20
agosto

SKY SPORT 2009/2010: NUOVO PALINSESTO E QUALCHE PUNTO INTERROGATIVO

Sky Sport

La Rai detiene i diritti del campionato di calcio 2009/2010 e presidia il fortino domenicale con il tridente “90° minuto“- “Quelli che il calcio e..“- “la Domenica Sportiva“; Mediaset risponde con le 15 ore di diretta della D’Urso e la nuova versione di Controcampo, con un subliminale invito agli utenti calciofili ad abbonarsi a Mediaset Premium. E Sky?

La “televisione a pagamento per eccellenza” risponde con la presentazione del nuovo palinsesto sportivo, anche se qualcosa non convince del tutto. Nella sala stampa della sede milanese, l’amministratore delegato Mockridge ha presentato la nuova offerta murdochiana al grido: “Noi rispondiamo alla competizione sempre allo stesso modo, con idee, programmi originali e qualità“, ma a parte la scarsa originalità dello slogan, qualche passo indietro rispetto ai fasti del passato c’è.

Sono quattro gli eventi sportivi che caratterizzaranno la nuova annata e che i 3,7 milioni di abbonati al pacchetto “calcio+sport” potranno seguire “liberamente”: il Mondiale di Calcio in Sud Africa, le Olimpiadi e Paraolimpiadi di Vancouver, il “Sei Nazioni” di Rugby e la Super-Liga europea.

Nessun refuso di stampa per quanto riguarda l’ultimo punto, nè uno “svarione” di Mockridge partito nella calura agostana, ma solo una brillante strategia di marketing per trasformare un punto di debolezza in un punto di forza. Infatti nell’elenco di eventi non è stato menzionato il Campionato di Calcio Italiano, che invece è stato sostituito dalla “teorica SuperLiga”, di fatto non ancora esistente. Perchè? In primis perchè l’offerta di Mediaset Premium è molto più conveniente (19,90 € al mese per Calcio+cinema+serie TV – 24€ dopo i primi 12 mesi* – vs i 56,00 € dopo il quarto mese per l’offerta Sky Mondo+Cinema+ Calcio) e già questo è un motivo più che sufficiente; in secundis perchè Sky detiene i diritti di tutti i principali campionati europei (compresa la Champions) e punta tutto sui calciofili che ancora non si sono rassegnati all’idea che Kakà e Ibrahimovic non giocano più con le stesse casacche.

Oltre 3.670 gli eventi live e più di 7.000 ore di sport trasmesse in alta definizione. Le Olimpiadi per la prima volta, verranno seguite integralmente: 500 ore di diretta, spalmate su ben 5 canali.  Inoltre tutte le partite dei Mondiali di Calcio saranno trasmesse in esclusiva da Sky, mentre la Rai seguirà il “solito spezzatino”.

Poche novità sul fronte “addetti ai lavori”. Ilaria D’Amico rimane la conduttrice di punta; Fabio Caressa sta già pensando a qualche nuova improbabile iperbole per condire le cronache delle partite della Nazionale di calcio e dei principali scontri di Serie A ed è confermato anche Gene Gnocchi con il suo irreverente show (quest’anno in versione extra-large). Non mancheranno inoltre opinionisti eccellenti del calibro di Gianluca Vialli e Beppe Bergomi, e la nutrita squadra di “bordocampisti del posticipo” (De Grandis, Guardalà e Alciato) e di intervistatrici (Roberta Noè, Veronica Baldaccini e Alessia Tarquinio).

L’obiettivo annunciato da Mockridge è “raggiungere i 5 milioni di abbonati” e a chi fa notare la lontananza dell’obiettivo risponde “Gli Italiani sono ancora in vacanza“. In verità, la chiave di lettura più probabile per dipanare questa matassa di dichiarazioni un pò contraddittorie è un’altra: con l’avvento di Mediaset Premium, Sky Sport ha perso l’esclusività della sua offerta e di fatto sta perdendo terreno rispetto agli anni precedenti. Le reciproche “invasioni di campo” (Mediaset entra in “tackle” sul calcio e le partite, Sky “segna in rovesciata un golden-goal” della TV generalista,  di nome Fiorello) stanno facendo cambiare gli equilibri in maniera piuttosto veloce e quando la concorrenza si fa agguerita, tutto è lecito e tutto è (in teoria)  a favore dell’utente.

