19
novembre

Devil A si ritira da Sanremo Giovani per Amici 19

devil a

Devil A

Nuova defezione a Sanremo Giovani 2019. A poco meno di una settimana dall’inizio della fase eliminatoria, che porterà alla scelta di cinque delle otto nuove proposte che gareggeranno a Sanremo 2020, l’organizzazione della kermesse canora ha infatti dovuto provvedere alla sostituzione di Devil A. Quest’ultimo ha scelto di ritirarsi dopo essere stato ammesso, lo scorso sabato, tra gli allievi della 19esima edizione di Amici.

In base al regolamento stabilito dal direttore artistico Amadeus, Devil A – al secolo Angelo Autorino – avrebbe dovuto esibirsi, con il brano Disordine, ad Italia Sì nella puntata prevista sabato 30 novembre 2019. La notizia del ritiro è arrivata ieri in tarda serata ed Amadeus, sentito il parere della Commissione Musicale, ha selezionato – per competere con gli altri 19 giovani – Simona Severini con il brano Una Cosa Bella.

Ritornando ad Amici, lo scorso anno prese una decisione analoga anche Giacomo Eva: già reduce da X Factor 9, il cantante preferì affrontare il percorso nella trasmissione di Maria De Filippi, rinunciando al posto già sicuro a Sanremo Giovani 2018. La scelta si rivelò controproducente, visto che Giacomo non arrivò nemmeno alla fase serale del talent (perse infatti la sfida pomeridiana contro Alvis).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Maria De Filippi
BOOM! Niente coach al Serale di Amici. Chi ci sarà?


Gaia Gozzi - Amici 2020
Amici sbarca in prima serata su RealTime


Maria De Filippi
Amici 2020: il serale al via venerdì 28 febbraio


Enrico Nigiotti - Amici 2020
Amici 2020, puntata di sabato 15 febbraio – Elena D’Amario si commuove per l’ex Enrico Nigiotti: «Il primo amore non si scorda mai». Talisa va al Serale

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.