27
ottobre

X FACTOR 9: MACCHINA INVIDIABILE. MA I GIUDICI DELUDONO ALLA PRIMA.

X Factor 9 Live (foto sky.it)

Il primo live show di X Factor 9 è andato (qui la cronaca minuto per minuto della puntata). Il ghiaccio è stato ufficialmente rotto, i primi verdetti sono arrivati e, diciamolo, non è proprio tutto oro ciò che luccica. Il talent targato Sky si conferma per il quinto anno consecutivo una macchina invidiabile sul fronte dello spettacolo, non soltanto musicale, ma i suoi interpreti di punta – almeno per ora – aggiungono poco o nulla. L’emozione e la “paura” che hanno travolto la maggior parte dei concorrenti all’esordio ci sta; un po’ meno, invece, la noia e lo “spaesamento” che hanno abitato il tavolo della giuria.

Insomma, senza tanto girarci intorno, Elio, Fedez, Mika e Skin hanno “toppato” alla prima puntata live. Giudizi scarsi, scontati, già sentiti, mai ficcanti, nemmeno divertenti, oseremmo dire disinteressati se non fosse per una gara che li vede, di fatto, l’uno contro l’altro. Non è questione di eccessivo buonismo o meno, è proprio la sensazione di un’inadeguatezza televisiva che spiazza.

Il più deludente – e questa sì che è una sorpresa – è stato Fedez. Lo scorso anno ha letteralmente sbaragliato i suoi colleghi, dominato la scena e vinto “a mani basse” con merito. E pensare che in giuria c’era pure un certo Morgan, che quando si tratta di parlare, argomentare e intrattenere non conosce eguali. Il rapper, invece, sembra tornato stanco, svogliato, come se la passata edizione (per lui la prima) l’avesse già svuotato nel suo ruolo di giurato. Di sicuro ha svuotato il suo dizionario di “perle”: non pervenute, a meno che “CapaRenga” rivolto al ricciolo Davide non vogliamo farla passare per una battuta e pure divertente. No, sarebbe troppo.

E che dire di Elio? Nulla. Ed è questo il guaio. Va detto che la storia di X Factor ci ha insegnato che il giurato si è sempre speso poco per la causa (“Sei bravo, sei forte, che ti devo dire?” è un po’ il suo leitmotiv), ma giovedì ha osato togliere pure quel poco, salvo regalare la “gufata” della serata al suo Massimiliano: “Cuore incredibile e intonazione perfetta. E’ la formula magica”. E il concorrente, “magicamente”, è stato eliminato.

E poi c’è il “fronte internazionale” della giuria, rappresentato da Mika e Skin, che è un po’ la parte bella che non balla di X Factor 9. Il giurato più in difficoltà è apparso proprio il cantante libanese naturalizzato britannico, sulle cui spalle pesano due edizioni che l’hanno visto giocare il ruolo di “perdente di successo”. Ma quella di quest’anno la sente ancora di più (e si vede), anche perché la star del momento – giocoforza – non è più lui e il rischio di essere “perdente e basta” è dietro l’angolo. Una partenza, la sua, nettamente in sordina; ma non è detto che non sia strategia.

Le attenzioni maggiori, d’altronde, le ha tutte concentrate a sé la new entry Skin, che con il suo “Ataca!” ha già creato un tormentone. La giurata si è lodevolmente sforzata a parlare in italiano; anzi, dei quattro è stata l’unica che si è proprio sforzata a parlare. Tanta fatica, però, per arrivare dove? A nulla di nuovo. Tra le sue under donna ha già individuato la bella voce che possa cantare “Heaven” di Emeli Sandè, quella a cui affidare pezzi di Loredana Bertè e quell’altra capace di cucirsi le canzoni addosso come vestito. Chissà, magari dalla prossima puntata ci dirà pure che le tre bambine viaggiano come delle ferrarine…

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Justin Bieber
X FACTOR 9: JUSTIN BIEBER, 5SOS, FRAGOLA E MENGONI AI LIVE SHOW. APRONO I DURAN DURAN


Meglio tardi che mai
Meglio tardi che mai. O forse era meglio mai e basta


L'Onore e il rispetto 5 - Finale
L’Onore e il Rispetto 5: com’è finita la storia di Tonio Fortebracci – Foto e Video


Facciamo che io ero - Virginia Raffaele
Facciamo che io ero… una delusione?!

