Sara Tommasi



4
luglio

DMLIVE24: 4 LUGLIO 2013. L’UBIQUITA’ DI CLIO ZAMMATTEO, SARA TOMMASI VIA DA FACEBOOK, AFFARI DI FAMIGLIA LOUISIANA SU HISTORY

Divieto di Sosta - Clio Zammatteo

Divieto di Sosta - Clio Zammatteo

>>> Dal Diario di ieri…

  • L’ubiquità di Clio Zammatteo

A Divieto di Sosta (su Rai 2) ieri, in collegamento, Clio Zammatteo, proprio mentre era in onda il suo programma su Real time.

  • Sara Tommasi via da Facebook

tinina ha scritto alle 14:41

MILANO – Prima o poi doveva accadere e la pagina di Sara Tommasi è scomparsa da Facebook. Non si sa bene cosa sua successo, ma da stamattina l’account dell’ex isolana è irraggiungibile e il link alla sua pagina porta direttamente alla homepage del social network inventato da Mark zuckerberg. In fondo ultimamente i contenuti messi in rete dalla Tommasi sfioravano l’hard (come le critiche nei confronti delle colleghe) e anche i commenti dei “fan” si erano fatti abbastanza duri nei confronti della showgirl. Forse lo staff di Facebook ha deciso per il momento di “censurare” la Tommasi, ma si attendono ulteriori sviluppi… (Fonte Leggo.it)

  • Affari di Famiglia Louisiana su History

Anche questa estate i veri affari non mancheranno e loro non se li faranno sfuggire. Arriva in esclusiva su History (canale 407 di Sky) la terza stagione di AFFARI DI FAMIGLIA LOUISIANA, il docu-reality che segue l’esuberante e divertente famiglia DeRamus. Ad aprire le porte del Silver Dollar Pawn & Jewelry Center, il più importante banco dei pegni della Louisiana, saranno ancora una volta i tre proprietari: Jimmie “Il saggio”, Johnnie il “fratellino” e Tammie, la figlia di Jimmie. L’appuntamento è ogni giovedì alle 21.00 con un doppio episodio a partire dal 4 luglio 2013.




7
maggio

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (29/05-5/05/2013). PROMOSSI BEAUTIFUL E AHS ASYLUM. BOCCIATI CONCERTONE E LE DEFEZIONI DI UN MEDICO IN FAMIGLIA

Valeria Marini

9 al Beautiful made in Puglia. Poco importa se per certi versi abbiamo assistito a quello che in gergo si chiama “markettone”. Le ambientazioni nostrane, oltre ad essere suggestive e inserite nel contesto narrativo, hanno portato fortuna alla soap che è riuscita a superare i 4 milioni di spettatori, dopo un periodo meno brillante sul fronte auditel.

8 ad American Horror Story Asylum. La seconda stagione della serie da brivido targata Ryan Murphy si dimostra all’altezza della precedente, sebbene si sia da questa distaccata completamente. I conflitti tra  religione e scienza, tra bene e male, o temi come la redenzione e il perdono sono stati portati sul piccolo schermo con elevate capacità di racconto. Tuttavia è innegabile che in alcuni punti la sceneggiatura si sia concessa qualche eccesso di troppo.

7 a Valeria Marini. Meno lavora e più fa parlare di sè. L’ultima “trovata” è un faraonico matrimonio, per la gioia di Domenica In e per gli “irriducibili” appassionati dei fiori d’arancio (qui tutte le foto dell’evento).

6 a Lorella Cuccarini. La sua canzone Liberi Liberi fa da colonna sonora al nuovo spot di Mediaset Premium. L’ex più amata dagli italiani “ritorna” sulle reti Mediaset rinverdendo quel passato di showgirl a 360 gradi di cui oggi si sente tanto la mancanza.


6
maggio

SARA TOMMASI NUDA ANCORA: LA TV L’HA “REDENTA” TROPPO PRESTO?

Sara Tommasi (da fb)

Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Addio alla “retta via” e alle belle parole per Sara Tommasi. A nulla sono serviti i percorsi di recupero fatti con Don Mazzi: nei giorni scorsi la showgirl è stata fotografata in un noto locale della Capitale nel bel mezzo di una lap dance completamente nuda.

Sono durati dunque pochissimo i buoni propositi ostentati a destra e a manca, soprattutto nella celebre intervista che fece commuovere persino Simona Ventura. La Tommasi c’è ricascata, se possibile, anzi, è andata più a fondo di prima. Lo spettacolo nel locale, infatti, rappresentava una sorta di promozione per un suo film porno in coppia con l’ex gieffino Nando Colelli (!!!).

