Italia Sì



8
ottobre

Sanremo Giovani: Italia Sì ospiterà il primo round tra le nuove proposte

Marco Liorni - Italia Sì

Marco Liorni - Italia Sì

Prima di approdare a Sanremo 2020, le nuove proposte dovranno passare per Italia Sì. Sarà infatti il programma del sabato di Marco Liorni ad ospitare la gara tra i giovani artisti in cerca di uno dei cinque posti disponibili per la settantesima edizione della kermesse canora condotta dal direttore artistico Amadeus. Una significativa novità che accenderà anzitempo i riflettori sul prossimo Festival, in onda su Rai 1 dal 4 all’8 febbraio 2020.




13
settembre

Italia Sì: Marco Liorni riaccende il sabato pomeriggio di Rai 1 e arruola il campione Manuel Bortuzzo

Manuel Bortuzzo

Manuel Bortuzzo

Mentre l’impegno a Reazione a Catena sta per volgere al termine (da lunedì 23 settembre tornerà L’Eredità), domani pomeriggio Marco Liorni darà il via alla seconda stagione di Italia Sì, il podio del sabato di Rai 1, in onda a partire dalle 16.40.


21
maggio

L’«ultima volta» di Cristina Parodi. Domenica 26 maggio arriva Marco Liorni con Italia Sì

Cristina Parodi - La Prima Volta

Cristina Parodi - La Prima Volta

Come per Barbara D’Urso con Domenica Live, domenica è stata anche l’ultima per Cristina Parodi con La Prima Volta, che ha terminato una stagione sottotono, con ascolti poco brillanti (media attorno al 12% di share, molto al di sotto della concorrenza) e un interesse del pubblico, numeri a parte, mai realmente acceso.





13
maggio

Elena Santarelli gioisce a Italia Sì: «Mio figlio ha vinto la battaglia contro il tumore»

Elena Santarelli - Italia Sì

Elena Santarelli - Italia Sì

E’ un’Elena Santarelli felice e al tempo stesso stanca quella che si è presentata sabato pomeriggio a Italia Sì. Ma soprattutto grata alla vita dopo un anno e mezzo di lotte e speranze, terminato come meglio non poteva: il figlio Giacomo, che il 22 luglio prossimo compirà 10 anni, ha vinto la battaglia contro il tumore cerebrale. La showgirl, per la prima volta, può finalmente lasciarsi andare ad un pianto liberatorio anche sotto i riflettori:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


8
aprile

Italia Sì gioca d’anticipo su Verissimo: Liorni brucia la Toffanin sull’esclusiva di Sandra Milo

Debora Ergas (figlia di Sandra Milo) a Italia Sì

Debora Ergas (figlia di Sandra Milo) a Italia Sì

Il bello della diretta, contro chi va in onda registrato, è anche quello di poter bruciare sul tempo la concorrenza con le sue stesse armi. E’ successo sabato pomeriggio su Rai 1, quando Marco Liorni a Italia Sì ha affrontato il caso delle rivelazioni shock di Sandra Milo a Verissimo prima ancora che venisse trasmessa su Canale 5 l’intervista di Silvia Toffanin all’attrice.





17
settembre

Italia Si, anzi no

Marco Liorni, Italia Sì

Povero Marco Liorni. In Rai gli hanno tirato un brutto scherzo. Dopo essere stato di fatto silurato da La Vita in Diretta, il compìto conduttore romano è stato mandato allo sbaraglio nel sabato pomeriggio della rete ammiraglia con , un people show da lui stesso ideato e con un’idea di fondo abbastanza curiosa (ma anche molto difficile da realizzare adeguatamente): dare voce ad alcuni italiani e alle loro storie. Le modeste risorse a disposizione e la collocazione rischiosa, unite ad un inefficace sviluppo dei contenuti, si sono rivelati uno scoglio contro il quale il programma è andato a sbattere già durante il debutto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


11
settembre

Italia Sì: Marco Liorni arruola Rita Dalla Chiesa, Elena Santarelli e Mauro Coruzzi

Marco Liorni

Marco Liorni

Nel sabato pomeriggio di Rai 1, dal 15 settembre alle 16.40, si appresta a debuttare un nuovo programma, dal titolo Italia Sì, con la conduzione di Marco Liorni, che porterà sotto i riflettori le storie di persone comuni e non solo, pronte a condividere la propria vita, tra emozioni, problemi e -soprattutto- soluzioni.


11
luglio

Marco Liorni rompe il silenzio: «Avevamo concordato una strada, poi è saltata. Stava accadendo qualcosa di incomprensibile»

Marco Liorni

C’è stato un momentaccio, rapporti tesi“. E così Marco Liorni, che era in pole position per progetti ben più ambiziosi (Reazione a Catena, prima parte di Domenica In etc etc), si è ritrovato a dover affrontare una sfida ben diversa e col retrogusto del ‘contentino’: l’ardimentoso sabato pomeriggio di Rai 1. Il conduttore romano, che il 15 settembre prossimo debutterà con Italia Sì, ha rotto il silenzio per la prima volta dalla presentazione dei palinsesti Rai (cui non aveva preso parte) ed ha spiegato cosa è accaduto dopo il suo addio a La Vita In Diretta.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »