3
settembre

I CESARONI 6: ANTICIPAZIONI SECONDA PUNTATA DEL 10 SETTEMBRE

I Cesaroni 6

Questa sera ha preso il via su Canale5 la sesta stagione de I Cesaroni. Un nuovo capitolo per la fiction Publispei, che si è presentata al suo pubblico con molte novità, a partire dalla sigla di testa. I colorati salti che hanno caratterizzato le sigle delle precedenti stagioni hanno, infatti, lasciato il posto a un ballo improvvisato dei protagonisti. Il tutto sulle note della storica sigla arrangiata questa volta in chiave funky, e sullo sfondo di un teatro di posa che richiama Broadway, e per la verità anche la serie tv statunitense Smash.

Le puntate della fiction, insieme a video inediti e curiosità dal set, saranno ogni settimana disponibili in streaming su video.mediaset.it. Contenuti in esclusiva, invece, saranno a portata di click su Mediaset connect, l’app di Mediaset che permette di avere news, foto, video del proprio programma preferito. Per tutti gli spettatori che invece non hanno confidenza con il web, non resta che aspettare la messa in onda della seconda puntata, prevista in palinsesto su Canale5 per mercoledì 10 settembre.

I Cesaroni 6 – Anticipazioni seconda puntata  - Mercoledì 10 settembre 2014

Nell’episodio dal titolo Due cuori e una speranza, Giulio (Claudio Amendola) non si arrende e cerca di riconquistare il rapporto con Annibale (Edoardo Pesce) offrendogli di diventare socio della bottiglieria. Sofia (Christiane Filangeri) ha un segreto: si è trasferita a Roma perche’ soffre di una grave malformazione cardiaca e deve seguire delle cure sperimentali. I figli non lo sanno, ma potrebbero scoprirlo nel peggiore dei modi. Mentre Alice (Micol Olivieri) è divisa tra ciò che prova per Rudi (Niccolo Centioni) e il rapporto con Francesco (Alessandro Tersigni), lui stringe amicizia con Nina (Margherita Vicario), alle prese con un amante sposato. Ma per tirarla fuori dai guai va incontro a un esito del tutto imprevisto.

Tutto su I Cesaroni 6

[I CESARONI 6: TRAMA e FOTO]

[I CESARONI 6: ANTICIPAZIONI PUNTATA PER PUNTATA]

[I CESARONI 6: I NUOVI PERSONAGGI]

[I CESARONI 6: I PERSONAGGI STORICI]

[I CESARONI 6: IL QUARTO FRATELLO E' GAY]

[I CESARONI 6: ARRIVA LA FIGLIA SEGRETA DI GIULIO]

[I CESARONI 6: LA NUOVA SIGLA]

[I CESARONI 6 E LO SPETTRO DI UN MEDICO IN FAMIGLIA]

[I CESARONI 6: IN AUTUNNO LA RIVOLUZIONE]

[I CESARONI 6: ELENA SOFIA RICCI NON CI SARA']

[I CESARONI 6: MAX TORTORA NON CI SARA']

..:: TUTTI GLI ARTICOLI DEDICATI AI CESARONI ::..



Articoli che potrebbero interessarti


Gabriele Esposito - X Factor 2017
X Factor 2017: la rivincita di Gabriele Esposito nella seconda puntata di Audizioni – Video


Pechino Express 2017 - Antonella Elia si commuove
Pechino Express 2017, seconda puntata: nelle Filippine si piange


Serena Grandi
Grande Fratello Vip 2017: bene ma non benissimo – Video e foto


Ilary Blasi - Seconda puntata GF Vip 2017
Grande Fratello Vip 2017, seconda puntata del 18 settembre: eliminata Carla, al televoto Lorenzo e Serena. Aida porta Cristiano nel Club

8 Commenti dei lettori »

1. xxxxx ha scritto:

4 settembre 2014 alle 00:09

è troppo diverso e troppo pesante: la sigla è bruttissima, i personaggi nuovi (a parte Debora Villa, comunque non eccezionale) sono antipatici e noiosi (soprattutto le figlie di Christiane Filangeri), i figli di Giulio e Alice sono diventati pesantissimi e noiosi (soprattutto Rudy, che mi stava simpatico), Stefania è diventata insopportabile ma soprattutto mancano troppi protagonisti ed è cambiato quasi completamente tutto. A questo punto meglio fare un’altra fiction. La cosa più brutta, però, è la mancanza di Ezio, che insieme a Cesare e Giulio ha dato vita a sketch fantastici e momenti indimenticabili. Ah, poi non solo non ce più, ma gli hanno fatto pure fare la figura dello stronzo facendolo uscire di scena in un modo che comunque non ci si sarebbe mai aspettato da lui (che, pur nella sua ignoranza, era comunque un uomo simpatico, buono e gentile). Anche Mattioli fa ridere, ma con Ezio era tutt’altra cosa. Meno male che è l’ultima stagione, speriamo almeno che finisca bene



2. LucaZ ha scritto:

4 settembre 2014 alle 00:46

Ho visto i 20 minuti iniziali. In una intervista di qualche tempo fa Amendola diceva che nei Cesaroni non c’era piu l’ambiente lavorativo di una volta, e lo diceva con rammarico e una certa stanchezza. Ecco, stasera ho visto un Amendola poco coinvolto e poco coinvolgente. Sembrava pure peggiorato nel recitare.



3. xxxxx ha scritto:

4 settembre 2014 alle 00:55

aggiungi che poi gli attori che fanno Rudy e Alice qualche tempo prima hanno litigato per via di pechino express, e quindi non saranno più complici come prima…



4. Milanme ha scritto:

4 settembre 2014 alle 11:42

A me è piaciuto molto più della ultime due stagioni! E le figlie di Sofia son simpaticissime! È partita solo la prima puntata , diamo ai Cesaroni un po’ di tempo :-)



5. mister ha scritto:

4 settembre 2014 alle 13:21

Mai visto i cesaroni, però ieri sera mi sono convinto e ciò ke ho visto mi è piaciuto…



6. lorenzo ha scritto:

4 settembre 2014 alle 13:23

E’ inguardabile, non è mai successo che non abbia riso davanti ad una puntata dei Cesaroni. Spero , e mi dispiace dirlo da grande fan, che sia l’ultima stagione e che diano un finale degno a questa fiction!



7. anna boni ha scritto:

4 settembre 2014 alle 15:23

Bellisssima puntata.
Bello il cast e Mattioli insuperabile.
Senza Marta che piagne Eva che sclera… la Ricci che va e viene ….Marco che canta e nun fa pace cor cervello, semo tutti piu’ sereni.
Pure la nuova figlia di Giulio e’ ok.
Cesaroni me sete piaciuti.



8. gin-evra ha scritto:

5 settembre 2014 alle 15:27

Ezio non se ne doveva andare,lui,Giulio e Cesare erano fantastici insieme..Giulio e Lucia spero stiano insieme,Pamela e Cesare vorrei non si separassero pure loro..e Mimmo vorrei si mettesse con Irene la figlia della vicina!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.