Paolo Bonolis



13
ottobre

BUON COMPLEANNO AFFARI TUOI: FLAVIO INSINNA FESTEGGIA I 10 ANNI DEL GAME. GIOCANO PUPO, GIUSTI, BONOLIS E CLERICI

Affari Tuoi 10 anni

Flavio Insinna

E pensare che nell’autunno del 2003 erano state annunciate soltanto 30 puntate sperimentali, alle quali ne sono seguite oltre 1700, trasmesse in questi 10 anni di programmazione. Era il 13 ottobre 2003 quando Paolo Bonolis debuttava nell’access prime time di Rai1 con Affari Tuoi. Il conduttore approdava in Rai con due obbiettivi importanti: rilanciare la domenica pomeriggio con una nuova edizione di Domenica in e, soprattutto, tentare di arginare il successo di Canale5 e di Striscia la notizia, sino ad allora regina incontrastata della fascia che precede il prime time.

Affari Tuoi, la”sfida impossibile” di Paolo Bonolis

Battere la corazzata capitanata da Antonio Ricci, di cui lo stesso Bonolis aveva fatto parte sino a qualche mese prima, non era certo un’impresa facile. In tanti, da Baudo a Conti, da Dorelli alla Venier, avevano provato con esiti rivelatisi puntualmente fallimentari. Ed invece complice il meccanismo, tanto semplice quanto accattivante del game show tratto dal format olandese Deal or no Deal, e l’indiscussa padronanza della scena di Paolo Bonolis, Affari Tuoi rivoluzionò nel giro di poche settimane l’access prime time, spingendo Striscia la notizia a correre ai ripari per tamponare l’imponente emorragia d’ascolti.

La trasmissione venne prolungata, riproposta in primavera e la stagione successiva anche in prima serata con tanto di abbinamento alla Lotteria Italia. Da allora sono passati 10 anni. Affari Tuoi, tra alti e bassi, è diventata una delle trasmissioni più seguite della televisione italiana ed ha visto alternarsi alla sua guida ben cinque conduttori. Dopo Bonolis, presente nelle prime due stagioni, il timone è passato a Pupo (da settembre 2005 a marzo 2006), Antonella Clerici (da marzo a giugno 2006), all’attuale padrone di casa Flavio Insinna, conduttore dal 2006 al 2008, e a Max Giusti, alla guida del “gioco dei pacchi” per ben 5 stagioni.

Buon Compleanno Affari Tuoi. Domani giocano Bonolis e Clerici

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




5
ottobre

AFFARI TUOI FESTEGGIA 10 ANNI CON BONOLIS, PUPO, CLERICI E GIUSTI

Paolo Bonolis Affari tuoi

Paolo Bonolis

Paolo Bonolis torna ad Affari Tuoi! Non si tratta di uno di quei boom ai quali vi abbiamo abituato e nemmeno di un colpo di scena firmato Rai1. Il conduttore di Avanti un Altro torna ad Affari Tuoi insieme ai conduttori che hanno fatto la storia della trasmissione per un Galà che sarà trasmesso dall’Ammiraglia della tv pubblica domenica 13 e lunedì 14 ottobre e che, quindi, si scontrerà con l’esordio di Piero Chiambretti dietro il bancone di Striscia la Notizia. Lo speciale andrà a celebrare i 10 anni del più fortunato access prime time della storia di Rai1, nato proprio il 13 ottobre 2003.

Affari Tuoi – Il ritorno degli ex

Padrone di casa resterà Flavio Insinna ma, oltre a Bonolis, il doppio appuntamento prevede anche la presenza di Pupo (al timone del gioco da settembre 2005 a marzo 2006), Antonella Clerici (da marzo a giugno 2006) e Max Giusti (da settembre 2008 allo scorso giugno). Ovviamente si tratterà di un doppio appuntamento all’insegna della beneficenza e chissà che gli ex mattatori dello show non si trasferiscano per una volta dall’altra parte del tavolo e tentino così di scovare i pacchi più ricchi.

Basterà il cambio di conduzione a Striscia la Notizia per arginare la puntata speciale di Affari Tuoi?


1
ottobre

PAOLO BONOLIS A SCHERZI A PARTE

Paolo Bonolis

Paolo Bonolis a Scherzi a Parte. Questa potrebbe essere la notizia, ma facciamo come quei film che ci fanno vedere la fine e poi ci rimandano indietro nel tempo. Noi invece di anni o di giorni torniamo a qualche riga fa e partiamo dalla premessa. La stagione televisiva autunnale è cominciata e, così, si è aperto “il toto-presentatori” e il “tv-mercato” per quella primaverile.

Ci sono programmi che hanno bisogno di replacement e quindi bisogna capire chi condurrà cosa. Dando per assodato che il nome di Belen Rodriguez verrà tirato in ballo sempre e comunque, passiamo a discutere degli altri presentatori sul mercato. Paolo Bonolis, per esempio. I tempi sono ormai maturi per il suo ritorno in prime time. Individuato il chi, adesso bisogna capire il cosa.

Paolo Bonolis a Scherzi a Parte?

Avevamo già annunciato il suo ritorno in prime time nel 2014 con La Corrida, programma sicuramente nelle corde del conduttore, che, per curriculum, riscuoterebbe il gradimento del fedele pubblico del programma. Ma c’è un però: Italia’s Got Talent (la Corrida modernizzata di Canale 5) con la sua messa in onda a settembre ha rotto le uova nel paniere. Può – secondo voi – Paolo Bonolis arrivare dopo Maria De Filippi con un programma del tutto simile? Per lo showman italiano, dunque, potrebbe esser già pronta una nuova sfida: quella con Scherzi a Parte, programma flessibile e facilmente adattabile alle esigenze di un presentatore eclettico come Bonolis.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





16
settembre

AVANTI UN ALTRO: RIPARTE IL GIOCO CON PAOLO BONOLIS E IL MINI MONDO

Avanti un altro - Paolo Bonolis

Dopo i promo che ci hanno accompagnato per tutta l’estate è pronto a tornare in onda Avanti un altro, la rivelazione della fascia preserale degli ultimi anni. Rivelazione, osiamo dire, perchè ha portato aria nuova in mezzo a giochi che finivano tutti per assomigliarsi e perchè è riuscito a contrastare la corazzata Eredità (che riparte proprio nello stesso giorno). Si comincia questo pomeriggio alle 18.50 su Canale5 per una programmazione sette giorni su sette.

Avanti un altro e il Mini Mondo

Alla conduzione Paolo Bonolis, accompagnato dal collega e amico Luca Laurenti. Immutato il meccanismo del gioco: protagonisti sono i concorrenti che, in fila indiana, uno dietro l’altro, sono chiamati a rispondere a varie domande di natura generale per arrivare a vincere il montepremi finale. Il cast del programma, si avvale di numerosi personaggi che interagiscono col gioco, il cosiddetto “mini-mondo”. Figure divertenti e surreali che hanno conquistato il favore del pubblico come l’alieno, lo iettatore, la supplente, la dottoressa, la bonas; nel corso della nuova edizione si aggiungeranno nuovi personaggi.

Come vi abbiamo anticipato ci sarà il ballerino, cantante e attore Mirko Ranù e Viviano Vivaldi, che ha preso parte a Jump! Stasera mi tuffo. Il comunicato che annuncia il ritorno di Avanti un altro esalta il successo della trasmissione: una media di oltre 4 milioni di telespettatori e del 25% di share sul target commerciale con punte di 6 milioni e mezzo di spettatori che hanno superato il 32% di share sul pubblico 15-64 anni. La nuova edizione riuscirà a sorpassare il game di Carlo Conti?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


