Nuova Numerazione



13
settembre

RAI 4 SUL CANALE 104 DI SKY: C’E’ L’ACCORDO

Rai4

Il dado è tratto. Sky ha completato la “riformulazione” del proprio telecomando dopo l’uscita di scena dei tre canali generalisti di Mediaset dalla numerazione della pay tv. Dopo aver sostituito Canale 5 con SkyUno al 105 e Italia 1 con Fox al 106, la tv satellitare ha sciolto gli ultimi dubbi e posizionato al 104, al posto di Rete 4, il canale della tv di Stato Rai 4.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




6
settembre

SKY, MEDIASET CRIPTA I CANALI – LA NUOVA NUMERAZIONE: SKYUNO SUL 105, IL MEGLIO DI FOX SUL 106. ‘SORPRESE’ SUL 104

Simona Ventura sul canale 105

Pesanti novità in arrivo sulla piattaforma Sky. Come già preannunciato nei giorni scorsi, in mancanza di un accordo economico tra l’azienda guidata da Andrea Zappia e Mediaset, i tre canali generalisti del Biscione – Rete4, Canale5 e Italia1 – verranno criptati e spariranno dalle posizioni 104, 105, 106 a partire dalla mezzanotte di domani - dunque nella notte tra 7 e 8 settembre - e saranno visibili esclusivamente sul digitale terrestre e sulla piattaforma Tivusat. Gli abbonati alla pay tv ma in possesso della Digital Key potranno continuare a seguire i suddetti canali alle posizioni 5004, 5005 e 5006.


2
settembre

MEDIASET CRIPTA E SKY SI RINNOVA: AL 104 ARRIVA RAI 4, SKYUNO AL POSTO DI CANALE 5

Canali Mediaset criptati su Sky

Cambia la numerazione del telecomando Sky. La decisione, giocoforza, arriva dalla volontà di Mediaset di oscurare i tre canali generalisti (Canale 5, Italia 1 e Rete 4) visibili ad oggi dal 104 al 106 sulla tv a pagamento di Rupert Murdoch. I vertici del Biscione, infatti, hanno già fatto sapere che le proprie trasmissioni potranno andare in onda sul bouquet Sky soltanto in presenza di un accordo commerciale (e, dunque, di un equo corrispettivo), che dovrà essere raggiunto entro lunedì prossimo. In assenza, via al criptaggio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





9
aprile

DMAX, GIALLO, FOCUS E LAEFFE SU SKY

Nuova numerazione Sky

Nuova numerazione Sky

Non c’è pace per la numerazione  Sky che dal 9 aprile vedrà l’ingresso di cinque nuovi canali nell’area 100 dedicata all’intrattenimento e nell’area 400 dedicata ai documentari. Discovery ha infatti stretto un accordo con il gruppo guidato da Andrea Zappia per l’ingresso dei suoi canali free nell’offerta satellitare. E così, oltre al Real Time in versione HD e Real Time +1, in esclusiva, faranno il loro ingresso DMAX, DMAX +1 (in esclusiva), Giallo e Focus.

DMAX, Giallo e Focus su Sky

I primi due occuperanno le posizioni 136 e 137, mentre il canale dedicato al crime si piazzerà alla posizione 144, quindi ben lontano dai suoi “simili” del gruppo Fox. Focus, essendo invece fortemente tematico, sarà disponibile al canale 418 e, almeno per i clienti Sky, rappresenterà a tutti gli effetti un contenitore di repliche, con il rischio che condivida parte della programmazione con i canali Discovery, che già soffrono spesso la mancanza di novità.

laeffe arriva su Sky al canale 139

C’è però un’altra new entry in arrivo sempre dal 9 aprile. Sul 139 sbarcherà infatti il canale edito da Feltrinelli, laeffe, che ben si confà ad un pubblico “alto” come quello in dote a Sky. Certo, non si tratta di alcuna novità, visto che gli stessi canali sono disponibili per i possessori di Digital Key e, comunque, per tutti tramite uno switch del televisore al digitale terrestre, ma è pur sempre una comodità ritrovarseli tra i canali Sky durante lo zapping.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,


27
marzo

NUOVA NUMERAZIONE SKY: CON L’ARRIVO DI SKY ATLANTIC CAMBIANO I CANALI DELL’AREA 100

Numerazione Sky dal 29 Marzo

Numerazione Sky dal 29 Marzo

Non c’è pace per la numerazione Sky della vecchia area Intrattenimento, da alcuni mesi diventata Sky Tv. Con la fuoriuscita di Babel Tv, dal 1 aprile, ma anche dei canali del gruppo LT Multimedia, Sky ha deciso di rimettere mano ai canali del gruppo 100. Anche perché è in arrivo dal 9 aprile la tanto attesa novità Sky Atlantic, quello che all’estero è definito “la casa delle serie HBO”, che sarà disponibile a tutti gli abbonati con il pacchetto base.

