7
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2017: TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE

Carlo Conti e Maria De Filippi

E anche quest’anno è arrivata una delle settimane più attese per la televisione e la musica italiana. Questi sono i giorni del Festival di Sanremo 2017, una kermesse che come sempre si rivela un appuntamento (anche) di costume, tra i più chiacchierati del Belpaese. Ecco quindi una breve guida pratica, con tutte le informazioni indispensabili per poter seguire da casa il Festival. Tra ospiti, conduttori, cantanti in gara e – soprattutto – gli appuntamenti che anche quest’anno DavideMaggio.it vi proporrà, direttamente dalla riviera sanremese, per far respirare anche a voi l’atmosfera di questo grande evento.

Quando e dove vedere il Festival di Sanremo 2017?

Il Festival di Sanremo 2017 si tiene come sempre nell’omonima località ligure, che si trova in provincia di Imperia. Cinque serate, da martedì 7 a sabato 11 febbraio, dal teatro Ariston della città dei fiori. Lo show è trasmesso in diretta su Rai 1, ogni sera, a partire dalle 20:35. E’ visibile anche in streaming, tramite il servizio gratuito RaiPlay.

I conduttori

A guidare il Festival di Sanremo in questa edizione è Carlo Conti, che è anche direttore artistico della manifestazione. Lo fa per il terzo anno consecutivo, dopo due edizioni che – almeno per quanto riguarda gli ascolti – hanno lasciato il segno. Al suo fianco c’è il volto di Canale 5 Maria De Filippi: da anni data come papabile conduttrice, questa volta calca davvero il palco dell’Ariston ed è a tutti gli effetti la co-conduttrice.

Chi veste i conduttori
Carlo Conti si affida anche quest’anno a Salvatore Ferragamo: la maison fiorentina veste il conduttore per la terza edizione consecutiva del Festival di Sanremo. Maria De Filippi ha scelto invece Riccardo Tisci, ormai ex direttore creativo di Givenchy. Lo stilista pugliese ha abbandonato il marchio una settimana prima del Festival, dopo dodici anni di collaborazione.

I cachet
Per Carlo Conti alcuni organi di stampa hanno parlato di una cifra – mai confermata – di 650 mila euro. La Rai, infatti, ha fatto sapere che “il compenso lordo dell’artista, uno dei volti di punta dell’azienda, non è legato al singolo evento ma inserito in un contratto di esclusiva che comprende la conduzione, la direzione artistica del Festival e di Radio Rai e la realizzazione – in qualità di autore e conduttore – di altre trasmissioni. Rai sottolinea che il Festival di Sanremo non pesa sulle risorse derivanti dal canone, ma da almeno due anni è in attivo grazie al contenimento dei costi e ad introiti pubblicitari e ricavi commerciali per un totale stimato quest’anno di 23 milioni di Euro”. Maria De Filippi, per scelta sua, non percepisce alcun compenso.

Le presenze fisse
L’unica presenza fissa di questo Festival di Sanremo è quella di Maurizio Crozza, così come da noi anticipato settimane fa. Il comico peraltro non conduce a fianco di Conti e De Filippi, ma è presente soltanto nelle sue ormai classiche “copertine”, in cui interpreta e imita altri personaggi (finora soltanto politici). Non ci saranno invece le classiche vallette, piuttosto diversi vip che graviteranno attorno ai conduttori durante le cinque serate.

Gli ospiti

Gli ospiti italiani
Per quanto riguarda gli ospiti italiani, si potrebbe idealmente dividere la fitta schiera in quattro macro gruppi: i cantanti, i comici, gli sportivi e “gli altri”. Sul fronte cantanti ecco Tiziano Ferro, Giorgia, Zucchero. Paola Cortellesi e Antonio Albanese, poi il trio Brignano-Insinna-Cirilli, Luca e Paolo e Geppi Cucciari. Tra gli sportivi spicca Francesco Totti, ma ci sono anche il cestista Marco Cusin e la pallavolista Valentina Diouf. E poi ecco una lunga lista di personaggi che saliranno sul palco dell’Ariston in vesti create ad hoc: Diletta Leotta, Raoul Bova con Rocìo Munoz Morales e altri. Attesi l’ostetrica dei record Maria Pollacci, e il Piccolo Coro dell’Antoniano di Bologna. Ci saranno anche Antonella Clerici, Sveva Alviti, e Alessandro Gassman con Marco Giallini (per promuovere rispettivamente nuovo programma e nuovi film). Per approfondire CLICCA QUI.

Gli ospiti internazionali
Decisamente più facile inquadrare gli ospiti stranieri. Ad eccezione dell’attore hollywoodiano Keanu Reeves, si tratta infatti praticamente soltanto di cantanti: ecco dunque Robbie Williams, Ricky Martin, Mika, Lp, Rag’n Bone Man, i Biffy Clyro, i Clean Bandit, Alvaro Soler.

