Milena Gabanelli



21
novembre

Milena Gabanelli, ospitate a La7 e video-striscia quotidiana su Corriere.it. Autogol Rai

Milena Gabanelli

Nemmeno il tempo di far decorrere le proprie dimissioni dalla Rai e Milena Gabanelli ha già trovato un nuovo impiego. La giornalista, che nei giorni scorsi ha dato il proprio addio al servizio pubblico non senza polemica, prossimamente curerà una video-striscia quotidiana di data journalism su Corriere.it e apparirà anche in tv, su La7, come ospite di alcuni programmi d’approfondimento.




16
novembre

Milena Gabanelli, addio alla Rai: «Proseguirò il mio mestiere su un altro mezzo. Penso di avere chiuso con la TV» – Video

Milena Gabanelli e la redazione di Report

Il badge, la chiave della sua stanza, il telefono aziendale e la scheda del computer li ha riconsegnati ieri. Dopo trent’anni. Così, Milena Gabanelli ha detto addio alla Rai, per davvero. Le dimissioni della giornalista dal servizio pubblico, formalizzate nelle scorse settimane dopo l’ennesima rottura col DG Mario Orfeo, sono diventate effettive da ieri. Prima di lasciare l’azienda, l’ex conduttrice di Report ha salutato i suoi storici collaboratori ed il suo pubblico senza nascondere le proprie emozioni. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


31
ottobre

Rai, Milena Gabanelli si dimette. «La proposta di tornare a Report era mortificante»

Milena Gabanelli

Milena Gabanelli lascia la Rai. E il servizio pubblico ci smena ancora. Ad un anno dal suo addio a Report, la giornalista ha inviato oggi ai vertici di Viale Mazzini una lettera di dimissioni valide dal prossimo 15 novembre. La rottura definitiva tra l’azienda e l’ex conduttrice è avvenuta dopo che quest’ultima ha rifiutato l’offerta – avanzata dal Dg Mario Orfeo – della condirezione di Rainews per lo sviluppo del portale web ed il ritorno alla guida di Report.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





19
ottobre

Monica Maggioni: «La Rai non è al tracollo e gli ascolti di Fazio non sono flop»

Monica Maggioni

Gli ascolti in calo di Fabio Fazio, i raffronti con la concorrenza, l’allarme flop. Monica Maggioni getta acqua sul fuoco per spegnere le polemiche divampate in questi giorni dentro e fuori dalla Rai. “Non siamo al tracollo” ha assicurato la Presidente del servizio pubblico intervenendo ieri in Vigilanza in merito agli argomenti più scottanti legati allo stato attuale dell’azienda di Viale Mazzini. A cominciare proprio dalla questione ascolti. 


12
settembre

Giovanni Floris: «Farei un appello per avere la Gabanelli a La7». Torna diMartedì con la copertina di Gene Gnocchi

Giovanni Floris

Intanto Giovanni Floris ci ha provato, l’ha buttata lì. E poi chissà. Alla presentazione della nuova stagione di diMartedì – al debutto questa sera in prime time su La7 – il conduttore ha lanciato un appello per convincere Milena Gabanelli a lasciare la Rai e a raggiungere la rete terzopolista diretta da Andrea Salerno. E il bello è che quest’ultimo si è detto d’accordo. Floris ha fatto scattare la provocazione dopo la notizia dell’auto-sospensione della ex conduttrice di Report, che nei giorni scorsi aveva rifiutato la condirezione di Rainews offertale dal DG Rai, Mario Orfeo





7
settembre

Milena Gabanelli rifiuta il ‘contentino’ di Orfeo: no alla condirezione di Rainews24

Milena Gabanelli

Milena Gabanelli ha rifiutato il ‘contentino’. In un incontro avuto con il DG Rai Mario Orfeo, la giornalista ha declinato la proposta – emersa durante il CdA riunitosi ieri a Viale Mazzini – di affidarle la condirezione di Rainews24 con delega allo sviluppo del web e del data journalism. Ora, riporta il Corriere, l’ex conduttrice di Rai3 andrà in aspettativa non retribuita in attesa che vi siano le condizioni per l’avvio di quel portale unico delle news cui la Gabanelli era stata destinata dopo il suo addio a Report.


23
maggio

Milena Gabanelli sul piano news: «Se non si procede non intendo intascare un minuto di più di uno stipendio pagato dai cittadini»

Milena Gabanelli

Milena Gabanelli

Tempo di bocciature a viale Mazzini. Dopo lo stop del CdA Rai al nuovo piano informazione, presentato ieri da Antonio Campo Dall’Orto, arriva la reazione di Milena Gabanelli, designata come responsabile del rilancio della testata online con la scommessa (chissà se arriverà mai, dunque) di Rai24.it.


27
marzo

Report: Sigfrido Ranucci è all’altezza, inchieste più popolari. Gabanelli ha fatto scuola

Sigfrido Ranucci

Tutto come sempre. Anche senza Milena Gabanelli, Report non ha cambiato il proprio stile né ha rinunciato alla sana impertinenza delle sue inchieste. E questo lo si deve soprattutto alla giornalista che per vent’anni ha condotto e fatto crescere il programma, allevando una squadra di colleghi che da lei ha ereditato il timone. Così, oggi, Report cammina con le proprie gambe.