Sky Atlantic sarà centrale nella nuova strategia di Sky, che punta a ridurre fortemente l’offerta dei piccoli editori italiani per incrementare la propria, non solo con la new entry ma anche con una serie di nuove produzioni per Sky Uno. Non a caso anche Easy Baby, scaduto il contratto, si slegherà dall’azienda guidata da Andrea Zappia e dovrà camminare con le proprie gambe, sia sul satellite – dove rimarrà visibile nell’area 100 di Sky – che sul digitale terrestre, dove è iniziata la programmazione di test.

Entrando nel dettaglio, Sky Atlantic HD si piazzerà sul canale 110, al posto di Fox, mentre al 111 sarà posizionato Sky Atlantic HD +1, che però sarà visibile solo agli abbonati all’opzione HD. Slittano conseguentemente tutti i canali Fox, escluso Fox Retro che sarà sul 127, che occuperanno i canali dal 112 al 117, mentre al 118 ci sarà Crime&Investigation. Sky Arte sbarca sul 120, seguito da MTV HD, AXN e relativo timeshift e Comedy Central e relativo timeshift.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





16
ottobre

SKY: NUOVA NUMERAZIONE PER SKYUNO, MTV (CHE PASSA IN HD) E I TIMESHIFT+2

Skyuno - Le novità

Cambia la forma ma i contenuti, praticamente, restano quelli. In casa Sky si dà vita ad una nuova rivoluzione nell’ambito della numerazione dei canali che riguarda soprattutto il pacchetto dedicato all’Intrattenimento.

SkyUno al canale 108 – Nuovo logo, nasce SkyUno +2

Come già anticipato tempo fa, oggi è il giorno del restyling del più generalista tra i canali Sky che è passato al tasto 108 del telecomando in una posizione privilegiata, collocato immediatamente dopo i 7 canali più visti dal pubblico italiano. Al canale 109 troviamo Skyuno +1 mentre il nuovo arrivato, ovvero il timeshift Skyuno +2 (che mostra dunque la programmazione del canale con due ore di differita) ha debuttato sul tasto 140 del decoder. Come avrà avuto modo di notare chi si è sintonizzato già da stamattina sull’emittente, tra le novità della giornata c’è anche il cambio di logo che vedete nella foto in alto.

Mtv passa al 121, Sky Arte al 110, Fox Retro al 118

A fare le spese della nuova collocazione di Skyuno c’è MTV che proprio nella giornata in cui celebra il ritorno di Pif con due puntate speciali de Il Testimone passa al tasto 121 del telecomando Sky ma diventa visibile anche in HD. A guadagnare temporaneamente (in attesa di un nuovo canale?) il tasto 110 è invece Sky Arte, già visibile sul 130 e sul 400 mentre Fox Retro è passato al 118.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


29
aprile

TELECOMANDO, ECCO LA NUOVA NUMERAZIONE (LCN): PIU’ SPAZIO AI CANALI NAZIONALI E MENO AI LOCALI. LE PRIME 9 POSIZIONI INVARIATE

Nuova LCN

Nuova LCN

Non c’è pace per la numerazione automatica (LCN) dei canali del digitale terrestre. Dopo l’annullamento ad opera del Consiglio di Stato del precedente piano in virtù dei ricorsi di alcune emittenti locali, in testa Telenorba, ma anche di Sky, che avevano espresso dubbi circa l’attribuzione dei numeri 7, 8 e 9, AGCOM ha finalmente ridefinito lo schema in base ad un’attenta indagine di mercato (svolta dall’Istituto Piepoli con metodologia CATI su un campione di 23600 unità) e alle consuete consultazioni pubbliche, avviate lo scorso ottobre.

Per quanto riguarda l’assetto dei primi 9 canali del telecomando, le ex analogiche generaliste sostanzialmente, dal momento che solo l’1% degli intervistati ha cambiato l’impostazione automatica, nella nuova LCN rimarrà tutto pressoché invariato e quindi La7 sarà sul tasto 7, MTV sull’8 e Deejay TV sul 9. Radicalmente modificata invece la numerazione dei restanti canali, soprattuto quelli locali che, nel primo arco, potranno occupare i numeri dal 10 al 19 e dal 97 al 99 (e i corrispondenti numeri nel secondo arco).

Pertanto ai network all digital verrà concesso maggiore spazio e potranno occupare i numeri dal 21 al 96 nel primo arco (e i corrispondenti nel secondo arco) rispetto al precedente range 21-70. Il terzo arco invece (201-299) verrà concesso alle sole televisioni locali, mentre i due archi successivi (301-399 e 401-499) ai canali a pagamento, ovverosia attualmente solo ai canali dell’offerta Mediaset Premium. Infine le radio e i servizi accessori – come i canali interattivi – troveranno posto nel nono arco (801-899).


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »