2
luglio

SKY: CHIUDONO FX E MEDIASET PLUS. MOCKRIDGE POLEMIZZA: RTI NON RISPETTA GLI IMPEGNI CONTRATTUALI

Tom Mockridge, Ad di Sky Italia

I conti non tornano. A rigor di logica un aumento dei prezzi dovrebbe corrispondere ad un miglioramento della qualità o della quantità dell’offerta ma evidentemente in quel di Sky non ragionano in questo modo. 2 Euro/mese in più per chi si abbonerà da lunedì prossimo mentre chi ha già sottoscritto un contratto con la piattaforma satellitare pagherà questo surplus a partire dal 1 settembre, però stupisce che tutto ciò avvenga in concomitanza di un decremento dei canali a disposizione sul decoder.

Ieri, infatti, è stato l’ultimo giorno di programmazione per FX (ex canale 131) e Mediaset Plus (al numero 136). Due defezioni non da poco: soprattutto il primo era uno dei fiori all’occhiello di Fox Channels Italy, pensato per un pubblico maschile “attivo ed esigente” (come ricordava lo slogan) e ricco di serie tv internazionali di successo come Dexter e Mad Man. Nonostante il restyling del marzo 2010 – con cambiamento di grafica e lancio in grande stile della terza stagione in prima tv della fuori-serie italiana Boris, ’scippata’ per l’occasione a Fox – gli ascolti di FX non sono mai decollati.

Basti pensare che un titolo importante come Dexter raggiungeva a stento i 40.000 spettatori durante la messa in onda ‘live’ per poi attestarsi sui 70.000/80.000 con il contributo dei dati differiti. Troppo poco per il gruppo Fox che in una nota ha spiegato i motivi della soppressione ammettendo che: “era una scelta necessaria per proteggere e valorizzare il grande patrimonio di prodotti di qualità che formano il palinsesto del canale, finora non premiato dagli abbonati, e ottimizzare i budget e costi di gestione”. Con la logica conseguenza che i prodotti di punta del canale si trasferiranno in blocco su Fox e Fox Crime.

Se la chiusura di FX era stata comunque annunciata da tempo, una vera e propria sorpresa è stata la soppressione di Mediaset Plusla tv due volte meglio” che riproponeva ad orari diversi il meglio della programmazione Mediaset della settimana. Crolla così l’ultimo baluardo del Biscione in casa Murdoch e termina la possibilità per lo spettatore di vedere Uomini e Donne alle 18, il TG5 alle 21 e Matrix in prima serata.

E’ Tom Mockridge, ad di Sky Italia, a spiegare i motivi dell’improvviso spegnimento dell’emittente parlando di “inadempimento contrattuale” da parte di RTI: “Sono molto dispiaciuto che Mediaset non abbia onorato gli impegni contrattuali in merito alla programmazione di Mediaset plus, privando così i nostri abbonati del meglio dei programmi delle reti Mediaset. Il mancato rispetto degli impegni assunti in relazione alla programmazione di Mediaset Plus ha reso purtroppo necessaria la decisione di interromperne la distribuzione“. In sostanza Sky lamenta che Mediaset non avrebbe concesso la possibilità di trasmettere sull’ormai defunto 136 i programmi più forti come ad esempio Striscia, Zelig o Paperissima.

Come se non bastasse, ad avere le ore contate è anche NatGeo Music che terminerà le proprie trasmissioni il 31 agosto.

Queste soppressioni portano a una nuova, ennesima, riorganizzazione della numerazione dei canali sul decoder: sui canali del ‘gruppo 100′ si registra il passaggio di Real Time (e Real Time+1) al tasto 124 e 125, Cielo sbarca sul 126 (per analogia con la posizione del digitale terrestre) e Lei al 127. Saranno riorganizzati anche le emittenti del ‘gruppo 500′ con alcune tv locali come TG Norba24 e T-Sat di Telelombardia che godranno di una ‘posizione privilegiata’ ai tasti 510 e 511, quindi sempre più vicine ai canali Sky dedicati all’informazione (500-505).