I cantanti

I big in gara
Sono ventidue i cantanti in gara in questo Festival di Sanremo 2017. Dal 2005 non si contavano così tanti partecipanti; quell’anno peraltro non ci fu la divisione tra big e giovani. Tra tutti spicca il nome di Fiorella Mannoia, una big che ritorna al Festival dopo ventinove anni di assenza. Ricca come sempre la partecipazione di artisti provenienti dai talent (Amici, X Factor e The Voice).

.
I giovani in gara
Otto invece i giovani, scelti durante la serata speciale Sarà Sanremo che si è tenuta a dicembre a Villa Ormond. Tra di loro il terzo classificato in carica di Amici Lele.

  • Valeria Farinacci – Insieme
  • Braschi – Nel mare ci sono i coccodrilli
  • Leonardo LaMacchia – Ciò che resta
  • Tommaso Pini – Cose che mettono ansia
  • Maldestro – Canzone per Federica
  • Marianne Mirage – Le canzoni fanno male
  • Lele – Ora mai
  • Francesco Guasti – Universo

.
Gli autori delle canzoni
Tra i nomi degli autori in gara spicca senz’altro quello di Giorgia. La vincitrice del Festival di Sanremo 1995, e che sarà superospite quest’anno, ha scritto la canzone di Sergio Sylvestre. Tra gli altri autori anche Emma Marrone, per Elodie. Per l’elenco completo degli autori CLICCA QUI.

Le cover
Non manca nemmeno quest’anno l’ormai consueta serata cover del giovedì, una sorta di torneo extra gara che elegge comunque un suo vincitore. I sedici big rimasti in gara (tre eliminati provvisori nella prima serata, altri tre nella seconda) reinterpretano un successo della musica italiana; alcuni di loro sono accompagnati da altri artisti. Per l’elenco completo delle cover CLICCA QUI.

La giuria di qualità
A comporre la giuria di qualità quest’anno sono: Linus, il compositore Andrea Morricone, Rita Pavone, la youtuber Greta Menchi, il regista Paolo Genovese, l’attrice e speaker radiofonica Giorgia Surina. Il presidente è il produttore e discjockey di fama mondiale Giorgio Moroder.

Gli ascolti

Buona la partenza per il Festival di Sanremo 2017. La prima serata ha segnato 11,3 milioni di telespettatori con uno share che ha superato il 50%. Per approfondire clicca qui.

Il DopoFestival

A condurre il Dopofestival, anche quest’anno in diretta televisiva, è Nicola Savino, assieme alla Gialappa’s Band e al comico Ubaldo Pantani. L’appuntamento è ogni notte, subito dopo la fine della serata del Festival. Quest’anno il DopoFestival ci sarà anche dopo la serata finale.

DavideMaggio.it

Anche quest’anno DavideMaggio.it si trasferisce a Sanremo. Per tutta la durata del Festival saremo in riviera, a raccontarvi retroscena e anticipazioni, oltre a proporvi le nostre interviste ai cantanti in gara. Ogni sera la diretta del Festival, per rimanere aggiornati in tempo reale, minuto per minuto, su quanto accade all’Ariston. E poi gli appuntamenti quotidiani con Lele, Elodie, Sergio Sylvestre e Alessio Bernabei, a cui potrete fare tutte le domande che vorrete utilizzando i nostri hasthag dedicati. Quello ufficiale è #SanreMaggio, poi #OraLele, #DMElodie, #ConTe e #NelMezzoDiUnDiario.

[CLICCA QUI PER SAPERE COME INTERAGIRE CON LELE]

[CLICCA QUI PER SAPERE COME INTERAGIRE CON SERGIO SYLVESTRE]

[CLICCA QUI PER SAPERE COME INTERAGIRE CON ALESSIO BERNABEI]

[CLICCA QUI PER SAPERE COME INTERAGIRE CON ELODIE]

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Zucchero
FESTIVAL DI SANREMO 2017: GLI OSPITI DI STASERA


Mina
FESTIVAL DI SANREMO 2017: NEWS (E RUMORS) DALLA RIVIERA GIORNO PER GIORNO. CI SARA’ ANCHE MINA, MA SOLTANTO CON LA VOCE


Orchestra di Cateura
FESTIVAL DI SANREMO 2017, OSPITI: ARRIVANO I RECICLADOS DE CATEURA


Piccolo Coro dell'Antoniano
FESTIVAL DI SANREMO 2017: OSPITI ZUCCHERO E IL CORO ‘MARIELE VENTRE’ DELL’ANTONIANO DI BOLOGNA

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.