15
maggio

THE VOICE – LORENZO CAMPANI (TEAM COCCIANTE)

Lorenzo Campani - The Voice

Che a The Voice ci siano molti cantanti bravi lo avevamo intuito fin dalla prima fase del programma. A tentare quindi la carta talent show ci sono anche dei cantanti professionisti. Tra loro Lorenzo Campani, classe 1973, di Reggio Emilia, che vanta diverse collaborazioni con grandi musicisti.

Con la sua band ha fatto da spalla in ventisei concerti di Vasco Rossi e ha interpretato il ruolo di Quasimodo nel musical Notre Dame de Paris diretto da Riccardo Cocciante, che poi ha scelto come suo coach. A The Voice cerca il grande pubblico e la consacrazione da solista. Nelle sue esibizioni a farla da padrone sono l’energia e la voce potente, che si sposano bene in brani rock.

Alle blind ha sorpreso portando un pezzo poco conosciuto di Franco Califano dal titolo “La sera dei miracoli” e ha superato con facilità le battles con “The show must go on”. Ai live ha proposto “Insieme a te sto bene” e “Pride – In the name of love”: per continuare la sua avventure dovrà battere i giovani compagni di squadra Mattia Lever e Elhaida Dani ma può sempre contare sulla passata “esperienza cocciantiana”.

Sarà lui The Voice of Italy? No, Lorenzo è stato ELIMINATO AL QUARTO LIVE.

# Tutte le schede dei cantanti di The Voice:

Team Noemi: Diana WinterSilvia CapassoGiuseppe Scianna

Team Cocciante: Mattia Lever - Elhaida Dani

Team Carrà: Veronica De SimoneManuel ForestaEmanuele Lucas

Team Pelù: Timothy CavicchiniFrancesco GuastiCristina Balestriere

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Maryam Tancredi
Maryam Tancredi vince The Voice 2018


Francesco Renga
Francesco Renga a DM: «Altro che paraculo. A The Voice 2018 sono stato finalmente me stesso»


Cristina Scabbia, The Voice
The Voice 2018: i momenti da (non) dimenticare della quinta puntata. Albano spiazza tutti, J-Ax viene «smerdato». Per Renga ci vuole più sess0


J-Ax, The Voice
The Voice 2018: i momenti da (non) dimenticare della quarta puntata. J-Ax scherza su Ermal Meta, scelta estenuante per Cristina

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.