Articoli che potrebbero interessarti


Nick jr.+1 e Jim Jam+1 sono i nuovi canali Sky
SKY: AL VIA LA NUOVA NUMERAZIONE. ESCONO MEDIASET PLUS E FX, ENTRANO LE VERSIONI +1 DI NICK JR. E JIM JAM


Logo_Rai_4
RAI 4 SUL CANALE 104 DI SKY: C’E’ L’ACCORDO


Mediaset
MEDIASET CRIPTA E SKY SI RINNOVA: AL 104 ARRIVA RAI 4, SKYUNO AL POSTO DI CANALE 5


Lei_tv_
BOOM! LEI E DOVE TV (CANALI RCS) FUORI DA SKY

23 Commenti dei lettori »

1. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

2 luglio 2011 alle 13:16

FX non l’ho mai digerito. venivano mandati in onda gioiellini in un canale cosi poco pubblicizzato. Dexter ad esempio.
su Fox crime sarebbe andato benissimo. la maggior parte della programmazione di fx invece mi ha sempre lasciato indifferente.

per quel che riguarda mediaset plus, in effetti era un canale inutile. pianeta mare a go go… i giochini stupidi di papi a tutte le ore e matrix in 1 serata.
mancava il meglio praticamente.
molto meglio mediaset extra



2. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

2 luglio 2011 alle 13:17

Non sapevo comunque che i prezzi sarebbero aumentati. 2 euro per tutti oppure solo per alcuni pacchetti?



3. mats ha scritto:

2 luglio 2011 alle 13:26

OK, Mediaset Plus era noioso e anche inutile, visto che ormai soppiantato da La5, Mediaset Extra e la tv online… Però io abbonato ho il diritto di essere avvertito con un certo anticipo. Invece secondo me hanno proprio tagliato il segnale senza nemmeno un preavviso, nemmeno Mediaset lo sapeva…



4. kevin87 ha scritto:

2 luglio 2011 alle 13:55

hanno fatto bene a togliere mediaset plus, se non rispettava i termini del contratto. il numero di canali (ne sono comunque arrivati di nuovi), non è il solo motivo degli aumenti…



5. Diegoz ha scritto:

2 luglio 2011 alle 13:59

Ma anche Current non ha le ore contate o sono riusciti a trovare un accordo?



6. Gianluca Camilleri ha scritto:

2 luglio 2011 alle 14:07

@White
Aumento di 2€ per tutti i pacchetti,eccezion fatta per quello di 29€ (che continua a mantenere lo stesso prezzo) e che prevede tre generi (a scelta intrattenimento,musica,news,bambini e natura) più un evento premium (cinema,calcio o sport).

@mats e kevin
Io trovavo Mediaset Plus un buon canale.
Mi faceva comodo vedere le repliche di Distretto o Squadra Antimafia a mezzanotte (non riuscendo spesso a guardarlo in prime time).
E’vero che ormai risultava superfluo in virtù dei vari Extra ecc. ma io vi ricordo che c’è ancora una parte di Italia (ad esempio la mia Sicilia) che guarda la tv ancora in analogico.



7. mats ha scritto:

2 luglio 2011 alle 14:20

@Gianluca: giusto, non avevo pensato a chi non ha ancora il digitale… Beh, però la cancellazione è giusta, quel che è sbagliato e la mancanza di preavviso…



8. psyduck81 ha scritto:

2 luglio 2011 alle 14:29

Io, da abbonato Sky, non ho MAI potuto vedere Mediaset Plus. E’ sempre stato oscurato… perchè?



9. Gian ha scritto:

2 luglio 2011 alle 14:50

Allucinante, chiudono canali senza neanche avvisare, ma che modo è? E poi aumentano ancora il canone che già è un salasso.
Senza contare il call center che è meglio nn commentare.

Tra l’altro plus mi faceva anche comodo, io ho sky e non uso il dtt quindi la5, extra ecc. non li vedo. E su fx c’erano un sacco di serie carine (anche tra quelle in replica come the unit).

Direi che potrei pensare di passare a Premium, meno canali ma almeno spendo anche molti meno soldi, qualcuno sa qualcosa della Net TV?



