Prima Serata



24
gennaio

FERMI TUTTI! CENTOVETRINE IN PRIME TIME ANCHE DOMENICA PROSSIMA

Centovetrine

Il primo test è stato superato. A Centovetrine sono bastati 3.413.000 spettatori (12.93% di share), conquistati nel difficile slot domenicale, per far sì che Canale 5 decidesse di prolungare la sua permanenza in prime time per (almeno) un’altra settimana. Ebbene, la soap torinese non solo non chiude i battenti (per maggiori info clicca qui) ma acquista notorietà e prestigio con un nuovo appuntamento monstre in prima serata (le puntate dovrebbero essere quelle dalla numero 2534 alla  numero 2538) in onda domenica 29 gennaio.

Con ogni probabilità a pesare sulla decisione last minute è stata proprio la constatazione che la domenica sera sia uno slot talmente competitivo e difficile per la rete (ne sanno qualcosa Distretto di Polizia ma anche Barbara d’Urso e Paolo Bonolis) da sacrificare qualche punto di share in nome della stabilità del risultato.

La notizia farà felici i tanti fan che in queste ultime settimane sono stati col fiato sospeso in attesa delle notizie sul futuro della soap. Da sottolineare che, inizialmente, gli appuntamenti in prime time con il centro commerciale più famoso di Italia dovevano essere tre, ridotti, in un momento successivo, ad uno.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




17
gennaio

CENTOVETRINE IN PRIMA SERATA SOLO IL 22 GENNAIO

CentoVetrine

Tre serate e 21 episodi rimontati per decidere il destino di Centovetrine? No, Mediaset ci ripensa e decide che per la soap ambientata sotto la Mole basterà un solo appuntamento in prime time, quello di domenica prossima, per valutare il da farsi. Ebbene - a dispetto dalle dichiarazioni di Piersilvio Berlusconi che ieri faceva sapere le sue buone intenzioni di salvare la soap – l’azienda di Cologno, come riportato da Publitalia, riduce drasticamente le opportunità di riconquistare un posto al sole per il programma leader del daytime della rete.

Un solo appuntamento, infatti, potrebbe non essere sufficiente sia per cambiare le abitudini dei telespettatori (verso la soap e sul sintonizzarsi su Canale 5 nella serata festiva) che per valutare la bontà dell’esperimento in sè. Ed anche se andasse bene, siamo sicuri che una sola serata “evento” possa essere rivelatrice delle future scelte del pubblico? La decisione appare ancora meno spiegabile se  si considera che dal 29 gennaio Canale 5 punterà su Dr House che non promette, ad occhio e croce, ascolti più alti di quelli della soap.

Va detto comunque che per Centovetrine l’obiettivo di mantenere gli oltre 3,5 milioni di spettatori - ascolto che con ogni probabilità garantirà la salvezza – non sembra difficilmente raggiungibile. Le soap hanno, infatti, un pubblico ben fidelizzato e la stessa Beautiful  quando è andata in prime time ha pressochè mantenuto inalterato il suo bacino di spettatori. A ciò si aggiunge che, se è vero che la domenica è una giornata nera per Canale 5, i competitor di domenica 22 non sembrano irresistibili.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


4
gennaio

LA PROVA DEL CUOCO: ANTONELLA CLERICI RIENTRA IN TEMPO PER CONDURRE LO SPECIALE DEL 6 GENNAIO. MAI COSI’ MALE LA LOTTERIA ITALIA (-15%)

Antonella Clerici

Tornerà in Italia questa sera Antonella Clerici, giusto in tempo per condurre lo speciale in prime time de La prova del cuoco, venerdì su Rai1. Bloccata in questi giorni a Bruxelles per una brutta influenza che ha colpito la piccola Maelle, la Clerici sarà impegnata domani nelle prove generali del programma che vedrà l’estrazione dei premi finali della Lotteria Italia.  Tra gli ospiti, sono attesi il cast del film “Immaturi – Il viaggio”, Pippo Baudo, Paola Perego e Lorella Cuccarini.

