Prima Serata



5
febbraio

Sanremo 2020: Amadeus cambia musica

Amadeus, Rula Jebreal (Ufficio Stampa Rai)

Amadeus ha cambiato musica. Con il Festival di Sanremo 2020, il presentatore ha archiviato l’accoccolata solennità baglionesca delle due precedenti edizioni e ha eseguito uno spartito a lui più consono: quello nazionalpopolare. Al suo debutto all’Ariston, il novello padrone di casa ha confezionato una serata nel complesso piacevole e premiata negli ascolti: pur senza exploit, lo spettacolo ha tenuto viva l’attenzione e preservato l’identità dell’evento.




5
febbraio

Ascolti Sanremo 2020: prima serata del 4 febbraio

Amadeus e Tiziano Ferro - Sanremo 2020

Amadeus e Tiziano Ferro - Sanremo 2020 (Ufficio Stampa Rai)

Parte bene il Festival di Sanremo 2020, 70° edizione della kermesse affidata ad Amadeus. La prima serata – in onda dalle 21.35 all’1.27 – incolla su Rai 1 10.058.000 spettatori, pari al 52.2% di share. Nel dettaglio, la prima parte della serata – dalle 21.35 alle 0.00 – ha ottenuto 12.480.000 spettatori con il 51.24%, mentre la seconda parte – dalle 0.05 all’1.27 – ne ha intrattenuti 5.698.000 con il 56.22%. L’anteprima Sanremo Start – dalle 20.51 alle 21.32 – con le sfide dei quattro giovani in gara e il monologo di Fiorello ha ottenuto 12.841.000 spettatori (43.96%). Nella fascia di prima serata 20.30/22.30, su Rai 1 si sono sintonizzati 12.523.000 spettatori, pari al 43.92% (un anno fa 12.444.000 e il 43.84%).


5
febbraio

Sanremo 2020, le pagelle della prima serata

Sanremo 2020 (Twitter @SanremoRai)

Sanremo 2020 (Twitter @SanremoRai)

Promossi

9 ad Achille Lauro. Se già lo scorso anno aveva portato forza e irruenza sul palco dell’Ariston, per il suo bis sanremese il trapper punta su un look ad effetto sorpresa, ispirato dall’affresco di Giotto sulla storia di San Francesco (per maggiori info clicca qui). A poche ore dall’inizio della kermesse, in una mail inviata ai giornalisti preannunciava: “Ho deciso di osare, di azzardare, qualcuno potrà dire che sono pazzo: sono disposto a correre il rischio, certo che chi non comprenderà avrà comunque il mio rispetto. Per tutto il resto: “me ne frego”. Fregatene, fai il performer.





5
febbraio

Sanremo 2020, classifica della prima serata

Classifica prima serata Sanremo 2020 (Twitter @SanremoRai)

Classifica prima serata Sanremo 2020 (Twitter @SanremoRai)

Ecco la classifica provvisoria dei dodici Big che si sono esibiti nella prima serata del Festival di Sanremo 2020. La momentanea graduatoria è stata determinata dai voti espressi dalla giuria demoscopica composta da un campione di circa 300 persone (clicca qui per sapere come funziona), che interverrà anche domani per determinare il posizionamento dei restanti dodici Big. La classifica odierna farà media con quelle dei prossimi giorni.


4
febbraio

Sanremo 2020, prima serata – Tiziano Ferro ’stecca’ Mia Martini. La giuria demoscopica premia Le Vibrazioni

Le Vibrazioni - Prima serata Sanremo 2020 (Twitter @SanremoRai)

Le Vibrazioni - Sanremo 2020 (Twitter @SanremoRai)

Ci siamo: inizia il Festival di Sanremo 2020 e qui su DavideMaggio.it, come ogni anno, scatta il liveblogging con il Teatro Ariston, per seguire e aggiornare in diretta minuto per minuto tutto ciò che accade nel corso della prima serata.

Sanremo 2020: la diretta minuto per minuto della prima serata





4
febbraio

Sanremo 2020: la scaletta della prima serata del Festival

Fiorello, Emma Marrone, Amadeus

La primissima sarà Irene Grandi. L’ultimo Raphael Gualazzi. Saranno dodici (su ventiquattro totali) i Big che si esibiranno nella prima serata del Festival di Sanremo 2020. Altri dodici canteranno domani. La première odierna darà inoltre spazio alle prime due sfide della sezione Nuove Proposte. Al suo debutto sanremese, il conduttore sarà affiancato da Fiorello e da Tiziano Ferro (che canterà in momenti diversi Nel blu dipinto di blu, Almeno tu nell’universo e Accetto miracoli). Protagoniste femminili della serata, Rula Jebreal e Diletta Leotta. Ecco la scaletta della prima serata del Festival 2020. E attenzione agli ospiti: tra loro, oltre ad Emma Marrone, ci saranno Albano e Romina.


4
febbraio

Ascolti Sanremo: tutti i dati auditel delle prime serate

Fiorello e Amadeus

Fiorello e Amadeus

Altro che le polemiche: il vero ’spauracchio’ di Amadeus è ora Auditel, che decreterà la riuscita o meno del Festival di Sanremo 2020. L’eredità è pesante perché il conduttore romagnolo arriva dopo due gestioni di grande successo: quella di Claudio Baglioni, ‘patron’ delle ultime edizioni, e quella di Carlo Conti, al timone dal 2015 al 2017. L’attesa per questo 70° Festival gioverà sul fronte ascolti? In attesa del responso, ecco tutti i numeri delle prime serate.


11
giugno

Fuori dal Coro guadagna la prima serata

Mario Giordano - Fuori dal Coro

Mario Giordano - Fuori dal Coro

L’informazione di Rete 4 continua anche sotto l’ombrellone. Oltre al prolungamento di Dritto e Rovescio di Paolo Del Debbio e Quarta Repubblica di Nicola Porro, che chiuderanno la stagione più tardi del previsto (leggi qui), il canale diretto da Sebastiano Lombardi ha deciso di promuovere in prima serata Mario Giordano con Fuori dal Coro.