Michele Bravi



3
luglio

Michele Bravi e Alessio Bernabei giocano con i tormentoni dell’estate – Video

michele bravi

Michele Bravi

Non c’è estate senza un tormentone che la accompagni e non c’è cantante pop che non aspiri a fare da colonna sonora della bella stagione. Negli anni tanti ritornelli si sono alternati, accomunati da musica e testi vivaci. Proprio sulle parole, talvolta improbabili, delle canzoni estive abbiamo giocato con Michele Bravi e Alessio Bernabei nel backstage del Wind Summer Festival 2017, in onda da domani sera in prima serata su Canale 5. Gli interpreti dovevano distinguere i versi veri da quelli falsi appartenenti a celebri hit. Chi sarà stato più bravo?




28
maggio

MTV Awards 2017: le dichiarazioni di Francesco Gabbani, Michele Bravi, Elodie, Nina Zilli, Paola Turci, Gabry Ponte e Danti, Lele – Foto e Video

mtv awards gabbani

Francesco Gabbani

Tra le migliaia di persone in piazza del Popolo a Roma, c’eravamo anche noi. DavideMaggio.it ha seguito gli MTV Awards 2017 direttamente dal backstage, in cui, uno dopo l’altro, si succedevano gli artisti protagonisti della kermesse. Commenti a caldo, gli immancabili nuovi progetti all’orizzonte, il rapporto con MTV e la televisione, e la triste attualità di Manchester sono stati alcuni degli argomenti di cui Francesco Gabbani, Michele Bravi, Elodie, Nina Zilli, Paola Turci, Gabry Ponte e Danti, Lele hanno discusso con i giornalisti. Ecco i video con le interviste che abbiamo realizzato.


9
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2017, SECONDA SERATA: LE 11 ESIBIZIONI DEI BIG E LE PRIME IMPRESSIONI

chiara e d'alessio festival di sanremo 2017

D'Alessio e Chiara (Credits Ufficio Stampa Rai-iwan)

Martedì è cominciata la gara del Festival di Sanremo 2017, con i primi 11 big che sono saliti sul palco dell’Ariston, e ieri è andata in scena la seconda parte della competizione con altre 11 esibizioni.





8
febbraio

SANREMO 2017, TESTI CANZONI: MICHELE BRAVI – IL DIARIO DEGLI ERRORI

Michele Bravi

Michele Bravi affronta il suo primo Sanremo con una canzone dal sapore introspettivo. Il diario degli errori di cui si parla nel titolo è quello in cui confluiscono le mancanze, le parole non dette e gli sbagli commessi in una relazione ormai finita. Si tratta di un brano autobiografico, in cui l’artista fa una sorta di mea culpa e ripercorre a ritroso le ombre gettate da alcune sue scelte. Se il passato costringe il cantante a fare i conti con le sue debolezze, il presente appare invece meno cupo. Uno spiraglio di speranza percorre tutto il testo, nella consapevolezza di aver tenuto lontano dal “diario degli errori” forse il più importante dei rapporti.


7
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2017: MICHELE BRAVI

Michele Bravi - Foto Studio Cirasa

Il pubblico di X Factor lo ricorda ancora come Tesorino, il soprannome che gli diedero Morgan e Simona Ventura, al tempo giudici della trasmissione. Michele Bravi è stato uno dei vincitori, nella storia recente del talent canoro, ad aver ottenuto il minor successo e ora il Festival di Sanremo 2017 potrebbe essere per lui l’occasione per fare il botto. Debutta all’Ariston con il brano Il diario degli errori.





19
gennaio

QUANDO SI DICE LA TEMPESTIVITA’! MICHELE BRAVI FA COMING OUT A TRE SETTIMANE DA SANREMO

Michele Bravi

Quando si dice… la tempestività! A tre settimane dal suo primo Sanremo, Michele Bravi prende in prestito le pagine di Vanity Fair e, tra musica e vita privata, approfitta dell’intervista per rilasciare un’inattesa dichiarazione riguardo la sua sfera sentimentale.


12
dicembre

FESTIVAL DI SANREMO 2017: I 22 BIG IN GARA

Carlo Conti

Dopo settimane di rumors, è arrivato l’atteso appuntamento con Sarà Sanremo: durante la serata ora in onda su Rai 1, il pubblico ha conosciuto i nomi dei partecipanti al Festival di Sanremo 2017. In diretta da Villa Ormond (che lo scorso anno ospitò anche il DopoFestival) Carlo Conti decreterà gli otto artisti ammessi alla categoria Giovani ma soprattutto ha svelato i 22 (e non più 20) cantanti che parteciperanno nella categoria Big. Anche quest’anno DavideMaggio.it vi tiene informati con aggiornamenti in tempo reale.


18
dicembre

FESTIVAL DI SANREMO 2015: MICHELE BRAVI, STADIO, NOMADI E LUISA CORNA TRA GLI ESCLUSI

Deborah Iurato

Mancano appena due mesi al Festival di Sanremo 2015. Ed è quindi d’obbligo tenere sott’occhio tutto ciò che lo riguarda. L’ultima notizia è quella relativa alcuni grandi esclusi dalla gara, personaggi illustri (in alcuni casi) della musica italiana che Carlo Conti e la sua commissione hanno tenuto fuori dal carrozzone.

Sono state molte le indiscrezioni nei giorni scorsi. Già vi abbiamo dato conto delle esclusioni di Loredana Bertè (in coppia con Antonino Spadaccino), Deborah Iurato e Clementino (clicca qui per maggiori info). Adesso, grazie a “Chi“, siamo in grado di conoscere altri nomi scartati. Saltano all’occhio le bocciature di Michele Bravi, il vincitore della penultima edizione di X Factor a cui è stato preferito il più “fresco” Lorenzo Fragola, dei Nomadi e degli Stadio, due gruppi storici che in passato hanno più volte calcato il palco dell’Ariston, e di Luisa Corna, volto di sicuro più televisivo che discografico. Quest’ultima avrebbe visto sfumare la possibilità di partecipare alla kermesse proprio all’ultimo momento perdendo così una buona occasione per farsi sentire nell’importante rassegna.

E ancora…  altri rumors parlano di figure come Patty Pravo, Anna Oxa, lontana dalle scene da un po’ di tempo (salvo la chiacchierata partecipazione alla penultima edizione di Ballando Con le Stelle), Marcella Bella ed Ivana Spagna (“avvistabili” ormai quasi esclusivamente in questo tipo di situazioni o nelle feste di paese), Giusy Ferreri e Dolcenera, due interpreti che avrebbero dato sicuramente qualcosa in più al cast ufficiale, Nick Luciani, l’ex Cugino di Campagna da poco datosi alla carriera da solista, Tiromancino e Mariella Nava, voci molto acute e raffinate.