Nomination



13
maggio

DAVID DI DONATELLO 2013 TORNANO IN PRIME TIME CON LILLO E GREG (MAH!). ECCO TUTTE LE NOMINATIONS

Conferenza stampa presentazione David di Donatello (dal twitter di Giancarlo Leone)

E’ stato un modo per dire che il cinema italiano è molto importante, e che noi come Rai abbiamo l’obbligo di stargli vicino, aiutarlo…essendo uno delle forme creative più importanti che abbiamo“. Il direttore di Rai 1, Giancarlo Leone, commenta così l’approdo del “cinema” in prima serata, su Rai 1.

Il 14 giugno vedremo, infatti, sulla rete ammiraglia della tv pubblica la LVII edizione del premio David di Donatello. Nessuno pare aver battuto la testa, ma risulta difficile da comprendere la scelta dei due cerimonieri che segneranno il ritorno nello slot più prestigioso della celebre statuetta: i “nominati” alla conduzione sono gli attori comici Lillo e Greg sui quali si abbatte lo stesso alone di scetticismo che ci ha pervaso dopo aver visto Fabio Troiano alla conduzione di The Voice. Eppure, a giudicare da quanto ha dichiarato Lillo – al secolo Pasquale Petrolo – ci sarebbe da aspettarsi qualche colpo di scena. Ai microfoni di Rai News 24 il comico ha risposto alla domanda “Come sei andato?”: “Serissimo. Una serietà bella…carismatica..ci sono…sono pronto!“.

Sullo stesso palco calcato negli anni da Sofia Loren, Alberto Sordi, Vittorio Gassman e il premio Oscar Roberto Benigni, quest’anno Pasquale Petrolo e Claudio Gregorio (Lillo e Greg). La speranza è che un bell’evento come questo venga opportunamente strutturato e adattato per la prima serata. Ma nutriamo qualche dubbio in proposito.




8
maggio

MTV AWARDS: ECCO LE NOMINATION. EMMA TRA LE ‘WONDER WOMAN’

Emma Marrone

I primi Mtv Awards tricolore si terranno sabato 15 giugno a Firenze, presso Piazzale Michelangelo. L’evento sarà trasmesso in diretta su Mtv a partire dalle 21:10. La manifestazione premierà la musica ma non solo, infatti sarà prestata attenzione anche allo sport, al cinema e agli show televisivi. Tantissima importanza avranno anche i social network: ben due premi riguarderanno twitter (Best Tweet e Best #hashtag) e uno invece Facebook, dove saranno scelti gli artisti che saliranno sul palco per la categoria Artist Saga (qui i sorprendenti nomi ancora in lizza).

Nelle categorie principali, che andranno a premiare la miglior ugola maschile e femminile, le quote rosa sono rappresentate da Emma, Malika Ayane, Kesha e Rihanna, mentre tra i “Super Man” compaiono Fedez, Emis Killa, Marco Mengoni e Justin Bieber. Sono aperte le votazioni sul sito ufficiale, e tutte le categorie possono essere votate fino ad un’ora prima dell’inizio dell’evento. Due le eccezioni: i vincitori delle categorie InstaVip e Best Photo saranno scelti martedì 11 giugno. Invece le sfide più social, quelle inerenti le categorie Artist Saga e Best Fan, si concluderanno in diretta. Al momento i più votati su Facebook sono i Super Junior, Alessandra Amoroso e Laura Pausini.

Ancora nessun nome per la conduzione dell’evento di Mtv che in tutto e per tutto sembra essere il sostituto dei Trl Awards trasmessi dal 2006 fino all’anno scorso, l’ultima edizione proprio a Firenze. Il prossimo mese sarà dunque segnato non da uno, ma da ben due (ci saranno anche i Wind Music Awards in onda il 3 giugno) eventi musicali, e per giunta entrambi in diretta. Se per la musica dobbiamo aspettare ancora un po’, per ora possiamo dire soltanto: che le votazioni abbiano inizio!

Ecco di seguito tutte le categorie con relative nominations:


24
febbraio

OSCAR 2013: SROTOLIAMO IL RED CARPET

Oscar 2013

E’ arrivato il giorno più importante per gli appassionati di cinema. Siamo a poche ore dalla consegna degli Oscar durante il Galà, giunto alla 85ˆ edizione, che si svolgerà all’ormai ex Kodak Theatre di Los Angeles, anticipato da un red carpet di un rosso così intenso che tutti gli altri al confronto sembrano un po’ opachi.

In questo momento, Steven Spielberg, Quentin Tarantino, Daniel Day Lewis, Ang Lee, Anne Hathaway probabilmente sono in fibrillazione a pensare a cosa gli attende. Verranno confermate le premesse dei Golden Globe o le decisioni dell’Academy sorprenderanno tutti, pubblico e protagonisti? In più Anne Hathaway, come tutte le altre sue colleghe donne, avrà probabilmente superato l’indecisione sulla scelta del vestito che dovrebbe essere definitiva, ma potrebbe nutrire ancora qualche dubbio su quella dell’accessorio che può sempre subire modifiche al fotofinish!

