20
giugno

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (13-19/06). PROMOSSI IL BOSS DELLE TORTE E SOS TATA, BOCCIATE LA CENSURA DI ITALIA 1 E L’ESTATE DI RAI1

Sara Tommasi (via La Repubblica)

10 a Il Boss delle Torte. Il reality show con Buddy Valastro è il programma più visto di Real Time nei primi mesi del 2011 con oltre 300 mila spettatori. Con buona pace delle italianissime star del canale: Enzo Miccio e Paola Marella.

 all’exploit di SOS Tata. Tata Lucia e company, complici “anni di gavetta”, e dopo il successo nel preserale de La7 d, sfiorano il 7% di share in prime time su La 7. Numeri che le altre donne della rete, Ilaria d’Amico e Daria Bignardi, raramente hanno visto.

8 ad un insolitamente autoironico Pippo Baudo che a Un Giorno da Pecora ha dichiarato: ”A me, ed a Bruno Vespa che conduceva insieme a me, hanno dato il premio ‘Teleratto’ 2011 per la peggior coppia televisiva. Ce lo siamo proprio meritato. Una coppia peggio di noi non si trovava”.

7 a Jerry Calà. Protagonista della “D’urso intervista”, l’ex gatto di Vicolo Miracoli fa il pieno d’ascolti con oltre il 26% di share. In più annuncia per settembre l’inizio delle riprese di un film tratto dalla serie cult Professione Vacanze.

6 d’incoraggiamento a Francesco Facchinetti. Pare che, dopo il flop di Ciak si Canta, l’ex mattatore di XFactor sia nervoso, almeno stando al Presidente di RTL 102,5. Chissà che il motivo non sia il rinnovo del contratto con Mamma Rai(per maggiori info clicca qui).

5 alla chiusura di FX.  Considerati gli ascolti, e gli altri canali a marchio Fox su cui dirottare la programmazione, l’addio al canale 131 era inevitabile e in certo senso auspicabile. Peccato che, in una tv che si vanta di avere un pubblico pregiato, chiudere per bassa audience un canale a target elevato è quanto meno incoerente, per non dire di peggio. Ennesima dimostrazione del fatto che il pubblico del satellite non è poi così differente da quello della generalista?

4 all’idea di un Cotto e Mangiato senza Benedetta Parodi. Intendiamoci: che il direttore Toti voglia confermare lo spazio, anche senza colei che gli ha dato anima, è una scelta più che legittima ma, vista l’assoluta sintonia della Parodina in quel ruolo, fa strano immaginare un’altra “cuoca” al suo posto.

a Italia 1 che censura un casto bacio omosessuale a Gossip Girl e poi propone un nudo integrale maschile in prima serata.

2 al fatto che, al momento, sia proprio Milena Gabanelli la star del centrosinistra più lontana dal rinnovo contrattuale in Rai. “Toglieteci” Floris, Santoro, Fazio ma non la conduttrice di Report.

1 all’estate di Rai1. La rete diretta da Mauro Mazza è andata in vacanza in anticipo rispetto al competitor Canale 5 e l’ha fatto con una scelta di programmi (per lo più repliche) non proprio felice. Il risultato è che dopo tanti mesi Canale 5 è in vantaggio.

0 a Sara Tommasi testimonial del nuovo libro di Alfonso Luigi Marra con tanto di costume di Osama Bin Laden. Incommentabile.



Articoli che potrebbero interessarti


Jeremias Rodriguez
Pagelle TV della Settimana (13-19/11/2017). Promossi RTL e Minetti, bocciati Insegno e Insinna


Baudo
Pagelle TV della Settimana (3-9/06/2019). Promosso Pippo Baudo. Bocciati i Music Awards


SIMONA VENTURA
Pagelle TV della settimana (27/05-2/06/2019). Promossi Ballando e Ciao Darwin. Bocciato Chi l’ha Visto?


The Resident
Palinsesti Rai 1, estate 2019: debutta The Resident, Baudo fa festa il 7 giugno

12 Commenti dei lettori »

1. stefano ha scritto:

20 giugno 2011 alle 17:46

Ma marra si fà consigliare da fede per le telepromozioni al libro: arcuri, ruby, tommasi…è passata da villa grazioli pure lui?



2. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

20 giugno 2011 alle 18:14

Se posso permettermi di puntualizzare una cosa :) ovviamente gli ascolti estivi non sono paragonabili a quelli invernali. ma nulla toglie i miei complimenti a sos tata :)
Stessa situazione vale per la d’urso che si scontra con telefilm in replica, ma in questo caso bisogna lodare canale5 che non va completamente in vacanza e tenta di dare un pò di intrattenimento pomeridiano a tutti coloro che anche d’estate sono a di pomeriggio :)



3. ANTONIO1972 ha scritto:

20 giugno 2011 alle 18:24

non capisco il gusto di guardare il boss delle torte,a mio avviso inguardabile. contento per sos tata a daccordo col voto alla scandalosa programmazione della prima televisione di stato. gerry calà è senz’altro il peggior regista al mondo,perchè si accanisce a fare film orrendi??



4. Mattia Buonocore ha scritto:

20 giugno 2011 alle 18:25

@White ma neanche le ambizioni dei vari programmi sono paragonabili. Credo addirittura che di SOS tata fossero repliche.



5. aladino ha scritto:

20 giugno 2011 alle 18:28

Io da quando ho scoperto Real Time non lo lascio più!!!
Programmi carini, leggeri e divertenti.



6. fabio maressa ha scritto:

20 giugno 2011 alle 18:34

Pagella che mi trova d’accordo.
Solo un appunto al fatto che,
al momento, sia proprio Milena Gabanelli la star del centrosinistra……star del centrosinistra?
E’ una giornalista come poche ed è superpartes, lo dimostrano le sue inchieste che colpiscono destra e sinistra in egual misura.
Sempre il solito vizio di etichettare tutto e tutti. Peggior apprezzamento non potevate fare su una giornalista encomiabile che vale da sola tutti i 110 € di canone pagati a vuoto



7. ANTONIO1972 ha scritto:

20 giugno 2011 alle 19:13

@fabio santo subito! e santa pure la gabanelli! :-)



8. Zoro ha scritto:

20 giugno 2011 alle 19:52

quoto soprattutto con il voto alla Tommasi e a quello della censura di italia 1!



9. ANTONIO1972 ha scritto:

20 giugno 2011 alle 21:10

di sos tata era la milionesima replica,non è chiaro a cosa sia dovuto questo improvviso botto di ascolti. avrei una motivazione. annozero e sos tata potrebbero avere un pubblico simile,ragion per cui,finito santoro,la gente si è buttata su tata lucia



10. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

20 giugno 2011 alle 21:16

si si mattia lo so :)



11. mats ha scritto:

20 giugno 2011 alle 21:26

SOS tata è stupendo!! Uno dei migliori prodotti televisivi del momento, la testimonianza che si può fare tv in maniera decente!



12. roland ha scritto:

20 giugno 2011 alle 22:56

mi piace molto il boss delle torte, ma ho un unico appunto: non capisco il dover mettere il doppiatore. Sarebbe molto meglio sentirlo in lingua originale con i sottotitoli, cosi sarebbe anche un modo per imparare la lingua..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.