10. johnq ha scritto:

2 luglio 2011 alle 15:24

Mamma mia quanto sta diventando ridicola Sky… Canali che chiudono (non tanto per Mediaset Plus, che era solo uno degli inutili canali tanto per dire “abbonati e avrai 1759 canali”, ma per FX che era il canale di più qualità con serie come 24 e Mad Man), finti canali in HD (dovrebbero fare come all’estero dove non mi ricordo dove hanno proibito alle emittenti di usare il termine HD se non rispettano un minimo di qualità), prezzi che aumentano…



11. pietro89 ha scritto:

2 luglio 2011 alle 16:31

i canali sono stati o verranno chiusi perchè hanno avuto poco successo in proporzione a quello che costano (perchè è sky a pagare gli editori).

per quanto riguarda mediaset plus il discorso è diverso. mediaset infatti non ha rispettato i termini del contratto, quindi deve essere quest’ultima a scusarsi con i suoi telespettatori per non aver trasmesso quello che avrebbe dovuto trasmettere per contratto.



12. johnq ha scritto:

2 luglio 2011 alle 16:51

Ma chi se ne frega di Mediaset Plus, se uno si vuole vedere i programmi in chiaro se li vede sui canali classici, non è che sono più belli perchè sono sulla piattaforma sky…

Come ho specificato io parlo di canali come FX, parlo di Current! Altro che “perchè hanno avuto poco successo in proporzione a quello che costano”. Ormai da qualche anno sky ha iniziato a perdere qualità, contenuti e credibilità, continuando ad aumentare l’abbonamento nel frattempo. Vergogna! Il pacco completo ora ha sfondato i 70€ al mese… che skyfo.

E per contenuti intendo diritti basket, formula 1, e altre cosette che una volta c’erano e ora non ci sono più.



13. Federico ha scritto:

2 luglio 2011 alle 17:53

Hanno tolto l’unico canale Mediaset di repliche decente, io lo preferivo a Mediaset Extra e per alcuni aspetti a La5…



14. Nicola47 ha scritto:

2 luglio 2011 alle 18:32

E Mediaset preannuncia una causa a SKY:

Mediaset annuncia causa per danni a Sky per la chiusura del canale ”Plus”

Fonte: http://www.digital-sat.it/ds-news.php?id=26585



15. ANTONIO1972 ha scritto:

2 luglio 2011 alle 19:16

coi vari la5,extra,italia2 ecc non c’è più bisogno di un canale come mediaset plus



16. Nicola47 ha scritto:

2 luglio 2011 alle 19:59

@antonio1972
NOn è stata Mediaset a voler eliminare Mediaset plus ma SKY.
Mediaset farà causa a SKY per questo.



17. Pippo76 ha scritto:

2 luglio 2011 alle 21:01

Canali che chiudono (non tanto per Mediaset Plus, che era solo uno degli inutili canali tanto per dire “abbonati e avrai 1759 canali”, ma per FX che era il canale di più qualità con serie come 24 e Mad Man), finti canali in HD
—-
Guarda che i finti canali HD non sono quelli di Sky ma quelli di Mediaset.
Infatti i canali Italia1 HD e Canale 5 HD riprongono solo materiale upscalato e NON HD NATIVO: in pratica solo piccoli benefici per l’audio e poco più. E questo nonostante molti studi siano già attrezzati con l’alta definizione e molto materiale acquistato sia in alta definizione nativa. La motivazione semi ufficiale è che allo spettatore medio dell’alta definizione non importa nulla e quindi è meglio sfruttare la banda per altri canali commerciali, piuttosto che dedicarli alla vera alta definizione.
Sull’aumento del prezzo di Sky non mi pronuncio. Effettivamente il costo per tutti i pacchetti è eccessivo.
Però tra la qualità di Sky e quella di Mediaset Premium non c’è paragone.
Stracciarsi le vesti poi perchè hanno tolto Mediaset Plus mi pare eccessivo visto che era inutile con la presenza di Mediaset Extra che ha il tripo di roba.



18. anna ha scritto:

2 luglio 2011 alle 22:41

Mediaset Plus era perfettamente inutile! Quarto grado, Plastik, l’Orgoglio e il rispetto, e questi sarebbe il meglio della programmazione settimanale?, visto che a decidere cosa trasmettere era Mediaset ha fatto bene Sky a eliminare Mediaset Plus!!



19. DUrsino ha scritto:

3 luglio 2011 alle 23:23

Ma non avete proprio il minimo dubbio che sia sempre stato volutamente presentato con poco appeal da Mediaset, proprio perché presente sulla piattaforma Sky?
Quindi la stessa Mediaset con Mediaset Plus non ha fatto nulla affinché non si arrivasse alla querelle giudiziaria con Sky.. anzi che non sia mica orchestrata a tavolino? La rivalità tra i due colossi è palese…

Per Nat Geo Music e Fx non mi spiace.. nonostante abbonato SKY non li seguivo praticamente mai.
Tornando alla Tv due volte meglio mi serviva a registrare le trasmissioni in cui sono presente tra il pubblico, visto che sul digitale vanno in onda puntate spudoratamente tagliate di un blocco o due… su Extra intendo.. che adoro perché sta replicando Non è la RAI!



20. natascia ha scritto:

5 luglio 2011 alle 12:34

vorrei sapere perchè la sky ha tolto i due canali che guardavo di più mediaset plus e fx vi consiglio di rimetterli se no mi tolgo dallo sky



21. Vale76 ha scritto:

5 luglio 2011 alle 22:34

Invece, secondo Mediaset, i programmi lamentati da Sky “erano espressamente esclusi dal contratto”, come recita l’articolo di questo stesso blog:

http://www.davidemaggio.it/archives/42103/mediaset-denuncia-sky-atti-arbitrari-e-pretestuosi-i-programmi-di-cui-si-lamenta-lassenza-su-mediaset-plus-erano-espressamente-esclusi-dallaccordo

Mediaset non mi è di certo simpatica, ma in questo caso mi trovo d’accordo con loro; un contratto è un impegno vincolante e come tale va rispettato: oltretutto, tagliare così senza preavviso è una cafoneria sopratutto per gli spettatori paganti.
Ad ogni modo, Sky ha rotto, francamente.. ha cannibalizzato quasi tutto quello che c’era da cannibalizzare, e se non fosse per quei pochi nuovi canali del dtt, oggi non ci sarebbe veramente più niente da vedere in tv (specialmente via sat), se fosse per loro.. in compenso, tra Fx, Real Time, Jimmy, Current, adesso pure M.Plus, sta di fatto che questa pay tv in realtà sta perdendo colpi su colpi.. poi cercano di riempire in tutti i modi i buchi, ma se va avanti così, giusti i televenditori le rimarrano in mano..



22. marilu ha scritto:

21 luglio 2011 alle 19:13

a me dispiace molto che abbiano tolto anche el canale de la televisione espanola, dato que io sono di madrelingua e lo vedevo sempre. lasciando invece canali come al jasira o alri canali in arabo, be se e posibbile mi piacerebbe sapere iiil perquelò gtacie



23. lucia ha scritto:

22 agosto 2011 alle 23:43

Peccato per Sky, ma ormai da tempo la qualità non sanno neanche più dove sta di casa! Parlo da appassionata di serie televisive (in lingua originale): prima mi tolgono BBC Prime, poi mi spostano Cult (canale di ottima qualità) su Sky Cinema. Sopprimono Jimmy poi, non contenti, anche FX e Current Tv (forse un pò troppo scomoda?). Dulcis in fundo, ormai da qualche tempo, hanno preso l’abitdine di trasmettere alcune serie e mini-serie tv di qualità (vedi Boardwalk Empire e adesso I Borgia) su Sky Cinema, che io non ho, visto che quello che mi interessa sono le serie televisive che teoricamente dovrebbero essere trasmesse sul pacchetto base Intrattenimento e non sul pacchetto Cinema a costo supplementare. Mi domando: se mi tolgono tutti i canali di qualità, e adesso le serie di un certo tipo me le trasmettono su Sky Cinema, io l’abbonamento Sky cosa lo pago a fare? Per vedere la stessa roba su Fox+1, +2…a presto +3, +4…più 24. Venti euro preferisco regalarli a qualcuno che conosco o investirli in qualcosa di più utile. Bye-bye Rupert…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.