11
luglio

Palinsesti Nove, autunno 2019. Gabriele Corsi in access con un nuovo game. Tra le new entry anche Gino D’Acampo

Gabriele Corsi

Gabriele Corsi

L’Assedio di Daria Bignardi, ma non solo. Discovery ha presentato i palinsesti autunnali per la stagione tv 2019/2020 e quella dell’ex direttore di Rai 3 non sarà la sola novità prevista sul Nove, insieme ai confermati volti e programmi di punta della rete. Tra questi, Maurizio Crozza, che da venerdì 27 settembre tornerà con lo show Fratelli di Crozza.

Sul fronte dell’approfondimento in prima serata, a settembre partirà il nuovo programma di Peter Gomez dal titolo Enjoy, dove il direttore esaminerà e si interrogherà su lusso, droga e sesso. Non mancherà la cronaca nera: ad ottobre l’intervista a Pietro Maso, il criminale italiano, reo confesso di uno dei più clamorosi casi di omicidio familiare; la sparizione di Emanuela Orlandi; l’omicidio di Marco Vannini nello speciale Un Covo di Vipere.

A novembre spazio alle mafie made in Italy, che verranno raccontate dal cronista Nello Trocchia ne I Casamonica, dal sostituto procuratore della direzione distrettuale antimafia di Napoli Catello Maresca ne Il Giorno del Giudizio 2 e dal reporter spagnolo David Beriain in Italian Mafias. Da dicembre, invece, le biografie Umberto B. (Bossi), Silvio Forever e Craxi, dedicate ai tre politici entrati nella storia del nostro Paese.

Per quanto riguarda l’intrattenimento, a partire da ottobre l’access del Nove – dal lunedì al venerdì – sarà ad appannaggio della new entry Gabriele Corsi, al timone del game show Deal With It – Stai al Gioco, dove ad una persona verrà proposto di indossare un microfono nascosto ed eseguire gli ordini impartiti dal conduttore, senza farsi scoprire dalla vittima dello scherzo, che può essere un amico, la moglie o un altro parente. Al sabato, invece, Simone Rugiati e Matteo Torretta con Shop Cook Win – La Sfida dei Carrelli. Non pervenuto Max Giusti.

In prima serata, sempre da ottobre, un’altra novità oltre a quella della Bignardi: Il Supplente, reality sperimentato lo scorso anno da Rai 2, dove gli studenti del liceo si ritroveranno in classe un professore del tutto inaspettato. Ad attenderli in questa seconda edizione ci saranno Luca Parmitano (la puntata andrà in onda già il prossimo 21 luglio), Nino Frassica, Massimo Giletti, Luca e Paolo, Simona Ventura e Joe Bastianich.

Sul Nove tornerà Rubio, che a settembre debutterà con un nuovo format itinerante che lo porterà nel Sud-Est asiatico, culla del cibo di strada e cornice ideale per il suo Rubio – Alla Ricerca del Gusto Perduto. Confermati, poi, Gabriele Bonci con la seconda stagione di Pizza Hero – La Sfida dei Forni (ad ottobre), Antonino Cannavacciuolo con Ci pensa Antonino (a dicembre) e Francesco Panella con gli episodi inediti di Little Big Italy. Al mondo food si aggiungerà un nuovo chef: Gino D’Acampo, personaggio noto sulla tv inglese e proprietario di una catena di ristoranti (ce n’eravamo occupati quasi un anno fa).

Infine la seconda serata, che vedrà ad ottobre Accordi & Disaccordi, il talk sull’attualità politica condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi, che avrà quest’anno una rubrica fissa a cura di Marco Travaglio. Ad analizzare uno dei temi più discussi del mondo dell’informazione on line e non solo, ci sarà la giornalista e reporter Valentina Petrini con Fake – La Fabbrica delle Notizie. A dicembre tornerà La Confessione con Peter Gomez le sue interviste. Non prevista in autunno Francesca Fagnani con Belve.

I PALINSESTI DI REAL TIME



Articoli che potrebbero interessarti


Federico Quaranta
I «trombati» dai palinsesti autunnali Rai


Linda Raimondo in Missione Spazio Reloaded
Palinsesti Rai Gulp, autunno 2019


Andrea Beltramo, Dodò e Laura Carusino
Palinsesti Rai YoYo, autunno 2019


Amici Vip
Palinsesti Mediaset, autunno 2019: tutti i programmi sera per sera

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.