L’offerta Sport 2010 di Sky rimane pertanto piuttosto invariata e l’unica vera novità sarà la trasmissione in Alta risoluzione di molti programmi, con la promessa che saranno circa 30 i canali trasmessi in HD entro la fine del 2010. E alla domanda “preoccupato per l’abbandono dei canali Rai dal bouquet di Sky?”, la risposta di Mockridge è stata “No, non siamo preoccupati di quello che fanno gli altri“, mentre è molto più spinosa la questione “raddoppio-aliquota-IVA” che avrà i suoi primi effetti proprio sul bilancio 2010: “quello dell’IVA è un problema, ma rispetto ad altre aziende del settore media Sky ha più successo in Italia“. Insomma, rimanendo in superficie, tutto sotto controllo per l’amministratore delegato, ma leggendo tra le righe, è chiaro che sono in cantiere altri colpi ancora segreti, soprattutto ora che è passata la novità dell’ “effetto Fiorello“.

Continua così lo scontro tra reti: le squadre scendono in campo e c’è da scommetterci che il match non finirà con un pareggio.

(*) Il pacchetto completo ”Tutto Premium”, che include anche i canali per bambini, costa 23.90€/mese per i primi 12 mesi. Successivamente 28€/mese.



Articoli che potrebbero interessarti


Cristian Panucci e Ilaria D'Amico, Sky Sport
SERIE A 2010/11 SU SKY SPORT TRA IMPORTANTI NOVITA’ E L’ASSENZA PESANTE DI GENE GNOCCHI


Pallone da calcio
RIPARTE IL CAMPIONATO DI CALCIO: TORNANO TUTTI I PROGRAMMI CULT, ANCHE “IL PROCESSO” DI BISCARDI


Sky Calcio Show
Serie A 2017/2018 su Sky: torna Ilaria D’Amico con «Sky Calcio Show». La domenica sera è di Fabio Caressa


Roma e Napoli
SERIE A 2015-2018: MEDIASET PREMIUM DOVRA’ RINUNCIARE ALLE PARTITE DI ROMA O NAPOLI? SI VA VERSO L’ESCLUSIVA SKY

46 Commenti dei lettori »

1. franca ha scritto:

20 agosto 2009 alle 13:40

Peccato che sky abbia abbandonato la pallavolo, almeno quella maschile.
Era l’unica emittente a trasmetterla, ed anche in modo assai professionale…



2. Pasquale Orlando ha scritto:

20 agosto 2009 alle 13:45

@Franca: non credo che sky abbandonerà gli altri sport, non risulta questo.. nel post sono stati nominati solo gli eventi “clou”



3. Mirko90 ha scritto:

20 agosto 2009 alle 13:57

SOLO UNA COSA: Sky, per ora e’ la migliore televisione!



4. Davide Maggio ha scritto:

20 agosto 2009 alle 14:40

@ Mirko90: la migliore televisione… a pagamento. Non capisco perche’ non si specifichi mai un dato essenziale come questo.



5. zia assunta ha scritto:

20 agosto 2009 alle 14:48

Comunque la differenza tra la qualità di Sky e quella di MP c’è, si vede e si sente………………..sopratutto per lo sport MP è imbarazzante, l’unica cosa a favore di MP è quel maledetto contratto con la Warner che ha vincolato i diritti satellitari a un tv terrestre.



6. Mirko90 ha scritto:

20 agosto 2009 alle 14:59

Concordo con zia assunta!



7. warrior ha scritto:

20 agosto 2009 alle 15:27

La differenza ENORME tra Sky e Mediaset Premium è anche il PREZZO…Perchè non lo ricordate mai? Per avere il full di Sky costa 69 euro, quello di MP 24 euro se vuoi anche Fantasy…Se no 19.90…Con certe cifre Mediaset non va certo a comprare diritti sportivi che non fanno grandi abbonamenti…E’ già tanto che hanno siglato qualche altro contratto cinematografico…



8. stefano66 ha scritto:

20 agosto 2009 alle 15:43

Continuo a non capire i paragoni Mediaset Premium-Sky ma evidentemente mi adeguerò.
Io ho una golf,costa 20000 euro,vuoi mettere il risparmio con uno che si è comperato un’SLK?La strada è sempre quella e il paesaggio pure….



9. zia assunta ha scritto:

20 agosto 2009 alle 15:44

sono due pay-tv e direi che si possono confrontare.



