15
maggio

THE VOICE – MATTIA LEVER (TEAM COCCIANTE)

Mattia Lever - The Voice

E’ la mascotte di The Voice ma si è già fatto conoscere dal grande pubblico. Mattia Lever, sedici anni, viene dal Trentino e frequenta il terzo liceo scientifico. Tra le sue passioni, oltre alla musica, c’è il calcio. Mattia, dopo aver colpito tutti i coach, è entrato nel team di Riccardo Cocciante.

Mattia ha vinto l’edizione del 2010 del programma Ti lascio una canzone la cui conduttrice, Antonella Clerici, non perde tempo nel sostenerlo su twitter. Mattia ha il televoto dalla sua parte: faccia da bravo ragazzo e melodia nel sangue colpisce sia le ragazzine che le mamme e le nonne e ha, quindi, buone possibilità di arrivare in finale e, azzardiamo, di vincere il programma.

Il suo artista preferito è Bryan Adams, sogna un giorno di duettare con lui, e per questo alle Blind si è presentato con il brano “Heaven”. Ha superato le battles con “Sere nere” e ai Live si è finora esibito sia in inglese con “Angels” di Robbie Williams sia in italiano con “Meraviglioso” in una versione a metà strada tra Domenico Modugno e Negramaro.

Sarà lui The Voice of Italy? No, Mattia è stato ELIMINATO in Semifinale.

# Tutte le schede dei cantanti di The Voice:

Team Noemi: Diana WinterSilvia CapassoGiuseppe Scianna

Team Cocciante: Elhaida DaniLorenzo Campani

Team Carrà: Veronica De SimoneManuel ForestaEmanuele Lucas

Team Pelù: Timothy CavicchiniFrancesco GuastiCristina Balestriere

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


thevoice_faccenote
THE VOICE OF ITALY: QUELLA FACCIA (E VOCE) NON MI E’ NUOVA!


Mattia Lever
THE VOICE OF ITALY: MATTIA LEVER E GIULIANA DANZE’ DA TI LASCIO UNA CANZONE AL TALENT DI RAI 2


Festival di Sanremo
RAI: ECCO I PROGRAMMI PIÙ COSTOSI DEL 2016. CI SONO SANREMO, IL CAPODANNO, LAURA E PAOLA


Idols
BOOM! RAI 2 CANCELLA THE VOICE. ARRIVA ITALIAN IDOL

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.