I premi consegnati e i look scelti dalle star li scopriremo stasera durante la lunga maratona che Sky Cinema Oscar dedicherà a La Notte degli Oscar. Dopo Simona Ventura che l’anno scorso “era andata” a Hollywood, quest’anno a commentare la kermesse, a partire dalle 22:50 ci saranno Gianni Canova, Francesco Castelnuovo, affiancati in studio da Selvaggia Lucarelli che ci divertirà con i suoi commenti sul red carpet e sul look delle star.





18
ottobre

MTV HIP HOP AWARDS: ECCO LE NOMINATION

Mtv Hip Hop Awards

MTV e Vodafone presentano il primo grande evento televisivo italiano completamente dedicato al meglio della musica e della cultura Hip Hop: mercoledì 12 dicembre a Milano si celebrerà la prima edizione degli MTV Hip Hop Awards. La serata sarà trasmessa in diretta a partire dalle 21.10 su MTV (Canale 8 DTT) e in contemporanea su MTV Music (Canale 67 DTT).

Dalle 12.00 di  domani, venerdì 19 ottobre, e fino al giorno dell’evento saranno aperte le votazioni sul sito mtv.it/hiphopawards dove, oltre a votare per tutte le categorie in gara,  sarà possibile scoprire tutte le ultime novità sull’evento e vedere clip e immagini esclusive degli artisti nominati. Il pubblico è chiamato a esprimere le proprie preferenze esclusivamente sul web per ciascuna delle nove categorie in gara: Best Artist, Best New Artist, Album of the Year, Song of the Year, Best Live, Best Freestyler, Best Crossover, Best Collaboration.

A queste, si aggiunge una categoria speciale: Vodafone Square Italian Best Dance Crew, il premio dedicato al miglior gruppo di ballerini hip hop del Paese. Le clip di Vodafone Square Italian Best Dance Crew, che presenteranno al pubblico ogni settimana una crew diversa, sono in onda tutte le domeniche alle 14.10 al termine della puntata della serie “Randy Jackson presenta: America’s Best Dance Crew”. I tre gruppi più votati sul sito mtv.it/hiphopawards si esibiranno sul palco degli  MTV Hip Hop Awards, in diretta tv e saranno in gara per aggiudicarsi il premio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


27
settembre

MTV EMA 2012: CONDUCE HEIDI KLUM. ECCO LE NOMINATION, TRA GLI ITALIANI NESSUN EX TALENT

Heidi Klum - MTV EMA 2012

Heidi Klum - MTV EMA 2012

La notizia è fresca: sarà Heidi Klum, una delle più famose modelle e superstar globali, a condurre l’edizione 2012 degli MTV EMA. L’artista e imprenditrice dai mille talenti- i cui riconoscimenti spaziano da guru della moda a produttrice di reality di successo – porterà così il suo charme e la sua simpatia alla diciannovesima edizione degli EMAs. In attesa di conoscere gli ospiti che animeranno i prossimi MTV EMA, il grande evento annuale di musica e spettacolo in programma quest’anno domenica 11 novembre a Francoforte, alla storica Festhalle, e in diretta dalle ore 21.00 su tutti i canali del network, si può continuare a votare i propri artisti preferiti su www.mtvema.com

Rihanna è in testa con 6 nomination, segue Taylor Swift con 5, entrambe per Best Pop, Best Female e per la nuova categoria Best Look che premierà chi più si distingue per stile nel panorama musicale. Rihanna è anche in lizza per Best Song, Best Video (con We Found Love”) e Biggest Fans, Taylor Swift invece per Best Live e Best World Stage. Justin Bieber avrà l’opportunità di riconfermarsi nelle categorie Best Male e Best Pop e cercherà di aggiudicarsi anche Best World Stage e Biggest Fans, mentre Katy Perry gareggerà per Best Female, Best Pop, Best Video (con “Wide Awake”) e Biggest Fans. Inoltre, con il grande ritorno ai vertici delle classifiche della musica elettronica, quest’anno MTV ha reintrodotto la categoria Best Electronic per onorare i più grandi nomi di questo genere.

