11
luglio

Daria Bignardi sul Nove con L’Assedio

L'Assedio

Toh, chi si rivede. A due anni dall’addio alla direzione di Rai3, Daria Bignardi ha deciso di tornare in tv. Da protagonista. La conduttrice è il nuovo acquisto del Nove che, a partire dal prossimo autunno, la ospiterà per un ciclo di prime serate. Il nuovo programma si chiamerà L’Assedio e non è poi così nuovo. Come il titolo che richiama in qualche modo Le Invasioni Barbariche, anche il format sarà pressapoco il medesimo. Da mercoledì 16 ottobre, Daria Bignardi si cimenterà in una serie di interviste a personaggi famosi e a gente comune per un totale di 16 puntate in diretta.

Se a La7 il programma era prodotto da Endemol, in quel di Discovery a produrre ci penserà direttamente la ITV Movie di Beppe Caschetto, manager della stessa Bignardi che a Discovery imperversa sulla scia dei risultati ottenuti da Maurizio Crozza.

Il titolo – fanno sapere – nasce dalla consapevolezza di quanto il nostro sia un tempo di opportunità e cambiamenti: felicità e desiderio sono così urgenti da farci sentire come assediati da un bisogno. Alcuni si sentono in stato d’assedio, costretti a essere felici, realizzati, belli e giovani. Altri si sentono assediati dal pericolo sociale, dal cambiamento, dalle diversità, dall’insicurezza economica. Ma in realtà: siamo assediati o ci sentiamo assediati?

Per il Nove un acquisto di peso, in grado di far parlare e dare contenuto, ma nulla di nuovo sotto al sole e soprattutto l’ennesimo tassello in un puzzle non ancora a fuoco. Il contratto è biennale.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Daria Bignardi
Daria Bignardi: «Ho avuto un tumore. La direzione di Rai3 è stata il mio finale, da luglio non guardo più la tv»


techetechetè
Pagelle TV dell’Estate 2017. Promossi Techetechetè e Reazione a Catena. Bocciata la Rai dalla doppia morale


Daria Bignardi rai3
Daria Bignardi, addio a Rai3: cosa ricorderemo della sua direzione


Stefano Coletta
Stefano Coletta verso la direzione di Rai3 al posto di Daria Bignardi

3 Commenti dei lettori »

1. ANDREA ha scritto:

11 luglio 2019 alle 13:42

Non ne sentivamo la mancanza



2. marco urli ha scritto:

11 luglio 2019 alle 23:22

E a poco a poco il Nove diventa una prolunga spocchiosa de La7.



3. Rosario ha scritto:

12 luglio 2019 alle 12:06

Molto contento, era ora tornasse.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.