17
settembre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (9-15/09/2013). PROMOSSI FRIZZI E REAZIONE A CATENA, BOCCIATA LA MAMMA DI SANTIAGO DE MARTINO

Pagelle tv

Fabrizio Frizzi Piero Pelù

Promossi

9 a Fabrizio Frizzi. Stanco di progetti non sempre all’altezza, il conduttore si è rimesso in gioco a Tale e Quale Show, dove ha sorpreso tutti con un’imitazione di Piero Pelù che rimarrà negli annali del programma di Rai1.

8 a Reazione a Catena. Il preserale di Rai1 si è confermato vincente, merito – assenza di concorrenza a parte – di una formula gradevole e di giochi che si prestano alla partecipazione del pubblico da casa di qualunque età e livello di istruzione.

7 a Dmax che si aggiudica per i prossimi tre anni i diritti del 6 Nazioni di Rugby. Discovery spariglia le carte del palinsesto del canale al maschile con un evento sportivo di primo piano. L’unico dubbio: quanto sono costati i diritti?

6 a La Gabbia. Gianluigi Paragone per il suo esordio su La7 punta sul sicuro affidandosi, per la prima parte della trasmissione, a due fuoriclasse dello scontro dialettico, quali Daniela Santanchè e Marco Travaglio. Un inizio prudente nel segno, però, dello stile distintivo del giornalista ex Rai.

Bocciati

5 alla collocazione di Bates Motel dopo NCIS Los Angeles. Comprendiamo le necessità di palinsesto ma per una serie non facile e al debutto assoluto come Bates Motel è un vero e proprio autogol.

4 alla prima settimana di Vita in Diretta. L’esordio di Paola Perego e Franco di Mare, alla guida del contenitore pomeridiano di Rai1, è segnato da ascolti di gran lunga inferiori alle attese e alle potenzialità di un format rivoluzionato senza motivo. Per il futuro rivedere l’ordine degli argomenti trattati e fare “meno telegiornale” e più salotto.

3 al debutto di Quelli Che il calcio 2013/2014 (per maggiori info clicca qui).

2 alla quarta stagione di Glee che debutta in prima tv in chiaro alle 10.35 del mattino. Ma i giovani di Italia1 non vanno a scuola?

1 alla foto del piccolo Santiago De Martino con il dito medio alzato che Belen Rodriguez posta su Facebook. Ce n’era proprio bisogno?



Articoli che potrebbero interessarti


techetechetè
Pagelle TV dell’Estate 2017. Promossi Techetechetè e Reazione a Catena. Bocciata la Rai dalla doppia morale


Logo dieci cose
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (10-16/10/2016). PROMOSSI GABANELLI E IL PRATI SHOW, BOCCIATO DIECI COSE


facchinetti_rachele_mirigliani
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (5-11/09/2016). PROMOSSI REAZIONE A CATENA E FACCHINETTI, BOCCIATO POLITICS


Valeria marini esce dalla torta
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (15-20/02/2016). PROMOSSO BEPPE FIORELLO, BOCCIATI VITA IN DIRETTA E LA RAI CHE LASCIA ANDARE LA LITTIZZETTO

10 Commenti dei lettori »

1. fill ha scritto:

17 settembre 2013 alle 14:07

…ma soprattutto c’era bisogno di pubblicarlo?



2. iki ha scritto:

17 settembre 2013 alle 14:18

D’accordo in tutto



3. tinina ha scritto:

17 settembre 2013 alle 16:25

Certo che ce n’era bisogno, la foto è rimbalzata su tutti i giornali e a distanza di giorni ne stiamo parlando anche qui. E’ notorio che Belen cerca tutte le occasioni per far parlare di se’, questa è semplicemente una delle tante.



4. Luca11 ha scritto:

17 settembre 2013 alle 16:56

Glee a quell’ora è inaccettabile.. Che vergogna Italia 1.. 😑😑



5. Luca11 ha scritto:

17 settembre 2013 alle 16:58

Grazie a Dio c’è Sky.. Comunque per il resto sono d’accordissimo.. Ottima pagella! 😉



6. Alessandro ha scritto:

17 settembre 2013 alle 18:04

Cosa tocca leggere. Ti do un consiglio. Per il pomeriggio hai due alternative: 1) Maria Carmela, le sue facce spontanee, la sua modestia, la sua sobrietà. 2) Le registrazioni della VID dell’anno scorso con il divanone bianco, i doppi sensi, la sedia che roteava, gli sghignazzi, la De Blanck, Elsa Martinelli, Simona Izzo e i vari omicidi trattati a mo’ di “lista della spesa”.

Io invece continuo a seguire la nuova VID. Molto volentieri. ;-)



7. MisterGrr ha scritto:

17 settembre 2013 alle 18:29

La nuova VID è una delle cose più idiote mai fatte da Rai1 a questa parte.

Non c’era bisogno di rivoluzionare nulla, hanno distrutto tutto, e la Perego si conferma quel che è: una presentatrice che merita tutt’altro tipi di programmi, non roba così impegnata, non è nelle sue corde (diciamo pure che non ne è capace)



8. tinina ha scritto:

17 settembre 2013 alle 18:37

Mister

Ciao! Bentornato! Te ne andrai ancora?



9. MisterGrr ha scritto:

17 settembre 2013 alle 20:34

ciao Tinina! Appena possibile torno, senza pc di nuovo è dura! :-)



10. Sanfrank ha scritto:

17 settembre 2013 alle 20:51

Pensa te, io avrei dato un voto ancora più basso a VID.

Mattia, nella pagella ti sei dimenticato della bugia di Barbarella nostra. Mitica, meriterebbe un 10 per la furbizia e uno 0 spaccato per il rispetto dei telespettatori!!!

Per Bates Motel, siamo alle solite. Mi auguro per Raidue che il successo dei soliti serial duri in eterno, perché, visto il trattamento riservato a tutti (trasmissioni spesso incomprensibili, con messa in onda contemporanea della stessa serie in stagioni differenti, stagioni spezzate e proseguite a distanza di mesi, accoppiamenti assurdi, come in questo caso, giorni sbagliati, come Under the dome alla domenica in estate) la vedo dura che qualcuno possa affezionarsi ad un nuovo telefilm. La tv è evasione e i direttori devono capire che devono loro favorire le nostre esigenze e non viceversa.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.