Alessandra Mussolini



21
novembre

A MATTINO CINQUE: “HO IBERNATO MIA MADRE”. ED E’ SUBITO ALESSANDRA MUSSOLINI SHOW. IL CONDUTTORE: L’ARGOMENTO E’ CALDO!

Mattino Cinque - Crioconservazione - Mussolini

Mattino Cinque - Crioconservazione - Mussolini

È una fredda puntata di novembre quella di stamattina, a Cologno Monzese, negli studi di Mattino Cinque. Il conduttore Francesco Vecchi si avventura in una pagina di attualità dedicata alla morte dell’86enne Cecilia Iubei, deceduta a Viterbo e, da qualche mese, ibernata in Russia. Ospite del salotto di Canale 5, il figlio della donna, che spiega le ragioni della scelta scommettendo sulle probabilità, un giorno, di tornare in vita, superando il quadro clinico definitivo del trapasso. Ma in collegamento, accanto a chi punta tutto sul congelamento post mortem, la verace Alessandra Mussolini, stimolata da un’affermazione sulla speranza di riportare ex-defunti “nel fiore degli anni”, interviene sottolineando l’aspetto pecuniario della questione: “Dica la verità, dopo 100 anni, dal momento del congelamento, loro caricano sui nipoti dei nipoti un carico… guarda che c’ho la mia bisnonna congelata e la dobbiamo tenere, è una cosa di una gravità allucinante. Prima di tutto perché costa da una parte 200mila euro e dall’altra 40mila euro? Uno è meno congelato dell’altro?”.




30
maggio

DMLIVE24: 30 MAGGIO 2013. SIMPSON CON AUDIO SBAGLIATO – LA MUSSOLINI E IL CARTONATO DI CRIMI – BEPPE GRILLO VS RAI: E’ UNA FOGNA – COMMISSARIO A IBIZA SU RAI 2

Alessandra Mussolini - Vito Crimi (cartonato)

Alessandra Mussolini - Vito Crimi (cartonato)

>>> Dal Diario di ieri…

  • I Simpson con l’audio sbagliato

Andrew ha scritto alle 13:58

Oggi (ieri, ndDM), durante la prima puntata dei Simpson in onda su Italia uno alle 13 e 40, di colpo l’audio è passato da italiano ad inglese, mostrando praticamente la puntata in audio originale, il tutto per 10 minuti abbondanti.

NicolaDM ha scritto alle 18:52

“The simpson are on the table” – Oggi la prima puntata dei Simpson, è andata in onda per buona parte in lingua originale, per poi tornare in lingua italiana verso la fine dell’episodio. Tuttavia durante la parte in inglese i sottotitoli utilizzati per “tradurre” ciò che Bart comunicava a lisa tramite “pernacchie ascellari” erano nella nostra lingua. Peccato per la mancata traduzione di uno Smiters che urlava “I love boobies”!

  • Beppe Grillo VS RAI: è una fogna!

Marcia ha scritto alle 14:53

Beppe Girllo contro la Rai, “e’ una fogna! La toglieremo ai partiti”. “La fogna che e’ ora la Rai, che perde 200 milioni di euro all’anno, nonostante canone e pubblicita’, con una pletora infinita di dipendenti e ‘esterni’ va riformata al piu’ presto, tolta dal controllo dei partiti”. (AGI)

  • Toni Costa – Commissario a Ibiza su Rai 2

Markos ha scritto alle 19:21

Da domenica alle 15:50 Rai 2 trasmette in prima visione assoluta i 2 film della serie tedesca “Toni Costa – Commissario a Ibiza” (il secondo va in onda domenica 9). Toni Costa (Hardy Krüger Jr.), che è cresciuto a Ibiza, ha lavorato per lungo tempo ad Amburgo per risolvere omicidi. Ora assume l’incarico di Commissario nella sua isola natale. Il primo film “Pioggia rossa” vede Costa indagare sulla morte di una ricca vedova tedesca nel milieu di una clinica di bellezza alla moda; improvvisamente Toni è colto in una rete di intrighi e corruzione…

  • Alessandra Mussolini e il cartonato di Crimi

pollon87 ha scritto alle 20:43


16
settembre

QUELLI CHE, IL PDL INSORGE CONTRO LA CABELLO: “FA CAMPAGNA ELETTORALE. NIENTE IMITAZIONE DI NICOLE MINETTI”

Alessandra Mussolini

Perso il calcio, alla domenica pomeriggio di Rai 2 resta soltanto… Quelli Che. La storica trasmissione, che fu di Fabio Fazio prima e di Simona Ventura poi, riparte per il secondo anno consecutivo sotto la guida di Victoria Cabello. E se lo spettro della Mona con i diritti tv avanza prepotentemente, ad agitare il debutto è la fresca polemica che arriva dal mondo della politica.

A scagliarsi contro Cabello e Co. è, infatti, il PdL, contrario all’annunciata parodia di Nicole Minetti da parte di Virginia Raffaele. Il partito berlusconiano, come riporta il Fatto Quotidiano, lo considera un vero e proprio affronto:

La Cabello fa campagna elettorale - attacca la deputata Jole Santelli - e così Rai 2. La Rai non si è mai sottratta alla campagna elettorale, contrariamente a quanto dicono i nostri dirimpettai di questo momento del PD. Si è sempre battuta aspramente per la sinistra, che sia il PD o l’estrema sinistra. Mi dispiace, pensavo che almeno in questi mesi si fosse raggiunta la consapevolezza che bisognasse parlare di problemi di politica vera e non di gossip”.

Le fa eco anche Alessandra Mussolini, che ne fa una questione di partito e di donne:





5
settembre

REAZIONE A CATENA IN ONDA IN REPLICA (PER ERRORE). CAMPO LIBERO A POMERIGGIO CINQUE (CON LA MUSSOLINI FURIOSA)?

Pino Insegno

Se vi siete appena sintonizzati su Rai1 e avvertite un senso di déjà vu, niente paura. Incredibilmente, infatti, la puntata in onda stasera di Reazione a Catena è stata già trasmessa il 2 settembre. Ebbene sì, come una sgarrupata tv locale, Rai1, ammiraglia del servizio pubblico e televisione più seguita in Italia, sbaglia la messa in onda di un programma di punta.

Un errore le cui ripercussioni si acuiscono dal momento che proprio oggi Canale 5 è tornata a fare concorrenza al preserale Rai abolendo le repliche de La Ruota della Fortuna per lasciare spazio a una versione allungata di Pomeriggio Cinque. Nel caso specifico, poi, si è trattato di una puntata particolarmente incandescente. E’ da poco terminata, infatti, una discussione accessa che ha visto protagonista, manco a dirlo, l’onorevole Alessandra Mussolini.

Nello studio di Barbara d’Urso si parlava di Renato Vallanzasca e l’estroversa politica ha litigato prima con la moglie del pluriomicida, intervenuta al telefono, e poi con Paolo Liguori. Una discussione talmente accesa che la Mussolini ha abbandonato lo studio dal quale era in collegamento: il giornalista aveva osato paragonare la sua parentela con il Duce a quella della signora Vallanzasca con suo marito.


31
ottobre

GRANDE FRATELLO 12: ALESSANDRA MUSSOLINI CONTRO LA MAMMA ‘NUDA’

Alessandra Mussolini al Grande Fratello 12

Non ha retto alla provocazione della mamma sexy, paragonatasi addirittura a Sofia Loren, zia dell’onorevole Alessandra Mussolini. La deputata del Pdl ha chiesto la parola al Grande Fratello che stasera in prime time è lieto di concedergliela. Sono passati pochi minuti e dal confessionale già la nipote del Duce spara le prime cartucce contro Claudia Letizia. Poi il suo intervento si è fatto più tenero.

Non meno teneri sono i compagni di reclusione di Claudia. Il “principe” bergamasco l’ha indirettamente etichettata come poco di buono, il barese Danilo in un revival di Scattarella ha riportato alla luce quella tribalità maschilista che considera la donna come possesso. Non è da meno Amedeo, sempre pronto a gironzolare facendo sfoggio di sé ma severissimo con la collega.

“La mia donna è solo mia, gli altri non la devono vedere”. Questa è solo una delle frasi che volano indispettite: l’onorevole per fortuna serve loro una bella frecciata affermando: “se ci sono donne che si spogliano è perché ci sono degli imbecilloni come voi che le vanno a vedere”. Sulla mamma burlesque, nell’occhio del ciclone per il suo hobby e per qualche vestitino succinto nella casa, il commento è forte e chiaro, inequivocabile:

“Mi sono stancata di tutte ste esibizioni del corpo, di centimetri al vento. Quando ci sono dei figli di mezzo poi la gente è cattiva”





30
ottobre

GRANDE FRATELLO 12: DUE NUOVI INGRESSI, LA MUSSOLINI CONTRO LA MAMMA BURLESQUE, I SOLITI IDIOTI NELLA CASA

Gf 12: Mussolini contro la mamma Burlesque

Grande Fratello, si entra nel vivo. Bando alle ciance, archiviata la passerella di presentazione e le prime mosse di quella che di solito è la settimana dell’entusiasmo si comincia a giocare sul serio, alla scoperta dei personaggi nella difficile impresa di riuscire a fidelizzare il pubblico con un cast molto numeroso, che sta per allargarsi con due nuovi concorrenti, il cui ingresso è programmato per domani e sarà vincolato a due missioni da portare a termine (italiani tremate!).

Le edizioni passano ma il menu sembra ricalcare lo schema degli ultimi anni. Del resto i numeri sono ancora forti e questo mix di eccessi consapevoli che caratterizzano ormai l’essenza del marchio Marcuzzi, o forse è più giusto dire Parpiglia, primo motore mobile dei flussi del reality italiano, garantiscono uno zoccolo duro sufficiente per continuare con discreta tranquillità e basso investimento.

Primo caso social-mediatico: Alessandra Mussolini ha qualcosa da dire a Claudia Letizia, ”mamma burlesque”. A occhio non voleranno complimenti per la mamma scosciata, nonostante il ‘femminismo a senso alternato’ dell’onorevole riservi spesso sorprese. Esprimerà la deputata del Pdl le riserve verso questa scelta audace che molti telespettatori, segretamente o meno, tengono in serbo? O la probabile levatura moralistica dell’invettiva darà un vantaggio competitivo alla concorrente?


8
ottobre

DM LIVE24: 8 OTTOBRE 2011. traBAILA, L’AVVERSIONE DI BANFI, FORZA GNOCCA, LA DOTTORESSA GIO’

Diario della Televisione Italiana dell'8 Ottobre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Cuore di nonna

lauretta ha scritto alle 15:14

Nella Sessione pomeridiana di Forum, Rita Dalla Chiesa racconta di aver fatto una corsa la mattina per poter accompagnare il nipotino alla recita a scuola e sempre guardando l’orologio per la paura di fare tardi al programma. Poi aggiunge: “E se avessi dovuto scegliere tra mio nipote e il lavoro, non avrei avuto dubbi: avrei scelto mio nipote”. Cuore di nonna..

  • La Dottoressa Giò

lauretta ha scritto alle 17:41

A Pomeriggio Cinque la D’Urso avverte: “Attenzione, la dottoressa Giò potrebbe anche tornare”.

  • Forza Gnocca

lauretta ha scritto alle 18:07

‘Forza Gnocca’, si farà o no, da oggi ha anche un suo inno. Scritto, diretto e cantato dalla piddiellina doc Alessandra Mussolini, che oggi al programma di Radio2 ‘Un Giorno da Pecora’ ha intonato il possibile tormentone. Sulle note del già celebre inno berlusconiano ‘E Forza Italia’, la deputata napoletana ha canticchiato con Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro: “e forza gnocca, noi siamo tantissime!”. E come potrebbe andare alle urne un partito così? “Certo, già me lo vedo che piovono voti”. E lei si candiderebbe? “Si, tutta la vita”.(fonte Leggo)

  • traBaila

lauretta ha scritto alle 18:39


26
settembre

DM LIVE24: 26 SETTEMBRE 2011. BONOLIS E LE SEGHE, LA CABELLO E VARRIALE, LA MUSSOLINI E I DEMENTI, LA PANICUCCI HA ROTTO

Diario della Televisione Italiana del 26 Settembre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Salvati, sei un mito!

Tyrael87 ha scritto alle 02:03

Ad “Avanti un altro”, un concorrente deve rispondere a domande riguardanti l’argomento “Fai da te”. un Bonolis visibilmente imbarazzato si ritrova a dover leggere la prima domanda, riguardande un tipo di SEGA, (da boscaiolo) a DOPPIA IMPUGNATURA…

  • Fantastica!

tinina ha scritto alle 13:59

Grande Victoria Cabello a “Quelli che il calcio”: ad inizio trasmissione saluta tutti, si congeda e passa la linea ad Enrico Varriale!!!

  • Dementi

lauretta ha scritto alle 14:55

A Domenica Cinque, Brachino e i suoi ospiti discutono sul caso di Melania Rea e se sia giusto o meno che la figlia veda il padre in carcere. Interviene la Mussolini: “Ma perchè non chiedono direttamente alla bambina? Guardate che i bambini non sono dei dementi, come invece è qualcuno di voi”.

  • La Panicucci ha rotto… il vestito!

mats ha scritto alle 17:00