10. franca ha scritto:

20 agosto 2009 alle 15:44

Lo spero proprio Pasquale, ma l’ho letto su un sito di pallavolo. Sembra che abbiano acquistato i diritti solo per la pallavolo femminile…



11. warrior ha scritto:

20 agosto 2009 alle 15:46

stefano66
E’ quello che dico anch’io…Il paragone ci sta se i due prodotti costassero una cifra simile…Ma se una costa più del doppio dell’altra è anche impensabile che quella che costa nettamente meno offra la stessa quantità di cose…



12. stefano66 ha scritto:

20 agosto 2009 alle 15:59

Mi ripeto.
Il paragone ci potrebbe stare se costassero uguali.
E se trasmettessero ugualmete tot canali in HD,visto che TUTTI i televisori oggi in vendoita sono HD.
Invece una costa poco ma ha un segnale standard.
L’altra ha un costo molto superiore ma con 49 euro una tantum vedi tot canali in HD.
ri-ripeto è come paragonare la mia golf con un mercedes SLK.
Sono entrabe auto,tedesche ma per esigenze differenti e con costi differenti.



13. Davide Maggio ha scritto:

20 agosto 2009 alle 16:03

@ warrior e stefano66: tutt’altro… il paragone ci sta proprio perche’ costano cifre differenti. Alias la domanda e’ questa: “risparmio e scelgo Mediaset Premium? Oppure ritengo irrinunciabili alcuni programmi di SKY e pago piu’ del doppio per averli?”



14. warrior ha scritto:

20 agosto 2009 alle 16:17

Davide Maggio
Certo, ma il paragone così ci sta…Il paragone invece che fanno in molti è proprio sui contenuti delle due pay tv e basta…Cioè, mi spiego, in molti vorrebbero che Mediaset con i costi che ha offra la stessa quantità di contenuti di Sky…E’ sotto questo aspetto che è sbagliato fare paragoni…



15. stefano66 ha scritto:

20 agosto 2009 alle 16:22

davide,
te l’ho detto che sono un venditore.
Come si usa dire adesso,addetto alle vendite,nel settore tv.
Se uno mi compera un tv e vuole spendere poco,un bel 32 da 350-400 euro so già in partenza che al massimo potrò consigliargli MP,sky la esclude,sta andando al risparmio.
Ma a questo è importato che il tv costi poco e non che possa vedere in HD.
Se uno invece è disposto a spendere di più per vedere meglio e si lascia consigliare,comperando un tv in HD mi chiede “chi trasmette in HD se volessi comperare un tv HD per poi vedere in HD già da stasera ?”.
Risposta?Sky.
Al momento non c’è alternativa.
Il post vendita in caso di disservizi poi è ampio.
Tu comperi un decoder tuo e la scheda è di Mediaset.
Aggiornamenti falliti?Incomprensioni sullo stato delle frequenze ricevibili?Cambio di canali nelle frequenze?
Da andare dal direttore tutti i giorni con clienti strainc……
Io vendo Sky?Si rompe il decoder?Te lo cambiano in giornata,basta una telefonata a sky e tutti gli sky service a livello nazionale sono a tua disposizione per cambiartelo.
Aggiornamenti sbagliati con decoder bloccato o fuso?Idem come sopra.
credimi,non sono paragonabili.



16. Davide Maggio ha scritto:

20 agosto 2009 alle 16:28

@ stefano66: e infatti per avere questi benefits… devi pagare!



17. Mirko90 ha scritto:

20 agosto 2009 alle 16:29

Sky ha molti piu’ canali e poi offre molto di piu’ di mediaset premium!



18. stefano66 ha scritto:

20 agosto 2009 alle 16:35

Benefits?
Va beh,allora se quelli sono benefits….



19. Massimo ha scritto:

20 agosto 2009 alle 16:36

Occhio, è stato fatto un paragone fuorviante.
Mediaset non viene 19,90 (è una promozione valida solo un anno).
Il prezzo Full di Mediaset a listino(visto che su mondo ci sono anche i bambini – Fantasy su Premium) è di 28 euro!!!



20. warrior ha scritto:

20 agosto 2009 alle 16:41

Massimo
Ancora peggio, perchè senza offerte 28 euro al mese per il full confrontando il full di Sky che costa 69 euro…Ripeto, meno della metà…



21. Davide Maggio ha scritto:

20 agosto 2009 alle 16:42

@ Massimo: giusto, facciamo riferimento anche a Tutto Premium. Quindi 23.90 per un anno e poi 28. Per Gallery + Calcio 19.90 per un anno e poi 24.



