18
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2014: LA SCALETTA DELLA PRIMA SERATA

Festival di Sanremo 2014 - la scaletta della prima serata

Festival di Sanremo 2014 - la scaletta della prima serata

Ancora qualche ora e sarà Festival di Sanremo 2014. Questa sera, in diretta su Rai 1 subito dopo il telegiornale delle 20.00, Fabio Fazio e Luciana Littizzetto si apprestano al bis all’Ariston, nella speranza che gli ascolti confermino il successo di dodici mesi fa. Ma cosa accadrà nella prima serata? Chi canta nel primo blocco e chi nel secondo? E poi gli ospiti, i presenter e molto altro, prima del via al DopoFestival intorno a mezzanotte. Curiosi di scoprire cosa accadrà? Ecco la scaletta della prima serata.

Festival di Sanremo 2014 – Scaletta Prima Serata

Il 64° Festival della Canzone Italiana inizia da “Sanremo e Sanromolo“. Questo, infatti, è il titolo dell’anteprima di circa cinque minuti curata da Pif, chiamato ad aprire la kermesse ogni serata alle 20.35. E poi il via ufficiale alla gara tra i 14 artisti big; in questa prima serata si esibiscono i primi 7 che scopriranno subito quale tra le due canzoni proposte passerà il turno ed entrerà definitivamente in gara.

Festival di Sanremo 2014 – ordine di uscita dei cantanti

.

Arisa canta “Lentamente (il primo che passa)” e “Controvento”
Annuncia la canzone che passa il turno Tito Stagno

Frankie Hi-Nrg canta “Pedala” e “Un uomo è vivo”
Annunciano la canzone che passa il turno Tania Cagnotto e Francesca Dallapè

Antonella Ruggiero canta “Quando balliamo” e “Da lontano”
Annuncia la canzone che passa il turno Amaurys Perez

Raphael Gualazzi ft. The Bloody Beetroots cantano “Liberi o no” e “Tanto ci sei”
Annuncia la canzone che passa il turno Luigi Naldini

Cristiano De Andrè canta “Invisibili” e “Il cielo è vuoto”
Annuncia la canzone che passa il turno Cristiana Capotondi

Perturbazione cantano “L’unica” e “L’Italia vista dal bar”
Annuncia la canzone che passa il turno Massimo Gramellini

Giusy Ferreri canta “Ti porto a cena con me” e “L’amore possiede il bene”
Annuncia la canzone che passa il turno Marco Bocci

Festival di Sanremo 2014: ospiti della prima puntata

Grande attesa, inoltre, per gli ospiti della serata, a cominciare Raffaella Carrà che canterà “Replay”, si esibirà in coppia con Luciana Littizzetto e, prima di congedarsi, farà a modo suo gli auguri per i 60 anni della televisione italiana. Arriva anche Luciano Ligabue che, “ingaggiato” come superospite per la serata finale, questa sera renderà omaggio a Fabrizio De Andrè.

La coppia di conduttori farà spazio, inoltre, all’”intrusa” Laetitia Casta, pronta a riaffiancare Fazio dopo l’esperienza sanremese del 1999. Sul fronte internazionale arriva Cat Stevens. Delle 8 nuove proposte in gara, invece, conosceremo soltanto volti e nomi; per loro il Festival inizia nella seconda serata.

>>> IL PROGRAMMA DELLE CINQUE SERATE

>>> SANREMO 2014 – I TESTI

.

..:: Tutto su Sanremo 2014 ::..

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sanremo 2014 - Teatro Ariston
SANREMO 2014 LIVE 24: 17 FEBBRAIO. SALA STAMPA PRONTA, SCALETTA PRIMA SERATA ABBOZZATA, PALLE DI MIKE… STROFINATE!


Riki - Wind Music Awards 2017
Wind Music Awards 2017: la scaletta della prima serata


Carlo Conti a Sanremo
FESTIVAL DI SANREMO 2017: LA SCALETTA DELLA PRIMA SERATA


Festival di Sanremo 2016 - Rocco Hunt
FESTIVAL DI SANREMO 2016: LA SCALETTA DELLA SERATA FINALE

1 Commento dei lettori »

1. Caterina ha scritto:

18 febbraio 2014 alle 20:45

Fabio Fazio sei un irrispettoso di tanti milioni di cattolici italiani. La tua guerra anticristica finirà così come è iniziata. C’è la Madonna a Megjiugori che veglia sull’umanità contro i tipi come te.
W Maria.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.