11
febbraio

RAI, ECCO I CACHET (UFFICIOSI) DELLE STAR: FABIO FAZIO E’ IL PIU’ PAGATO. CLERICI “BATTE” CONTI

Fabio Fazio

Chissà che lavoraccio, col «Redditest». Con le somme che percepiscono, infatti, alcuni volti noti della Rai avranno un bel daffare nella compilazione dei loro incassi annuali: provate voi a gestire certe cifre a sei zeri. Preamboli a parte, in tempi di crisi fa un certo effetto conoscere l’entità dei cachet ottenuti dalle star della tv pubblica. Si tratta di compensi importanti – per lo più meritati e giustificati da successi professionali – che Viale Mazzini non si è ancora decisa a rendere ufficialmente noti, come prevederebbe la legge.

A svelare numeri e stipendi, però, ci ha pensato Il Giornale, raccogliendo alcune indiscrezioni spannometriche al riguardo. Nulla di certificato, quindi, ma meglio che niente. Ad ulteriore conferma di un primato già noto, Fabio Fazio si conferma il conduttore Rai più pagato: il suo contratto per Che tempo che fa varrebbe due milioni di euro, cui si aggiungerebbero i 600mila euro del Festival di Sanremo 2013. Hai capito, il Fabietto?! La sua irresistibile compare, Luciana Littizzetto, percepirebbe invece 20mila euro per ogni suo monologo su Rai3, più i 350mila euro pattuiti per la co-conduzione della kermesse canora.

Antonella Clerici, presentatrice de La Prova del Cuoco e Ti Lascio una canzone, staccherebbe invece un assegno da un milione e mezzo di euro l’anno, mentre il cachet di Carlo Conti, stakanovista di successo su Rai1, ammonterebbe a 1milione e 400mila euro. A tali cifre, bisogna poi aggiungere gli introiti degli sponsor. Tra i giornalisti della tv pubblica, il più “ricco” risulta Bruno Vespa, con un compenso di circa 600mila euro; al conduttore di Ballarò Giovanni Floris, invece, andrebbero 550mila euro.

Il cachet stagionale di Mara Venier, regina del pomeriggio televisivo con La vita in diretta, sarebbe di 500mila euro. Sempre secondo Il Giornale, altre conduttrici come Elisa Isoardi e Veronica Maya avrebbero un contratto di circa 200mila euro. Di per sé, le cifre elencate non stupiscono né scandalizzano: il mercato televisivo si attesta infatti a quei livelli, e laddove si ottengano dei buoni risultati è giusto che essi vengano premiati.

Tuttavia, sarebbe opportuno che gli abbonati Rai potessero conoscere le cifre ufficiali destinate a ricompensare le star del servizio pubblico. Lo impone la legge, peraltro, e di recente anche l’ex ministro Renato Brunetta è tornato a battere sul punto. I tempi e i modi per farlo potrebbero essere stabiliti in modo da non regalare dati sensibili alla concorrenza. La trasparenza paga, paga sempre: come la Rai.

I CACHET GIORNALIERI DEGLI ARTISTI RAI E DEI DIRIGENTI



Articoli che potrebbero interessarti


MARIA DE FILIPPI
LE PAGELLE DELL’ANNO 2016: I PROMOSSI


Massimo Giletti
RAI, ECCO I COMPENSI DELLE STAR. FAZIO MILIONARIO, GIANNINI PIU’ RICCO DI GILETTI


Fiorello e Carlo Conti
FESTIVAL DI SANREMO 2015: CHI CONDURRA’? LEONE VUOLE FIORELLO, IN ALTERNATIVA CARLO CONTI


Sanremo 2013 - Fabio Fazio e Luciana Littizzetto
FESTIVAL DI SANREMO 2013: I COMPENSI DEI CONDUTTORI. A FAZIO E LITTIZZETTO 1MILIONE DI EURO?

37 Commenti dei lettori »

1. sboy ha scritto:

11 febbraio 2013 alle 12:33

Quello della Clerici è scandaloso, adirittura più di Conti, così come quello di Fazio, che fa un programma su Rai 3.



2. gionoce ha scritto:

11 febbraio 2013 alle 12:47

Credo che sia giusto affiancare al cachet, anche i soldi che fanno guadagnare all’azienda. Perché è bello dire guadagna 2 milioni di euro…ma quanto ci guadagna la Rai??



3. aleb ha scritto:

11 febbraio 2013 alle 12:49

x 1. sboy
La Clerici (come Carlo Conti) fa un sacco di PRIME TIME su Rai 1, mentre Fazio oltre a “Che tempo che fa” altri programmi non ha: quindi, paradossalmente, dovrebbe essere la Clerici a prendere di più di Fazio… e come mai nessuno ha mai protestato contro i cachet di Fazio? Mi stupisce che Luciana prenda così tanti soldi senza che nessuno le rinfacci il fatto che lei MAI osa fare battute su Berlusconi nelle conferenze stampa della Mondadori quando presenta i suoi libri: ma tua guarda che strano… comunque, è assurdo e demenziale che un Floris prenda più di una Venier.



4. MisterGrr ha scritto:

11 febbraio 2013 alle 13:31

Secondo me, il più scandaloso è quello di Fazio.



5. wilma ha scritto:

11 febbraio 2013 alle 13:31

isoardi e maya 200mila per fare la gavetta è veramente uno scandalo!!!



6. Gah! ha scritto:

11 febbraio 2013 alle 13:41

Io credevo che fosse Antonella Clerici quella che guadagna di piu’,e’ praticamente onnipresente: da lunedi a sabato con La Prova del Cuoco, per 13/14 settimane in diretta il sabato sera con Ti lascio una Canzone,il 6 Gennaio con la puntata speciale in prima serata della Prova del Cuoco dedicata alla Lotteria Italia,poi anche il suo nuovo cooking show in prima serata in onda da primavera e poi c’e’ anche la seconda edizione di E’ stato solo un flirt?. In ogni modo se Fabio Fazio guadagna quei soldi vuol dire che glieli fa riguadagnare



7. luca ha scritto:

11 febbraio 2013 alle 14:12

Sarebbe interessante a questo punto conoscere,anche solo approssimativamente, i cachet dei conduttori Mediaset..una Barbara D’ Urso supera o no il milione d’ euro l’anno ad esempio?La Marcuzzi?La Panicucci?



8. Marco89 ha scritto:

11 febbraio 2013 alle 15:11

La Clerici è in onda ogni giorno e fa spesso prime serate. Secondo me nessuna di queste cifre è meritata. Ma quella di Fazio è assurda! Gli ascolti più alti li fa solo grazie alla Littizzetto. Non capisco perchè guadagni di più lui.



9. marcko ha scritto:

11 febbraio 2013 alle 16:48

io non capisco perchè fazio guadagni + di clerici o conti,

ma la cosa ke più mi da fastidio è lo stipendio di bruno vespa,
ke col suo soporifero porta porta, ke ragiunge appena il 15% in seconda serata inoltrata, arrivi a prendere 600.000 €…
e pure floris, per essere giornalista gudagna un pò troppo….



10. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

11 febbraio 2013 alle 16:55

fazio porta a rai3 un pubblico più “colto” e immagino più ricco. scusate, ma è la verità.



11. Andrew ha scritto:

11 febbraio 2013 alle 20:30

Ribadisco che lo stipendio che più mi lascia perplesso è quello percepito da Fazio… Cosa porta in cambio all’azienda per avere un contratto del genere? Ok, Che tempo che fa è un programma ha ottimi ascolti, ma sono ottimi ascolti per Rai3! Allora un Conti che porta molta più gente in prime time su Rai1 quanto dovrebbe prendere?!



12. Adriano ha scritto:

11 febbraio 2013 alle 22:32

Premesso che 2 milioni di euro son tanti, c’è da dire che Fazio il suo ottimo risultato lo porta… Fa il 15 % in una fascia oraria che fa in media il 3%. Dove sta l’inghippo? Che quel programma ormai dovrebbe essere promosso sull’ammiraglia (dove può crescere, tralaltro penso che se Sanremo gli va bene ci sarà la sua promozione).

Inoltre come diceva l’utente WHITE-difensore-di-vieniviaconme, c’è da dire che buona parte del pubblico di Che tempo che fa, è un pubblico benestante e colto… Quello è un pubblico più difficile da acchiappare e anche più pregiato (presumo che la pubblicità costi pure di più)…

Sarà anche un discorso superficiale: comunque per me l’importante è che un artista (per quanto pagato possa essere) generi utili per la Rai.
Per me fa molti più danni un artista che costa 1.000 euro e ne fa guadagnare 500, piuttosto che un artista che costa 10.000 euro, ma ne fa guadagnare 20.000



13. Andrew ha scritto:

12 febbraio 2013 alle 00:00

Raccontiamocela come ci pare, ma non ce ne usciamo con giustificazioni a mio modo di vedere poco plausibili!
Da che mondo è mondo una pubblicità si paga in base alla resa… Più il programma è visto, più soldi si devono sganciare!
Ora… Fazio fa ottimi ascolti (ma ripeto sono ottimi ascolti per una Rai3, gli stessi ascolti su Rai1 sarebbero a rischio flop…), avrà anche un certo tipo di pubblico (dubito che questa cosa faccia alzare il prezzo della pubblicità…) ma il suo compenso resta spropositato!
Se dobbiamo far valere la regola del “più vai bene più ti paghiamo” allora Conti è sottopagato! Gli consiglierei di rivolgersi a un sindacato a questo punto!
Forse forse a lungo andare recuperiamo la spesa per Fazio con la pubblicità, ma per la quantità di lavoro è più pagato rispetto ad altrettanti colleghi altrettanto bravi! Non vedo quale sia il suo valore aggiunto per prendere più soldi!
Quando ci fu il rinnovo dei contratti hanno fatto una sceneggiata sul compenso della Clerici (che può piacere o meno, ma porta avanti assieme a Conti mezzo palinsesto di Rai1) dicendo che era alto, e poi nessuno fiata sul compenso a Fazio!



14. Adriano ha scritto:

12 febbraio 2013 alle 11:09

Su raiuno avrebbe una platea anche molto più vasta… Se che tempo che fa fosse programmato su rai2 o rai1 l’ascolto sarebbe sicuramente maggiore… Perchè la Rai non lo sposta? Io queste scelte autolesioniste non le capisco…

La clerici e conti se li sposti da raiuno secondo me non se li fila nessuno…
Fermo restando che 2 milioni di euro per Fazio son troppi, non facciamo di tutta un erba un fascio, perchè in giro c’è una brutta abitudine di usare gli stipendi (di qualcuno) per ragioni per lo più politiche.

Poi comunque l’unico che fece polemica sullo stipendio della Clerici fu solo Verro.



15. Vincenzo ha scritto:

19 febbraio 2013 alle 18:33

E’ VERAMENTE STRAORDINARIO. MA COME E’ POSSIBILE CHE POSSANO ESISTERE COMPENSI TANTO ALTI ALLA RAI? COME E’ POSSIBILE CHE NESSUNO SI INDIGNI PER COTANTO SPRECO DI DENARO PUBBLICO? O PER COTANTO PUBBLICO OLTRAGGIO ALLA POVERTA’, AL LAVORO ONESTO, AI SACRIFICI, ALLE LOTTE GIORNALIERE PER SOPRAVVIVERE?
MONTI, BERSANI, BERLUSCONI,GRILLO,INGROIA, CASINI ECC. COME MAI NON NE PARLATE, FORSE PER NON SUSCITARE LE ANTIPATIE O LE VENDETTE DEI VARI FLORIS, FAZIO, VESPA, LITTIZZETTO, CROZZA?
MA LA COSA PIù SORPRENDENTE E’ L’IPOCRISIA DI QUESTE PERSONE: FANNO SPETTACOLO E PRODUCONO DENARO PER LORO STESSI UTILIZZANDO E STRUMENTALIZZANDO I PROBLEMI, GRAVI, DEGLI ITALIANI E RIESCONO PERSINO AD APPARIRE COMPUNTI, ADDOLORATI ED AFFRANTI DI FRONTE ALLA POVERTA’, AI DISAGI, ALLA DISOCCUPAZIONE, ALLA DISPERAZIONE DEI PENSIONATI E DEI PICCOLI IMPRENDITORI.
PER QUEST’ANNO IL CANONE RAI L’HO GIA’ PAGATO. L’ANNO VENTURO LO UTILIZZERO’ PER AUMENTARMI LA PENSIONE DI 10 EURO AL MESE, DATO CHE IL PROF. MONTI L’HA BLOCCATA PER QUALCHE ANNO, E SE QUALCUNO DOVESSE PRESENTARSI A RIVENDICARNE IL PAGAMENTO, GLI CONSEGNERO’ DIRETTAMENTE IL TELEVISORE. Vincenzo