22. warrior ha scritto:

20 agosto 2009 alle 16:47

Allora se vogliamo fare confronti tout court…

Tutto Premium 28 euro al mese, Mondo Sky 29.90 euro al mese…



23. stefano66 ha scritto:

20 agosto 2009 alle 16:52

Suggerisco un comportamento che può farvi risparmiare e che in italia si usa poco.
La disdetta dell’abbonamento di cui si usufruisce.
Dopodiche si aspetta la telefonata del servizio clienti sulla motivazione della disdetta.
Io sono passato da Tele + a Sky e tutti gli anni ho dato la disdetta.
Tutti gli anni ho avuto sconti.
Solo l’anno scorso ho fatto un contratto sales partner.
Ora con sky completo + HD spendo 51 euro.
25% di sconto.
Io ho fatto l’esempio mio ma si può fare anche con MP o altri,provate.



24. zia assunta ha scritto:

20 agosto 2009 alle 17:01

soldi per le escort del papi non li dò nemmeno se trasmettono alcune serie che mi interessano.



25. Davide Maggio ha scritto:

20 agosto 2009 alle 17:05

@ zia assunta: ragionamento intelligente. Non capisco perche’ si debbano considerare aspetti irrilevanti. Tu ti privi di una cosa che potrebbe interessarti per un motivo che non ti intacca neppure un po’? Pensi che gli altri siano dei santi?



26. stefano66 ha scritto:

20 agosto 2009 alle 17:06

ziassunta
stavolta non ti ho capito.
Mi sto leggendo il 6* libro in due mesi e guardacaso ha proprio quel titolo,ma qui che c’entra?



27. stefano66 ha scritto:

20 agosto 2009 alle 17:32

davide
ragionamento intelligente off topic
io il cav l’ho votato e lo rivoterei.l’alternativa mi convince poco.
Noto però che buona parte delle notizie smentite sono visibili su youtube…
Se io riesco a sentire nei video ciò che il cav dice e poi sento nei tg che dichiara di non averlo mai detto.
Calcolando che smentisce di aver fatto far carriera in rai a certe ma poi dice che in rai lavori se sei di sinistra o se sei mignotta….
E il canone lo pagho anche io quindi nessuno mi può dire che la cosa non mi intacca visto che sono anche soldi miei.
Penso come dice la canzone “le incomprensioni sono così……sarebbe meglio evitarle sempre”.
E ripeto l’ho votato.



28. giulia ha scritto:

20 agosto 2009 alle 18:27

Stefano66 :
L’ho votato anch’io e mi diverte molto il fatto che quelli dell’altra sponda
( politica ;) ) affermino a destra e a manca che gli elettori del cavaliere siano un branco di squali corrotti e raccomandati.



29. warhol_84@hotmail.com ha scritto:

20 agosto 2009 alle 18:50

Giulia io non credo che “quelli dell’altra sponda” affermino che gli elettori di destra siano squali corrotti e raccomandati. Credo che affermino che gli elettori di destra si meritino qualcosa di megli che Silvio Berlusconi, tutto qua. I governi di destra (quelli europei e in generale) sono decisamente buoni e di grande competenza. Quello che affermano è che anche l’Italia si meriterebbe un buon leader di destra. Quel leader che ha giudicato gli elettori “dell’altra sponda” Co..ioni, o mi sbaglio, Giulia?
Sky e Mediaset premium non sono minimamente paragonabili, a mio modo di vedere e mai lo saranno. Sky ha una banda di trasmissione enorme, con possibilità di aggiungere canali, compresi i canali in hd. Ha un costo che è decisamente in linea con le paytv europee. Mediaset Premium ha una banda limitata, con canali limitati e giustamente ha il prezzo che può chiedere per questi canali. La qualità a mio parere sta molto più da Murdoch, ma questi sono gusti, anche perchè non mi soddisfa neanche sky per quanto riguarda pubblicità, totalità dei contenuti, modalità di trasmissione, ecc



30. Davide Maggio ha scritto:

20 agosto 2009 alle 19:14

@ warrior: ma che confronto sarebbe?