E’ chiaro allora che a sbagliare sia stata anche la televisione, capace di inneggiare alla redenzione senza verificarne le basi reali. Il successo aveva portato Sara Tommasi al punto di non ritorno, un brutto affare per il mondo dello spettacolo e ancor prima per la showgirl stessa. Dunque, ai primi segnali di una ripresa, perché ad un occhio più attento era chiarissimo nell’intervista a Cielo che goal che si trattasse di un cammino non ancora concluso, meglio correre ai ripari e presentare al grande pubblico la nuova Sara, dimostrare che non è la televisione la causa di tutti i mali, raccontando così una rassicurante e superficiale favoletta della “pecorella smarrita” – per colpa dei “cattivi” – ora redenta.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





22
gennaio

PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (14-20/01/2013). PROMOSSI OPRAH E D’AMICO, BOCCIATI TOMMASI A LE IENE E CORONA

Fabrizio Corona

9 a Oprah Winfrey. Protagonista di un intenso faccia a faccia con Lance Armstrong, l’icona della tv americana riesce ad incalzare l’ex ciclista con lucidità e arguzia. Allo stesso tempo, pur indugiando sul lato umano, riesce a non fare del mostro – come spesso accade nella tv italiana – un eroe.

8 a Ilaria D’amico.  Al timone de Lo Spoglio, la coscialunga di Sky incontra i leader politici dimostrandosi pungente e di polso al punto da meritarsi i sardonici complimenti di Silvio Berlusconi. Peccato per il nano share.

7 al debutto di Grey’s Anatomy 9. Il finale ‘ai confini della realtà’ dell’ottavo ciclo di episodi ha aperto nuovi ed interessanti filoni narrativi in una serie che, malgrado i nove anni di messa in onda, riesce ancora a mantenere vivo l’interesse e gli ascolti (anche di Fox Life!).

6 al progetto di Stasera mi Tuffo. Il nuovo format acquistato da Canale 5 incuriosisce ma non entusiasma, considerando altresì i sonori (ed inaspettati) flop in cui l’emittente è incappata quando si è imbattuta in celebrity talent. Ci auguriamo che cast e conduzione siano adeguati.


20
dicembre

SARA TOMMASI: IL PRODUTTORE DEL FILM PORNO SI DIFENDE MENTRE LA SHOWGIRL DEBUTTA SU VERO TV COME CANTANTE RAP

Sara Tommasi

Sara Tommasi irriverente, Sara Tommasi contrita, Sara Tommasi vogliosa e Sara Tommasi redenta: molte sono state le etichette e le maschere affibbiate alla soubrette più controversa della nostra tv, protagonista di una ritrovata serenità interiore alla corte di Simona Ventura in quel di Cielo che gol! e di un sincero pentimento per le marachelle e gli eccessi degli ultimi mesi. Film porno in primis.

Non è certo una novità che la ferrea difesa della Tommasi al momento della registrazione della pellicola pornografica che l’ha vista protagonista quest’estate si basasse sullo stato psico-fisico precario della ragazza, incapace, per molti, “di intendere e di volere” in quel turbine di scelte sbagliate e pericolose in cui è piombata. A confermare i dubbi su un suo presunto stato di incoscienza e instabilità psichica è stato Rocco Siffredi che, durante la trasmissione radiofonica Chiambretti Ore 10, ha rivolto un appello accorato per la showgirl: “quando tu hai in mano persone così fragili devi fare tutto perché questo non avvenga”.

Peccato che il produttore del film “La mia prima volta” , Federico De Vincenzo, sia sceso in campo per proferire la sua verità e le effettive condizioni, a suo dire, della Tommasi durante le riprese del prodotto. Sara non è stata né costretta né violentata, ha accettato ed era cosciente quando è venuta a girare il film. Io non posso giudicare lo stato mentale di una persona, a me si è presentata una persona adulta, che aveva tutti i documenti in regola e voleva fare un lavoro, e quindi lo abbiamo fatto” ha dichiarato De Vincenzo sempre nella trasmissione di Chiambretti su Radio 2.





13
dicembre

DM LIVE24: 13 DICEMBRE 2012. LA VERITA’ DI SARA TOMMASI, VESPA CONTRO LE PIAZZE, LA PEREGO E’ TRANQUILLA

Sara Tommasi

  • Adesso parla Sara…

Critico Tritatutto ha scritto alle 15:29

Sara Tommasi diventa scrittrice e pubblica il suo libro verità Adesso parlo io. Dopo gli scandali e i film porno, la showgirl ha deciso di dire addio al mondo dell’hard e a tutte quelle persone che l’hanno sfruttata. Sostenuta dalla madre Cinzia Cascianelli, da Don Michele Barone e dall’avvocato Alfonso Luigi Marra, la Tommasi vuole raccontare la sua versione dei fatti allontanando una volta per tutte coloro che hanno abusato di lei e della sua immagine per far soldi. (Fonte: liberoquotidiano.it)

  • Vespa contro le piazze

Alessandro ha scritto alle 16:52

Al Cristina Parodi Live Bruno Vespa lancia una frecciatina a quei programmi che abusano della folla urlante nelle piazze: “Anch’io ci metterei 5 minuti a fare collegamenti con le piazze e trovare gente che urla, ma facendo servizio pubblico non mi pare la scelta migliore”.  Zan zan…

  • Paola Perego e la Rai

Alessandro ha scritto alle 18:10

In un’intervista ad Oggi Paola Perego parla anche del suo contratto con la Rai: “Scade a giugno, ma sono tranquilla, si vedrà. In Rai ho avuto alti e bassi, ma i momenti di pausa sono stati utili. Per la prima volta, negli ultimi due anni, ho lavorato a singhiozzo. Molti miei colleghi sono malati di video, io no.”


6
dicembre

SARA TOMMASI SHOCK: DROGA E VIOLENZA PER FARMI GIRARE IL FILM PORNO

La 'nuova' Sara

Il racconto dell’orrore cammina sul filo dei ricordi, confuso nella memoria ma vivo nella sofferenza. In un’intervista al settimanale Chi, Sara Tommasi è tornata a parlare del film hard e degli eccessi che nei mesi scorsi l’hanno tristemente (ri)portata alla ribalta. Dopo i gossip a luci rosse e gli scandali, l’ex soubrette ha intrapreso un non facile percorso per uscire da quel brutto periodo, del quale restano ancora aperte le ferite più profonde.

“Sul set mi avevano dato degli stupefacenti, non mi rendevo conto di quello che stavo facendo. Ricordo solo omaccioni grandi e grossi, che mi prendevano, mi usavano, non ricordo neppure più con quante persone ho fatto sesso. Quando prendi certe sostanze, non ti ricordi più niente”

ha dichiarato Sara. Nelle sua parole, la consapevolezza di aver toccato il fondo e di aver messo a repentaglio la propria vita: “potevo anche morirci, perché mi avevano dato un sacco di sostanze“. La ragazza ha poi raccontato alcuni episodi che le sarebbero capitati durante le riprese del suo film a luci rosse. ”Se non bevi tutto fino alla fine, ti facciamo bere l’acido muriatico” le avrebbe urlato qualcuno sul set, approfittando delle sue debolezze.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


30
novembre

DM LIVE24: 30 NOVEMBRE 2012. VENTURA CROCEROSSINA PER LA TOMMASI, QUEL FICO PAZZESCO DI FEDERICO NOVELLA (FLAVIA VENTO), AMANDOLA LICENZIATO DALLA RAI

Federico Novella

Federico Novella

>>> Dal Diario di ieri…

  • Ventura crocerossina per la Tommasi

tinina ha scritto alle 12:41

Sembra che Simona Ventura abbia deciso di aiutare Sara Tommasi, dopo l’ospitata in tv della scorsa settimana. A dare la notizia la rubrica “Tele canto, tele dico, tele suono” di “Novella2000″: “Simona Ventura – si legge sulla rivista – dopo aver letto gli appelli di Selvaggia Lucarelli, che più volte ha scritto in difesa di Sara Tommasi. Domenica pomeriggio la conduttrice ha intervistato a “Cielo che gol” l’ex naufraga dell’Isola dei Famosi,e durante la loro chiacchierata la conduttrice è apparsa emotivamente molto coinvolta, tanto da non riuscire a trattenere le lacrime. Le ultime vicende di Sara, che è appena uscita dalla clinica di riabilitazione, hanno toccato molto la Ventura che dietro le quinte si è resa disponibile a darle una seconda chance invitandola a collaborare con la sua web tv. A dimostrazione che nel mondo dello spettacolo ci si può voler bene. Ma non è il caso della Ventura con la Lucarelli”. (Fonte Leggo.it)

  • La Vento e la folgorazione per Federico Novella

Principessa_Vespa ha scritto alle 13:52

Quando si dice amore a prima vista… Ore 19 circa, Flavia Vento twitta la sua folgorazione: “Chi è quel fico pazzesco stupendo bellissimo che sta conducendo ora il Tgcom?”. Se la matematica non è un’opinione, pochi sono i dubbi sul “fico” in questione. Alle 18.30 “sul Tgcom” (per la precisione Tgcom24, canale 51 del digitale terrestre) va in onda l’approfondimento di “Check Point”. Uno solo il conduttore: Federico Novella. Occhi blu, capelli castani, bella presenza. Bingo: trovato! Poco dopo, sempre sul social network, l’ossessione della Vento continua: “Stasera vado a ballare pensando al bell’uomo del Tgcom e dimenticandomi questa giornata kiss”. Insomma, innamorata persa… Chissà se il vento novello si trasformerà in una turbolenza. Rigorosamente (e solo) mediatica… (Tgcom24)

  • Amandola licenziato

tinina ha scritto alle 19:21