16. Ann ha scritto:

22 marzo 2013 alle 13:42

luca ha scritto:

11 febbraio 2013 alle 14:12

Sarebbe interessante a questo punto conoscere,anche solo approssimativamente, i cachet dei conduttori Mediaset..una Barbara D’ Urso supera o no il milione d’ euro l’anno ad esempio?La Marcuzzi?La Panicucci?

Ma no son pagate con i soldi pbblici, che ignorate!

Spreco supremo x Fazio e litizzeto.



17. claudio ha scritto:

16 aprile 2013 alle 17:42

ma secondo voi con la gente che si muore di fame e aumentano il canone ogni anno per pagare questi personaggio dai 200′ooo euro l’anno
fino ad arrivare a 2.500.000 euro ma qui siamo diventati tutti matti
qui bisogna intervenire xe’ sono cifre vergognose.



18. federico ha scritto:

22 aprile 2013 alle 02:51

allora le cifre portate dal giornale sono del tutto false, innanzitutto guadagnano circa la metà di quanto riportato dal giornale del resto come si ci può fidare del giornale del caso boffo e della crisi che non c’era poi maya e isoardi guadagnano 50mila euro l’anno e poi quel coglione di brunetta perchè non lo fa con il parlamento che con i soldi nostri ruby prende 47mila euro a settimana



19. filippo ha scritto:

14 giugno 2013 alle 12:25

anch’io operaio dell’enel faccio guadagnare miliardi alla mia azenda con il mio operato, è per quello che percepisco 1milione di euro all’anno!!!



20. mario sanna ha scritto:

14 giugno 2013 alle 16:08

quello che le “star” della televisione prendono dalle tv private non ci interessa perché non sono soldi dei contribuenti , quello che ci interessa invece è che fine fanno i soldi del canone che gli Italiani pagano ogni anno…



21. DIEGO ha scritto:

25 giugno 2013 alle 13:10

..E NOI DOBBIAMO MORIRE E SENTIRCI INDEGNI PER, SE VA BENE 1000/1200 EURO IL MESE???????QUESTA NON E’ INVIDIA MA LOGICA!!!!UNO PUO GUADAGNARE DI PIU,MA CON FORBICI CHE POSSONO ANDARE DA 1 7 A 9 MAX 10 NON 1 A 1500 VOLTE UN OPERAIO..CHE FINISCA QUESTO SCHIFOSO SCEMPIO.SE E’SEMPRE STATO COSI ,COME QUALCUNO DIRA’,E UN SEMPRE STATO COSI SBAGLIATO E NEFASTO!!!!!!SPEROE CREDO CHE ROBERTO FICO MATTERA SICURAMENTE UN RIMEDIO..ALLORA ALZIAMO GLI STIPENDI DEI STATALI A 3 4000 EURO…



22. WalterK ha scritto:

25 giugno 2013 alle 14:59

Sono tutti scandalosi! Io a 200.000 forse ci arrivo dopo 20 anni di lavoro! E questi per dire due cazzate in televisione prendono tutti sti soldi mentre la gente non arriva neanche a metà del mese. E magari presentano talkshow che parlano della crisi. Ma con che coraggio!?!?! Cosa cazzo ne sanno loro della crisi??? FANNO SCHIFO! TUTTI!!!