In questi giorni di assenza, è stato Claudio Lippi a prendere il timone de La prova del cuoco. E gli ascolti hanno retto benissimo. Lippi sarà impegnato alla conduzione fino al giorno dell’Epifania, puntata che sarà registrata questo pomeriggio. Fino alla prima serata, insomma, ci sarà grande attesa per il ritorno in video di Antonella Clerici.

Nel frattempo, giungono cattive notizie riguardo le vendite dei biglietti della Lotteria Italia. Quest’anno sono stati venduti soltanto 8 milioni di tagliandi mentre nella scorsa stagione, in abbinamento ai Migliori Anni di Carlo Conti, ne erano stati venduti 9,6 milioni, con un calo attorno al 15%. Sarà anche colpa della crisi, ma il bilancio non è mai stato così negativo.





29
novembre

DM LIVE24: 29 NOVEMBRE 2011. I CONSIGLI NATALIZI DI RITA, LA FURBIZIA DI MISSERI, IL PRIME TIME MANCATO DE LA PROVA DEL CUOCO, IL DEBUTTO DI LAURA BERLINGUER

Diario della Televisione Italiana del 29 Novembre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Prima porta sfiga!

lauretta ha scritto alle 11:04

A Forum Rita Dalla Chiesa ci informa che preparare il presepe e l’albero di Natale prima dell’8 dicembre “porta sfiga”.

  • La furbizia di Michele Misseri

lauretta ha scritto alle 12:43

Doveva registrare la puntata di Matrix che lo ha visto protagonista e si è presentato in anticipo all’obbligo di firma, adducendo come scusa un ipotetico impegno a Taranto. Michele Misseri, accusato dell’occultamento del cadavere della nipote Sarah Scazzi, uccisa il 26 agosto 2010 ad Avetrana, è stato quindi raggiunto da nuove misure cautelari. Lo riporta il Tgcom. L’uomo, venerdì scorso, si è presentato dai carabinieri con 40 minuti di anticipo rispetto all’orario prestabilito per espletare l’obbligo di firma, ma il suo impegno a Taranto era solo una bugia. La Procura ha perciò chiesto al Giudice per le indagini preliminari gli arresti domiciliari che, però, non sono stati convalidati. In ogni caso Misseri, da adesso in poi, dovrà firmare anche in mattinata. Gli è stato imposto, inoltre, il divieto di uscire di casa dalle 19 alle 7 e non potrà lasciare Avetrana.( fonte Leggo)

  • Salta il prime time de La Prova del Cuoco

pippo ha scritto alle 13:03

Due speciali in diretta, sabato 10 e sabato 17 dicembre, in cui “La prova del Cuoco” regalerà, grazie alla Lotteria Italia, un milione di euro a puntata. Salta, invece, così come vi avevamo annunciato, il prime time del 16 dicembre. Confermatissima è la tradizionale estrazione del 6 gennaio durante la quale il programma sarà trasmesso in prima serata. (clerici forum)

  • Debutta Laura Berlinguer a TgCom 24

lauretta ha scritto alle 18:56

Finora non aveva voluto condurre perché chissà, temeva il confronto. Ma stavolta Mario Giordano, suo direttore già a Studio aperto, l’ha convinta. Dopo tanti anni di gavetta, da domani Laura Berlinguer, sorella di Bianca nonché moglie di Luca Telese, sarà sulla plancia di TgCom24, la nuova rete all news di Mediaset, al via da stasera (canale 51).( fonte Il Giornale)


18
novembre

BOOM! KALISPERA IN PRIMA SERATA IL 16, 23 e 30 DICEMBRE

Kalispera

Che Kalispera fosse pronto a tornare su Canale 5 non era un mistero. Che tornasse in prima serata è la novità che vi anticipa DM quest’oggi.

In palinsesto a dicembre, il programma di Alfonso Signorini occuperà il prime time del venerdi sera il 16, il 23 e il 30 dell’ultimo mese del 2011.

Il cast è sempre lo stesso al quale si aggiungeranno Pamela Prati e Melissa Satta. Silurato, invece, last minute, Valerio Pino.

P.S.: sentite questa! Pare che Valerio Pino abbia chiesto un compenso circa 5 volte superiore a quello concordato la scorsa estate. Sarà per la popolarità regalatagli dalle ultime vicende del Grande Fratello? Chissà, fatto sta che il cachet non è stato approvato.





