30
giugno

Italia 1: le tre serie NBC ambientate a Chicago ripartono da un crossover

Chicago Fire

Chicago Fire

Si riaccendo i riflettori sulla città di Chicago. Al via su Italia 1 le nuove stagioni di Chicago Fire, Chicago PD e Chicago Med. Come di consueto, le serie – prodotte da NBC – sono state scelte per intrattenere i telespettatori nel corso dei mesi più caldi dell’anno.




30
giugno

Attenti al Can

Can Yaman - Daydreamer

Can Yaman - Daydreamer

E Can che si fa il bagno in piscina. E Can che esce dalla piscina. E Can che si leva la maglietta. E Can che si mette la maglietta. E Can con i capelli ribelli da selvaggio. E Can con i capelli legati per apparire meno selvaggio.  E Can che mostra l’uccello tatuato sul petto. E Can che copre l’uccello tatuato sul petto. Il successo di Daydreamer – Le Ali Del Sogno (share oltre il 20%) si può descrivere con pochi semplici esempi. Il protagonista Can Yaman è, infatti, il vero catalizzatore dell’interesse nei confronti della novità post prandiale di Canale 5.


30
giugno

C’è Tempo per tutto, anche per imparare le tempistiche televisive

Anna Falchi e Beppe Convertini

Anna Falchi e Beppe Convertini

Perchè Rai 1 ha deciso di dedicare parte della sua mattina estiva ad un approfondimento sulla terza età? In teoria per fare servizio pubblico, per dar voce a chi non sempre viene ascoltato. E, probabilmente, per cambiare. Dopo anni di chiacchiere da ombrellone e salotti all’insegna del gossip al femminile, con  C’è Tempo per… si è deciso di percorrere una strada diversa e per tentare l’impresa sono stati arruolati un ex “più bello d’Italia” e un prorompente sex symbol anni ‘90. Un controsenso già chiaro sulla carta, ma lampante in video.





30
giugno

La Vita in Diretta Estate: debutto senza leggerezza (né distanziamento sociale)

La Vita in Diretta Estate

Assente ingiustificata. Suonerà strano, ma a La Vita in Diretta Estate è mancata soprattutto l’estate, intesa come elemento distintivo e di racconto di un programma che dovrà accompagnare il pubblico nella stagione più calda. In compenso, non sono mancati i delitti, le tragedie e gli scontri sociali.


30
giugno

Serie A: le partite della ventinovesima giornata su Sky e DAZN

Pjanic

Pjanic

Nuovo turno infrasettimanale di Serie A. Si gioca in tre giorni la ventinovesima giornata. Ecco quali partite trasmetterà Sky e quali il servizio di streaming online DAZN.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





30
giugno

La TV ai Tempi della Pandemia: Franco Di Mare spiega come è cambiata l’offerta televisiva

Franco di Mare

Franco di Mare

L’emergenza Coronavirus non ha cambiato soltanto le abitudini degli italiani ma persino il modo di fare televisione. All’improvviso, le reti televisive sono state costrette, infatti, a cambiare in corsa sia i loro programmi, sia il modo in cui produrli in base ai decreti che, ogni giorno, venivano emanati dal Governo. Un argomento che verrà approfondito, stasera alle 23.40 su Rai1, a La Tv Ai Tempi Della Pandemia, documentario di Franco Di Mare.


30
giugno

Ascolti TV | Lunedì 29 giugno 2020. Il Giovane Montalbano 22.3%. I dati dei debutti: Ogni Mattina fermo all’1%, TG8 1.2%, Uno Mattina 17.1%, Falchi-Convertini 12.5%, VID Estate 15.3%, Maggioni 7.7%

ascolti il giovane montalbano

Il Giovane Montalbano

Nella serata di ieri, lunedì 29 giugno 2020, su Rai1 Il Giovane Montalbano in replica ha conquistato 4.353.000 spettatori pari al 22.3% di share. Su Canale 5 Mission Impossible: Protocollo Fantasma ha raccolto davanti al video 1.444.000 spettatori pari al 7.7% di share. Su Rai2 Made in Sud ha interessato 1.411.000 spettatori pari al 7.4% di share. Su Italia 1 Le Iene presentano: Com’è Morto Marco Pantani? ha intrattenuto 1.373.000 spettatori con l’8.3% (presentazione di 28 minuti: 1.111.000 – 5.2%). Su Rai3 Attacco al Potere ha raccolto davanti al video 989.000 spettatori pari ad uno share del 4.8%. Su Rete4 Quarta Repubblica totalizza un a.m. di 1.137.000 spettatori con il 7.1% di share (dalle 23.50 alle 0.06 Mancata Rilevazione: 782.000 – 6.9%). Su La7 La Famiglia di Ettore Scola ha registrato 400.000 spettatori con uno share del 2.4%. Su Tv8 Karate Kid III – La Sfida Finale segna 217.000 spettatori con l’1.1%. Sul Nove La Vendetta di Carter ha raccolto 345.000 spettatori con l’1.7%. Su Rai4 Daredevil registra 184.000 spettatori con lo 0.9%. Su Rai Premium Top Dieci segna 184.000 spettatori e lo 0.9%. Su Rai Storia E’ L’Italia, Bellezza raccoglie 92.000 spettatori con lo 0.4%. Su Iris Highlander – L’Ultimo Immortale raccoglie 454.000 spettatori con il 2.2%.


30
giugno

Programmi TV di stasera, martedì 30 giugno 2020. Su Rai1 Vinicio Marchioni e Valeria Solarino in «Quanto Basta»

Vinicio Marchioni e Valeria Solarino in Quanto Basta

Vinicio Marchioni e Valeria Solarino in Quanto Basta

Rai1, ore 21.35: Quanto Basta

Film di Francesco Falaschi del 2018, con Vinicio Marchioni, Valeria Solarino. Prodotto in Italia/Brasile. Durata: 92 minuti. Trama: Arturo è uno chef che viene assegnato ai servizi sociali per scontare una pena. Mentre tiene un corso di cucina per ragazzi autistici conosce Guido, promettente chef con la sindrome di Asperger. L’uomo è ispirato dal talento del ragazzo e lo aiuta a dare il massimo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


Davide Maggio consiglia...

Il Moige premia Chef Save the Food

Anche la stagione tv che va concludendosi, sacrificata e limitata dalla pandemia, ha offerto programmi family friendly e buoni progetti che il Moige (Movimento Italiano Genitori) ha voluto

Netflix e la regola delle ‘3 s’: Sesso, Sangue, Spagna

Sesso, Sangue, Spagna. La popolarità su Netflix riscrive la regola delle 3 s (sesso, sangue, soldi); gli abbonati della piattaforma prediligono prodotti dai “contenuti bollenti”, infarciti di omicidi

Ascolti TV: i debutti della stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente

La stagione tv 2019/2020 è ormai nel vivo e il tema caldo degli ascolti, crocevia per la riuscita o meno di un programma, anima (e agita) diretti interessati

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi