colpevole. Mentre le indagini procedono, il capitano sta per ricevere un’onorificenza dal sindaco di Spoleto per i suoi meriti professionali e Cecchini vuole a tutti i costi preparargli un discorso di ringraziamento. Nel frattempo, però, Tommasi si trova anche costretto ad aiutare Lia che si è cacciata nei guai: ha posato per un calendario le cui foto sono state ritoccate per renderle più osé e si trovano sparse per tutta Spoleto. Riusciranno i due a tenere tutto nascosto al maresciallo?

Nel secondo episodio, intitolato Scommessa perdente, Spoleto è in fermento per una gara di tango che prevede come primo premio un favoloso robot da cucina. Tra i partecipanti ci sono sia Natalina con un aitante compagno semi-argentino, sia Cecchini con sua moglie Caterina. La competizione è accesa, e il maresciallo sembra pronto a tutto pur di vincere! Nel frattempo uno studente modello scompare dopo aver partecipato a una rapina, durante la quale è stato colto in flagranza di reato. Quando viene ritrovato in fin di vita i carabinieri inizialmente pensano a un tentato suicidio, ma Don Matteo non sembra convinto.



Articoli che potrebbero interessarti


Giorgio Tirabassi
Squadra Mobile 2: anticipazioni sesta puntata di mercoledì 18 ottobre 2017


Non Uccidere 2
Non Uccidere 2: anticipazioni sesta puntata di lunedì 3 luglio 2017


Maria De Filippi e Loredana Bertè - Amici 2017
Amici 2017: anticipazioni sesta puntata Serale. Gli ospiti e l’eliminato di sabato 29 aprile (Foto)


Un Passo dal Cielo 4
Un Passo dal Cielo 4: anticipazioni sesta puntata di giovedì 23 febbraio 2017

1 Commento dei lettori »

1. Rosetta81 ha scritto:

10 febbraio 2014 alle 17:18

Alla faccia delle nuove linee narrative…. la puntata del servizio fotografico già vista nella settima serie, per l’esattezza episodio “Mai dire trenta” dove Tommasi aiuta Patrizia a tenere nascosta la cosa a Cecchini. Complimentoni, un’autentica presa in giro… per chi abbocca! Per quanto riguarda le Miss, alla Lux ultimamente lavorano solo quelle, come mai loro hanno tutti questi contratti e mandano a casa bravi attrici?! C’è qualcuno che me lo sa spiegare perchè io non lo capisco, belle sono belle, ma da qui a saper recitare… ce ne vuole! (ad esclusione della bravissima Anna Valle, ma questa è tutta un’altra storia!) Ma forse non c’è poi molto da spiegare e da capire! Se le scorse serie Don Matteo insegnava qualcosa e si immaginava un mondo ideale, questa nuova serie, è tanto “vera” che rispecchia lo squallore in cui viviamo in cui i raccomandati vanno avanti e dove si mette in bocca ad una bambina di 4 anni (e si parla tanto di tutela dei minori), una parola come “minchia” (tradotta: caxxo), per strappare qualche sorriso, e la cosa grave è che tanti idioti l’anno trovata divertente… Fiction veramente caduta nel trash, da dimenticare! Peccato che anche quest’anno ho pagato il canone!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.