13
giugno

JUMP! STASERA MI TUFFO: BONOLIS PIU’ CONDUTTORE DI MAMMUCARI

Jump! Maria Ester Grasso nel suo lato migliore

Jump! Maria Ester Grasso nel suo lato migliore

Provate a immaginare Jump! Stasera mi tuffo in diretta. Provate, in pratica, a pensare se il nuovo show di Teo Mammucari potesse contare sulla suspense che ciascun ‘lancio dal trampolino’ porta con sè, visti i pericoli nei quali potrebbero incorrere i concorrenti. D’altronde, lo stesso Bettarini ha già un timpano perforato a causa di un tuffo. In Italia si è preferito andare sul sicuro e affidarsi ad un montaggio con la conseguente eliminazione dei tempi morti: ieri, nei primi cento minuti, solo per fare un esempio, si sono visti solamente gli otto tuffi della prima manche. Immaginate cosa sarebbe successo al netto di una diretta. Probabilmente Teo Mammucari avrebbe dato la linea direttamente al Tg5 Mattina.

Ecco, Mammucari. Se vogliamo parlare della conduzione sarebbe più corretto parlare almeno di una co-conduzione a due velocità diverse. Paolo Bonolis è infatti molto più che un semplice (e troppo gentile nelle votazioni) presidente della giuria. Il mattatore di Avanti un Altro è al centro di tutti i momenti salienti della trasmissione, ultimo a esprimere il giudizio sui tuffi, autore delle battute più brillanti e delle (poche) gag presenti in puntata. Paolino gigioneggia e intrattiene, sfotte e incoraggia. Teo invece è troppo ingessato. Un programma all’aperto, con un pubblico che partecipa e rumoreggia e un cast ad alto tasso di macchiette (Rinaldi, Valenti, Salvi) con cui poter interagire è (o almeno dovrebbe essere) pane per i suoi denti. Invece il Puma di Velletri resta composto nei panni del bravo presentatore, un ruolo per il quale potrebbe andar bene Frizzi o Amadeus ma che certamente non è nelle sue corde. Speriamo si sciolga un po’ nelle prossime puntate.

La gara è pesantemente condizionata dalla prestanza fisica dei partecipanti. E’ sin troppo ovvio che la disciplina dei tuffi penalizzi taglie abbondanti come Ciccio Valenti o Nadia Rinaldi e favorisca invece Principi della forma fisica come Bettarini o Cabrerizo e ciò si riflette sull’inesistente clima agonistico della puntata: c’è chi è già soddisfatto di essere salito sul trampolino, chi di aver sconfitto la paura dell’acqua, chi non sapeva nuotare. Il povero De Coubertin, insomma, autore del celebre brocardo “L’importante non è vincere ma partecipare” si sta rivoltando nella tomba.





10
giugno

JUMP! STASERA MI TUFFO: LA GIURIA PRESIEDUTA DA PAOLO BONOLIS

Paolo Bonolis, presidente della giuria di Jump! Stasera mi tuffo

Le previsioni del tempo fanno segnare un giugno 2013 caratterizzato da una temperatura caldissima per Paolo Bonolis. Il conduttore sarà infatti presente in tv dal lunedì al sabato in fascia preserale con le repliche di Avanti un Altro (oggi annunciate in pompa magna dal Tg5 delle 13) ma il suo ruolo sarà determinante come Presidente della giuria di Jump! Stasera mi tuffo, in onda da mercoledì 12 giugno in prime time su Canale5.

E’ chiaro che la presenza del Re Mida di Canale 5 non può che impreziosire e far aumentare la curiosità intorno al nuovo programma dell’ammiraglia Mediaset ma la presenza di Bonolis non ha esclusivamente fini promozionali e accalappia-ascolti. Come forse non tutti sanno, infatti, il presentatore romano è anche un istruttore sub, quindi dotato di grande dimestichezza e conoscenza di tutto ciò che ha a che fare con gli sport e le discipline acquatiche.

Oltre al Presidente, la giuria, che avrà un ruolo determinante nel decretare l’eliminato della puntata e il vincitore del programma, sarà composta da altri quattro membri che voteranno ogni esibizione assegnando un punteggio da 1 a 10. Ad “alzare le palette” e determinare così l’esito della performance saranno altri due uomini e due donne, ciascuno dei quali valuterà elementi diversi.


30
aprile

STASERA MI TUFFO – ECCO IL CAST. PAOLA CONCIA ARRIVA IN GIURIA!

Paola Concia

Un trampolino di (ri)lancio per le otto “stelle in pericolo” di Stasera mi Tuffo, il nuovo talent dedicato al mondo dei tuffi e in onda prossimamente (con ogni probabilità a partire dalla prima settimana di giugno) su Canale 5, con la conduzione – come DM anticipato – di Teo Mammucari.

Quattro donne e quattro uomini pronti, dunque, ad un’avvincente gara di tuffi, nella speranza di riconquistare anche nuova “gloria”. A cominciare da Cecilia Capriotti che, salvo qualche apparizione (sfuggita), non si vede sul piccolo schermo dal 2010, quando partecipò alla sesta edizione di Ballando con le Stelle. Con lei ci sarà anche Anna Falchi, la cui ultima fatica televisiva che conta risale al 2009, anno in cui affiancò Vincenzo Salemme nello show per Rai 1 Da Nord a Sud… e ho detto tutto. A caccia di consacrazione, invece, è ancora l’ex velina Maddalena Corvaglia, anche lei nel cast di Stasera mi Tuffo, insieme a Valeria Marini, l’unica tra le concorrenti che può permettersi il lusso di stare a casa e fare comunque notizia.

Quadro simile anche per quanto riguarda gli uomini scelti. Ci sarà Stefano Bettarini, che in tv manca dal 2011 (da quando Simona Ventura ha lasciato Quelli che il Calcio e la Rai). Con lui anche il cantante Shalpy (all’anagrafe Giovanni Scialpi, in arte – storicamente – Scialpi, ora Shalpy), il cui ultimo album risale al 2006, ma i più lo ricorderanno meglio a Music Farm nel 2004. E poi Jimmy Di Stolfo (Big Jimmy), ieri buttafuori della casa del Grande Fratello e oggi personaggio nel minimondo di Avanti un Altro. Fino ad Enzo Salvi che, cinematograficamente parlando, prosegue con soddisfazione la sua carriera di attore comico.


29
marzo

BOOM! TEO MAMMUCARI AL TIMONE DI STASERA MI TUFFO. BONOLIS, LAURENTI E CAGNOTTO IN GIURIA

Teo Mammucari

Teo Mammucari

Splash! Si sono tuffati, finalmente. Per il momento, solo nel lavoro e non nella piscina del nuovo show di Canale 5, Stasera mi Tuffo. Sembra, infatti, che sia stato definito il cast del nuovo talent dell’ammiraglia del Biscione: se Paolo Bonolis ha preferito alla conduzione il più comodo ruolo da giurato, possiamo anticiparvi che a guidare le ’stelle in pericolo’ (Stars in Danger è il titolo del formato originale) ci sarà, invece, Teo Mammucari.

Ebbene sì, dopo Lo Show dei Record e La Grande Magia – The Illusionist, per il conduttore romano – attualmente “accasato” a Le Iene – si riaprono le porte di Canale 5. Ma non sarà solo. Possiamo anche anticiparvi, infatti, che oltre a Paolo Bonolis, toccherà al fido Luca Laurenti e Giorgio Cagnotto, giudicare i tuffatori in erba di Stasera mi Tuffo.

Un Cagnotto, dunque, in giuria ci sarà: tuffatore celebre degli anni 70, sarà proprio il padre di Tania a prender parte al progetto e non la figlia, data più volte per papabile giurata dello show e prossima al debutto in tv con Altrimenti ci Arrabbiamo, da sabato 6 aprile su Rai 1.