15 Commenti dei lettori »

1. Giusi ha scritto:

27 ottobre 2015 alle 13:30

sinceramente tutto questo catastrofismo che leggo nell’articolo, non l’ho visto. A iniziare dai giudici. Ognuno ha fatto la sua parte, ci sta forse un pò di tensione per l’esordio, ma nel complesso mi sono piaciuti tutti e quattro. Lo spettacolo prosegue spedito, senza noia, tensione quanto basta, e i 4 giudici all’altezza del compito. Fedez non mi ha deluso, a parte le sue battute, ma lui è così, Skin, a parte la fatica starle dietro per il suo italiano, per il resto mi sembra ottima. Elio è molto competente, Mika, anche lui competente, sempre un gran signore, sempre elegantissimo nelle sue giacche ormai diventate un suo biglietto da visita. E senza Morgan, quest’anno il programma ne ha beneficiato alla grande. L’anno scorso, spesso quando parlava lui, cambiavo canale. Quest’anno non mi succede quasi mai. A me è piaciuto molto il programma sotto tutti gli aspetti, tranne per l’eliminazione di Massimiliano, per me bravissimo, avrei eliminato Eleonora. Ma questo non dipende dai giudici quanto a noi che votiamo e che abbiamo dimostrato di non capire un bel niente di musica e di cantanti. Comunque, bella trasmissione….



2. francy ha scritto:

27 ottobre 2015 alle 13:36

non sonoper niente d’accordo. a me come esordio è piaciuto molto,la tensione mano a mano che la gara andrà avanti si paleserà.. li trovo tutti e quattro finalmente competenti.



3. Shura ha scritto:

27 ottobre 2015 alle 13:51

Non sono per nulla d’accordo con l’analisi dell’articolo (a parte un piccolo punto…) La puntata è stata godibile, e i giudici mi sono sembrati d’accordo nel non osare con stroncature alla prima esibizione.
Sono sicura che con l’andare della gara verranno fuori i veri “giudizi”. Per la prima puntata ci sta un po’ di incoraggiamento generale.
L’unico punto sulla quale sono d’accordo è Mika: assolutamente il meno competente tra i 4 sulla valorizzazione dei suoi cantanti.. e ormai siamo al terzo anno…. non va.



4. claudia ha scritto:

27 ottobre 2015 alle 14:01

Mi domando solo una cosa ma con tutti i Grandi professionisti Italiani, Morandi,Battiato, Renato Zero, Vecchioni, Ligabue(solo per citarne alcuni) ma proprio Sky dovevano andare a prendere che non si capisce quello che dice(povera lei fà di tutto per farsi capire e comprendere) è un programma Italiano…bene giudici Italiani.



5. ISABELLA ha scritto:

27 ottobre 2015 alle 14:13

Non sono affatto d’accordo , mi piace l’intesa tra Mika e Fedez .I sermoni infiniti di Morgan avevano cominciato a stufare.Per la tensione ci sarà tempo.



6. Michele ha scritto:

27 ottobre 2015 alle 14:16

Non sono assolutamente d’accordo. .. tutto è andato alla grande.. un vero programma musicale non di pettegolezzi



7. Nina ha scritto:

27 ottobre 2015 alle 14:53

Morgan era insopportabile ultimamente, ma nessuno ti fa sognare come lui quando parla di musica.



8. A. ha scritto:

27 ottobre 2015 alle 15:19

Guarda che hai sbagliato canale, stavi guardando Amici. X-Factor è sul 108, Sky Uno.