@ giulia e warhol: non entro nel merito perche’ tanto, in quest’ambito, non si giunge mai ad una conclusione e conoscendo il modo di fare dell’altra sponda (politica)… la possibilita’ che ascoltino e possano dar ragione a chi s e’ permesso di votare oltraggiosamente a destra è praticamente assente :-)



31. Pasquale Orlando ha scritto:

20 agosto 2009 alle 19:50

Secondo me il concetto è molto semplice: sky e MP sono al momento due prodotti diversi, che offrono servizi diversi a prezzi diversi.. è vero che Sky detiene da anni “l’esperienza”, “i contenuti” e il “modo di fareTV” tipico della pay per view e di conseguenza l’offerta è sicuramente “migliore” e più completa..
ma è altrettanto vero che è facile essere i “migliori” quando sei l’unico a gestire il mercato: quando c’è monopolio tutte le percezioni di domanda/offerta sono sfalsate..
benvenga MP, se Sky è migliore vuol dire che sarà in grado di offrire un rapporto qualità/prezzo migliore della concorrenza, punto e basta.
Tralascio la lunga e annosa questione politica, ho sempre odiato i luoghi comuni.



32. max ha scritto:

20 agosto 2009 alle 20:08

Inutile paragonare mediaset a sky!!Intanto se partiamo dal discorso prezzo sky e premium, sky è una piattaforma satellitare, che non ha solo calcio, ha cinema, documentari, telefilm……premium ha solo 3 canali, che sono la replica di canale 5, italia 1 e rete4 per la maggior parte!!!Parliamo del calcio, ok!!premium per l’alta definizione ti obbliga a prendere un altro decoder pagando ancora!!inoltre per l’alta definizione oscurerà gli altri canali!!con sky, per chi usufruisce dell’hd, questo non accade!!!per i bambini su sky c’è l’imbarazzo della scelta….insomma 28 euro per premium sono allucinanti se si considera il numero irrisorio di canali!!
e poi sky è la migliore a pagamento, vero!!!premium anche si paga, e non si può solo collegare il discorso calcio!!



33. warrior ha scritto:

20 agosto 2009 alle 20:28

Davide Maggio
Semplicemente un confronto di prezzo…Cioè cosa Sky dà a una cifra simile al full di Mediaset Premium… :)



34. alexandro ha scritto:

20 agosto 2009 alle 20:35

ma se già si paga il canone per nn avere notizie su tutte le indagini che riguardano il sovrano,e quei ministri che tolgono dalla strada prostitute(vi immaginate quanti ministri avremo in futuro???)
è normale che io devo venire a sapere che in casa del premier ci stava uno stalliere di” cosa nostra” dalla tv locale???
vero che poi lui farà la guerra alla mafia(questo tutte le tv lo hanno detto!!!)

insomma se si paga mp,la domenica lo troviamo n san pietro all finestra al posto del papa
in questo caso:
avemus PAPI



35. zia assunta ha scritto:

20 agosto 2009 alle 21:07

Caro Davide ma io il cavaliere non lo reggo anzi mi candido io……..sul mio blog il programma elettorale.



36. Davide Maggio ha scritto:

20 agosto 2009 alle 21:17

@ zia assunta: direi che la pubblicita’ al tuo blog puo’ bastare, no? :-)



37. Cristian Tracà ha scritto:

20 agosto 2009 alle 21:57

Mi sembra assurdo vietarsi uno spettacolo in funzione di complesse trame esterne (ve lo dice uno che condivide molte vostre riserve sulla qualità dlel’informazione italiana). Scegliamo in base ai contenuti e all’offerta che più soddisfa i nostri bisogni di persone e auguriamoci che la battaglia tra le emittenti continui per avere il meglio con il meno possibile. Svecchaimo di ideologie fuori luogo i nostri consumi ( è per assecondare una certa idea vecchia di arte e spettacolo che l’Italia è uscita da tutti i maggiori circuiti di produzione audiovisiva quando invece avrebbe risorse umane capaci di fare il botto)



38. Andrea80 ha scritto:

20 agosto 2009 alle 23:32

Il paragone tra le 2 piattaforme satellitari e’ inutile, su Mediaset premium non ci sta proprio una mazza… vuoi mettere i canali di Sky dedicati alla musica, all’informazione, alla cucina, alla storia, alla scienza, alla natura, ai viaggi, ai bambini, i canali stranieri, tutti quelli regionali dal canale 800 in poi!!!!
E poi forse l’informazione di Sky e’ l’unica ancora non finita sotto il controllo del nostro amato Papi…..



39. tammaro.31 ha scritto:

20 agosto 2009 alle 23:53

sono in sintonia con andrea80 sky ha tutto quello che mediaset non ha,documentari,calcio tutto perche mediaset non ha tutto il calcio,la serieb,il calcio estero spagnolo,inglese,russo,americano,tedesco,scozzese,brasiliano,basket,pallavolo,campionato di calcio primavera,rugby,basket n.b.a,golf,musica,film con piu canali,alta definizione,cucina,canali stranieri,radio sull satellite,cartoni animati,ancora altro sky tutta la vita



40. luca2004 ha scritto:

21 agosto 2009 alle 10:36

sky è sky ora mai sono abbonato da anni, e guai se non c’è l’ho, l’unica pecca che i costi anzi con l’iva è aumentato.. di tanto in tanto aumenta di qualche euro…non è buono cosi, e ho il pacchetto completo, se continua ad alzarsi di prezzo sarò costretto,a togliermi qualche pacchetto… speriamo di no!
quello che offre sky al momento non lo offre nessuno, devo solo capire bene solo se trasmetterano tutte le partite della serie a, in casa e fuori casa di tutte le squadre perchè sennò dovrei lamentarmi sul servizio che pago…. voi mi sapete dire se tutto il campionato e le partite di champions si vedono su sky?sennò devo muovermi e fare una telefonata per vedere comè la situazione…



41. Pasquale Orlando ha scritto:

21 agosto 2009 alle 11:28

@luca2004: sky seguirà tutta la champions ed inoltre il paccehtto calcio parla di “tutta la serie A e tutti i posticipi”, quindi credo proprio di si..



42. alexandro ha scritto:

21 agosto 2009 alle 11:49

per ora la guerra della tv ,ha solo portato via soldi alla rai,per beneficiare mediaset,
per far crescere prodotti o qualità,nn serve nessuna guerra televisva,serve che chi merita lavori,



43. matteo ha scritto:

22 agosto 2009 alle 11:51

La verità è che se Berlusconi non fosse stato al governo in questi anni, il progetto Mediaset Premium sarebbe miseramente fallito. E invece, pur di danneggiare la concorrenza (SKY) è riuscito ad inventarsi un raddoppio dell’IVA che ha duramente colpito Sky mentre ha solo sfiorato Mediaset. Infatti le carte prepagate (96% clienti Mediaset) non sono interessate dall’aumento mentre la variazione dell’IVA ha interessato l’abbonamento Easy Pay (4% clienti Mediaset). Per non parlare della finta trattativa per il rinnovo dei canali RAI Sat sul palinsesto Sky. Ebbene, non c’è stata alcuna trattativa: la RAI ha deciso in partenza di non rinnovare tale contratto, rinunciando ad oltre 350 milioni di Euro. Ovviamente dietro a questo mancato rinnovo c’è la mano di Mediaset, del governo e, quindi, di Silvio. In un solo colpo è riuscito a danneggiare i suoi rivali: la RAI rinuncia a oltre 350 milioni di Euro creando enormi problemi al già dissestato bilancio mentre Sky vede sparire dalla sua programmazione diversi canali. Nonostante questi eventi chiaramente politici, Sky ha risposto INVESTENDO. Ha acquistato il canale Gambero Rosso ed il Letterman Show oltre ad aver aggiunto nel giro di poche settimane ben 10 nuovi canali. Sky costa di più? E’ innegabile ma c’è una spiegazione: a differenza di Mediaset offre una programmazione molto vasta, parliamo di oltre 150 canali mentre l’offerta Mediaset Premium a stento supera i 20 canali! Voleta un’altra chicca? Eccola: “Le concessioni radiotelevisive costano al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi solamente l’uno per cento del fatturato che ne ottiene”. “Lo Stato italiano regala da anni alla Mediaset il 99% degli introiti che ne ottiene.”
In paese democratico, dove un presidente del consiglio non può detenere anche il completo controllo sui mass media ed influenzare vistosamente l’opinione pubblica (RAI-Mediaset-Mondadori-Libero-Giornale,ecc…), questa situazione non si sarebbe mai creata. Sarei curioso di sapere come sarebbero andate le cose se in questi anni Silvio non fosse stato al governo…



44. matteo ha scritto:

22 agosto 2009 alle 12:44

Grazia all’amministratore di questo blog per aver cancellato il mio commento! C’era qualcosa che non andava nel commento? Considerando che non ho usato termini offensivi, deduco che non gradisci le critiche a Berlusconi…



45. matteo ha scritto:

22 agosto 2009 alle 12:45

chiedo scusa, il commento non è stato rimosso. non so perchè ma non veniva più visualizzato! ho caricato la pagine 4 o 5 volte ma non veniva visualizzato!



[...] vede diversi contendenti. Favorita tra le pay ovviamente la “testa di serie” Sky (di cui vi avevamo già anticipato la programmazione sportiva) che si gioca quest’anno la carta dell’ “HD – Alta Definizione” (”per [...]



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.