Tra gli altri artisti in aria di premi ci sono Lady Gaga, Carly Rae Jepsen, fun., Lana Del Ray, Nicki Minaj, Kanye West e Green Day, che sono nominati in tre categorie ciascuno, mentre Gotye, Pitbull, Rita Ora, Flo Rid, Muse, Arctic Monkeys, Jack Withe e One Direction gareggiano per due premi. A breve verranno svelati anche i nomi degli artisti che animeranno in qualità di perfomer e presenter la diciannovesima edizione degli EMA. Torna, per il secondo anno agli MTV EMA, anche il Biggest Fans Award, per decretare l’artista con i fan piu’ accaniti oltre che numerosi: i voti raccolti dal 30 agosto sul sito di MTV, hanno contribuito alla classifica ufficiale dei cinque artisti in nomination.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





2
maggio

BAFTAS: LE NOMINATIONS PER IL 2012

Bafta

Sono state rese note le nominations per i Bafta Television Awardsche si terranno il 27 maggio alla Royal Festival Hall di Londra e saranno trasmessi in diretta su BBC 1. Bafta (“British Academy of Film and Television Arts”) è un’organizzazione britannica indipendente la cui missione è “sostenere, sviluppare e promuovere tutte le forme di arte dell’immagine e movimento, individuando e premiando l’eccellenza”.  Fondata nel 1947 con il nome di “British Film Academy”, da figure prestigiose tra cui Sir Laurence Olivier, dal 1976 l’associazione si occupa, oltre che di opere cinematografiche, anche di televisione e di opere multimediali.

Il premio dell’Accademia, considerato il più alto riconoscimento britannico del settore, ha la forma di una maschera teatrale. Per il pubblico britannico, quella dei Bafta è una vera e propria istituzione, ufficializzata dalla solenne liturgia della premiazione che, oltre alle già citate categorie, include anche quella per la “fellowship”, una sorta di premio alla carriera che nel 2011 è andato a Sir Trevor McDonald, famoso per essere stato il primo giornalista di colore in forza alla TV inglese ed anche quello più premiato in assoluto nella storia. 

Nel 2011, il premio alla migliore serie televisiva è stato assegnato a “Sherlock”, mentre quello per la miglior serie straniera è andato al fortunatissimo thriller danese “The Killing”. Ma ecco alcune delle nomination per il 2012 (l’elenco completo è disponibile su http://www.bafta.org/): 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


17
dicembre

GOLDEN GLOBES 2012: DOWNTON ABBEY E MILDRED PIERCE SONO I PIU’ NOMINATI. NEW GIRL, GLEE E MODERN FAMILY IN CORSA PER LA MIGLIOR COMEDY.

New Girl in corsa come miglior comedy

Sono state annunciate le nomination per la 69esima edizione dei Golden Globe, i riconoscimenti al meglio del cinema e della televisione assegnati da circa novanta giornalisti della stampa estera iscritti all’Hollywood Foreign Press Association. A guidare le categorie televisive sono Downton Abbey e Mildred Pierce con quattro nomination ciascuno mentre tra le rivelazioni spiccano le tre candidature per Homeland e le due per New Girl che si accostano alle tre ricevute da  Boardwalk Empire e Modern Family.

Per il titolo di miglior serie tv drammatica, dominano le reti via cavo: American Horror Story (FX), Boardwalk Empire (HBO), Boss (STARZ), Il trono di spade (HBO) e Homeland (SHOWTIME) sono in corsa per il titolo. I maggiori network si rifanno con le commedie e i musical: le nomination sono andate a Glee (FOX), Modern Family (ABC), New Girl (FOX) e poi Enlightened (HBO) e Episodes (SHOWTIME).

Julianna Margulies per The Good Wife e Madeleine Stowe di Revenge sono in corsa come miglior attrici in una serie drammatica mentre Zooey Deschanel di New Girl, la solita Tina Fey per 30 Rock e Laura Linney per The Big C concorrono come miglior attrici in una commedia o musical.


7
novembre

GRANDE FRATELLO 12: CA NISCIUN E’ FESS…NON VI PIACE LA GUERRA? METTETELI IN NOMINATION

Grande Fratello 12- la lite e le minacce tra Filippo e Mirko

Alfonso Signorini è indignato e conferma in puntata (finalmente) quello che sussurra durante la settimana: questi ragazzi fomentati all’inverosimile di cattivi pensieri e ansia di emergere in maniera brutale non rappresentano l’Italia, sono una parte marginale e autoreferenziale di una riserva di egocentrici montati a neve dalla degenerazione del Grande Fratello.

Alessia Marcuzzi non nasconde anche lei un certo fastidio verso i concorrenti, ma precisa che non è un mal comune. Diciamo la verità: questo lavarsene le mani come se loro due passassero di lì per caso ci ha un po’ stancato. Per metter fine a questo catechismo alternato, questa manfrina del predicozzo solo da prima serata resta solo una via al Gf: fare la voce forte e sventare ogni nuova fenomenologia della violenza. Come? Rendendo nominabili d’ufficio i bellicosi, se è vero che non sono una bella immagine per il marchio del programma.

Per gente come Filippo forse ci sarebbe anche l’estremo per riflettere seriamente sulla negatività generale del personaggio. Trattandosi delle battute iniziali è opportuno optare per una nomination coatta, ‘pilotata’ per una volta a fin di ‘bene’, se la giustizia è quello che cercano. Non vi piace la guerra? Bloccatela! Vi fa comodo? Prendetevi le vostre responsabilità senza cospargervi il capo di cenere.