9. B. ha scritto:

27 ottobre 2015 alle 16:22

A.
Bevi meno… Amici è finito a giugno e inizia il mese prox!



10. Giusi ha scritto:

28 ottobre 2015 alle 09:46

Mi piacerebbe tanto sapere chi ha scritto l’articolo, non ne ha azzeccata una…..



11. Giusi ha scritto:

28 ottobre 2015 alle 09:55

Scusami Claudia, non sono daccordo sul fatto che i giudici debbano essere per forza italiani. A parte che i cantanti citati da te, non credo faranno mai i giudici in un contesto del genere, inoltre l’anno scorso c’era Morgan, e tutti sappiamo com’è andata, c’era la Cabello ed è stata crocifissa, tant’è che l’hanno mandata subito via, c’era la Ventura , peggio che andare di notte, Arisa, manco a parlarne, non mi sembra che i giudizi italiani abbiano brillato..anzi….l’unico Fedez, infatti è stato confermato, per il resto, per carità..anche quando lo trasmettevano su rai 2 con Claudia Mori e la Tatangelo, hanno fatto solo figuracce, e gli ascolti erano una cosa penosa….ben vengano Skin e Mika……….almeno sono due grandi artisti….e competenti….a me piacciono entrambi…..



12. Fabio Fabbretti ha scritto:

28 ottobre 2015 alle 11:22

Giusi: non è che ci voglia molto, l’articolo è firmato… dal sottoscritto ;)



13. Luca11 ha scritto:

28 ottobre 2015 alle 11:31

È solo l’esordio.. Chiaro che i giudici siano buoni e bravi, mi preoccuperei se questo andasse avanti troppo (perché un po’ di lotta verbale ci vuole sempre..). Ogni anno la prima puntata è questa. Vedremo alla prima critica come si comporteranno i giudici..
Fedez è quello che fa le scelte migliori. Sa benissimo come accattivarsi il pubblico, trova sempre pezzi adatti (spesso sono gli idoli dei suoi cantanti, sarà un caso?). Questo va bene per la gara, ma non so per un eventuale crescita degli artisti..
Vedo un po’ in difficoltà Mika e Skin.. Mika ha fatto perdere al suo cavallo di razza, Leonardo, qualche punto già alla prima, non vorrei facesse la fine di Emma.. Skin cavalli di razza non ne ha. Forse l’unica potenziale è Margherita.. Eleonora non credo possa arrivare tanto avanti e superare gente più pronta come gli over o tutti/qualche gruppo di Fedez.



14. Giusi ha scritto:

28 ottobre 2015 alle 12:14

caro Fabio Fabbretti, chiedo scusa se non ho notato che sei tu a scrivere, comunque da tutti i commenti che ho letto, mi sembra che la maggior parte non sia daccordo con te…..



15. Giusi ha scritto:

28 ottobre 2015 alle 12:22

Luca 11, è logico che l’esordio è sempre un pò da rodare, in futuro penso faranno senz’altro meglio…per quanto riguarda Skin e Mika, sono daccordo che Skin non abbia cavalli di razza, magari lei riuscirà a valorizzarle strada facendo. Invece, per quanto riguarda Mika, non penso che Leonardo abbia perso punti, a me il pezzo del primo live è piaciuto moltissimo , cantato molto bene. Per quanto riguarda Emma dell’anno scorso, se ricordi, ha cantato sempre molto bene, a me è piaciuta sempre, ma molti storcevano il naso perchè non italiana. Ne ho sentite molte di critiche in questo senso. Quelli di quest’anno, mi piacciono tutti e tre, spero solo che Mika quest’anno sia meno puro, lui ama la bella musica, pezzi magari un pò ricercati, ma non sono per il pubblico di xfactor, preferiscono divertirsi con pezzi tipo Dedicato, cantabile e ballabile…alla fine la gente si vuole divertire più che scovare un talento vero…vredremo che succederà….io guarderò ancora la prossima puntata, se poi le cose dovessero andare non troppo bene, come ad esempio l’esclusione di Massimiliano, secondo me molto bravo ed intenso, non guarderò più xfactor, anzi, darò la disdetta a Sky….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.