23. Gianni ha scritto:

17 luglio 2013 alle 00:56

E tutto uno schifo… Io a tutte ste persone le prenderei a calci sotto Le palle.! Gente che si fa il culo dalla mattina alla sera e non arrivano a fine mese con uno stipendio misero e loro prendono fior di quattrini… Ma mi chiedo perché? Non potrebbero pagare un po di più gli operai e un po meno loro? E uno SCHIFOOOO.



24. Cassinoo ha scritto:

2 agosto 2013 alle 11:42

LAVORO PER IL PUBBLICO DA DECENNI ORGANIZZANDO PULLMAN…DOVREBBE ESSERE UN HOBBY LAVORO MA IN REALTÀ E’UAN SCHIAVITÙ …CI RICATTANO PSICOLGICAMENTE E CI CHIEDONO SPESSO DI PAGARCI NOI I PULLMAN (700 EURO A VOLTA) ALTRIMENTI CI FANNO USCIRE DAL GIRO…QUESTO SUCCEDE QUANDO LA GENTE NN VUOLE VENIRE ALLE TRASMISSIONI NOI CAPIGRUPPO SIAMO OBBLIGATI A PORTARLI GRATIS FACENDOCI DEBITI CON LE DITTE DEI PULLMAN…

SI SPENDONO MOLTI SOLDI IN CACHET VARI TRA CONDUTTORI E OSPITI E NOI SIAMO SCHIAVIZZATI TREMENDAMENTE



25. mariantonietta ha scritto:

29 agosto 2013 alle 10:15

Secondo me,e’ scandaloso che tutti quanti guadagnino cosi’ tanto!!!
C’e’ gente che muore di fame.
Mariantonietta



26. carlo ha scritto:

1 ottobre 2013 alle 12:26

fate i sig.ri con i soldi della povera gente !!! VERGOGNATEVIIIIIIIII



27. peppino ha scritto:

14 ottobre 2013 alle 12:13

siete uno scandalo e lo dicono anche, la gente tribula a vivere e questi incapaci e persone inutili tutti questi soldi? per fare cosa le cazzate e le minchiate le diciamo tutti gratis. a zappareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee



28. Santo ha scritto:

15 ottobre 2013 alle 23:07

Premesso che stimo Fazio per essere uno dei più bravi conduttori di tutte le tv nazionali (modesto, composto, lieve, competente..), ma devo dire che un giorno doveva venire fuori il bubbone della stratosferica differenza esistente tra ciò che guadagna un normale lavoratore o impiegato e quel che riescono a portare a casa le varie caste.
La crisi ha favorito quella esplosione.
Si è partiti dai compensi dei parlamentari e dai commessi del parlamento (5 -10.000 E mese) .. ma quelli, che pure sembrano incassare tanto (circa 240.000 anno), fanno la figura dei poveracci a confronto di calciatori, conduttori, comici, pupi, nani e ballerine e giornalisti e notai e affaristi vari e marchionni e direttori di banca e sconosciuti ‘imprenditori’ e finanzieri… Li metto tutti insieme?
Sì cari amici. Perché, a pensarci bene, non risponde al vero che ci sono quelli che paghiamo noi tutti (pubblici dipendenti e parlamentari) e quelli che, invece, sarebbero pagati dalla pubblicità o da altro (calciatori, brunivespa, pupi ballerine e nani di raiset).
Vi chiederei chi paga, alla fine la pubblicità, se non noi tutti quando col carrello si fa la spesa? Penso che, al di là delle varie distrazioni su parlamentari, fabifazi e berluschini, si pone, si deve porre prima poi una questione: ci può essere un limite nel differenziale tra stipendio medio e guadagni massimi in questo Paese? Si può proporre in questa Italia, nella quale non si riesce a far pagare l’IMU a quelli che possiedono come “prima casa” edifici ubicati al centro di Roma?
Si può proporre, senza essere tacciati di comunismo di ritorno, una cosa simile?
Penso di no, perché tanta gente, troppa, pensa che certi compensi milionari (Marchionne, Vespa, banchieri… ) sono giusti e giustificati, ben guadagnati. Salvo poi lamentarsi dello stipendio che spesso non arriva alle 1000 euro. Io li considero, specialmente in una situazione grave come quella che viviamo, semplicemente uno scandalo.



29. ales79 ha scritto:

28 dicembre 2013 alle 14:00

smettiamola di dire che è una questione di mercato…sono semplicemente dati VERGOGNOSI e IMMORALI, una persona non ha diritto di incassare, perchè non è un guadagno, così tanto, specie in un momento come questo. PUNTO.



30. max79 ha scritto:

28 dicembre 2013 alle 14:16

I 3 milioni di Fazio per un pubblicitario sono molto più appetibili dei 6 milioni di Insinna, mica i pubblicitari si interessano solo ai dati nudi e crudi che seguite vi a mò di tifo per passarve il tempo.



31. Gamon ha scritto:

23 novembre 2014 alle 11:30

Ma quel pallista di Paolo Fox con le fesserie che racconta tutti i giorni su Rai 2,quanto guadagna?



32. Claudio ha scritto:

23 febbraio 2015 alle 20:28

E io dovrei pagare il canone Rai per permettere a questa gente stipendi d’oro?
Faccio bene a non pagarlo che si guadagnino i soldi come me li guadagno io.



33. Rocco ha scritto:

4 giugno 2015 alle 17:27

Sull’esagerazione eventuale dei cachet si può obiettare che è il mercato che li giustifica, ovvio. Ma così facendo sfugge ai più quello che è il vero SCANDALO: l’asservimento al Potere politico, l’incapacità non solo di fare vero giornalismo, ma addirittura di evitare colate imbarazzanti di bava maleodorante…
73° AL MONDO PER LIBERTA’ DI INFORMAZIONE



34. erminia ha scritto:

5 ottobre 2015 alle 16:35

ma purtroppo ci fanno tutti fessi perchè noi dobbiami
o pagare… pagare..e pagare..e zitti che tanto nessuno ci ascolta i soldi nostri vanno sempre preima a loro e poi se si ricordano le mollichine le lasciano a noi poveri scemi perchè cosi ci classificano…



35. Ross,,,,,, ha scritto:

29 ottobre 2015 alle 14:31

I conduttori ospiti ecc,,ecc,,,,guadagnano un sacco di soldi troppi!!! E poi se pure la Rai ne ha un ritorno economico, è pur sempre pubblica( cioè degli italiani che pagano canone)ed i suoi introiti o utili come ne ha una azienda privata potrebbero servire x investimenti o anche ad abbassare il canone.
Questi signori guadagnano in un anno ciò che ogni lavoratore guadagnerebbe( ed uso il condizionale) in 30 anni di vita lavorativa, ma forse anche di più ,visto che il lavoro oggi è una CHIMERA.
Per cui conduttori abbiate almeno l’umiltà e rispetto per coloro che non arrivano alla terza settimana!
Personalmente penso che i politici debbano rimanere fuori dalla Rai ,e rivedere i compensi cosi esorbitanti,( ma che cosa mangiano o di cosa devono x volere dei guadagni cosi da grande abbuffata?))E’ un’altra grande vergogna Italiana.



36. Giovanna ha scritto:

10 novembre 2015 alle 15:09

Eliminate il canone Rai… si danno troppi soldi ai conduttori. Tutti lavoriamo; ma perché tutti questi conduttori bisogna pagarli con i miliardi…. vergognoso!!!!



37. Renzo ha scritto:

3 febbraio 2016 alle 20:22

Una semplice domanda: cosa succederebbe se a questi grandi
personaggi si offrisse un contratto x la metà di quello che percepiscono ora?

Forse andrebbero tutti verso la concorrenza? (quale).



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.