12
settembre

THE DEFENDERS: JIM BELUSHI VESTE I PANNI DI UN AVVOCATO NELLA NUOVA SERIE DI RAI3

The Defenders

Gli ingredienti per piacere al pubblico c’erano tutti: attori popolari nei panni di “personaggi incredibili” (come li ha definiti uno dei due produttori esecutivi della serie, Joe Gantz), un giusto mix tra leggerezza e seriosità e un network importante come la CBS che ha trasformato un originario progetto di documentario in un accattivante telefilm. Qualcosa però è andato storto e The defenders, al via questa sera in prime time su Rai3, non è andato oltre la prima stagione per un totale di soli 18 episodi.

L’idea di The defenders, dunque, ha subito delle modifiche in fieri. I produttori avevano passato un mese a Las Vegas, città in cui è ambientata la storia, a stretto contatto con due avvocati del posto con l’obiettivo di realizzare un documentario ma la CBS – che aveva regolarmente acquistato i diritti del prodotto – ha preferito convertire il tutto in una serie tv affidandosi a protagonisti dalla lunga esperienza seriale come Jim Belushi (La vita secondo Jim) e Jerry O’Connell (Il mio amico Ultraman e Crossing Jordan su tutte).

Si tratta di personaggi molto diversi: il primo veste i panni di Nick Morelli, un indefesso lavoratore, amante del diritto e alle prese con una complicata crisi matrimoniale; il secondo invece è Pete Kaczmarek, prototipo del giovane rampante appassionato di macchine veloci, abiti firmati e assiduo frequentatore dei sexy-bar di Las Vegas che nasconde al collega una relazione clandestina con un’acerrima rivale sul lavoro. Hanno in comune lo studio associato che porta il loro nome e la sete di guadagno che li porta ad accettare qualsiasi tipo di causa a condizione che il cliente sia disposto a ricompensarli con cifre importanti.


10
settembre

ARRIVANO SU RAI2 LA TERZA STAGIONE DI CASTLE E LA SECONDA DI THE GOOD WIFE (RICCA DI GUEST STAR)

Michael J. Fox in un episodio di The good wife

Archiviato l’estivo ciclo di thriller Nel segno del giallo (ormai pietra miliare della programmazione di Rai2) il neodirettore Pasquale D’Alessandro decide di affidare il sabato sera della sua rete a due telefilm statunitensi che hanno avuto un discreto riscontro anche nel Belpaese. Si parte alle 21.05 con la terza stagione di Castle - alla quale farà seguito alle 21.50 la seconda stagione di The good wife.

Nei nuovi episodi, già trasmessi a marzo su FoxLife con un ottimo riscontro di pubblico e punte di 400.000 telespettatori, il “detective tra le righe” sarà alle prese con la trasposizione cinematografica del suo ultimo romanzo. Una circostanza che porterà il protagonista a conoscere la bella Natalie, scelta per impersonare l’investigatrice Nikki Heat, personaggio principale delle sue fatiche letterarie. Un nuovo personaggio si affaccia anche nella vita della Beckett che riceverà delle avances dal motociclista Josh provocando le gelosie di Castle. Sarà la molla che porterà ad una definizione dell’equivoco rapporto tra i due? A complicare le cose anche i “guai” familiari del detective, stretto tra le provocazioni della moglie Gina e la prima storia sentimentale della figlia Alexis.

L’ironia di Castle cederà la staffetta alla seconda stagione di The good wife, nella quale assisteremo all’ingresso di alcune guest star dal nome altisonante (in attesa nell’ingresso in pianta stabile nel cast di Lisa Edelstein, la Cuddy in Dott. House, previsto per la terza stagione). Si riparte dal cliffhanger che aveva concluso la prima stagione con Alicia impegnata in una difficile scelta sentimentale. Ricordate? La protagonista deve scegliere se tornare con il marito, che sembra aver superato lo scandalo corruzione per il quale era stato arrestato, o accettare la corte di Will e iniziare una nuova storia d’amore.


11
agosto

DM LIVE24: 10 AGOSTO 2011. LA LEI TAGLIA, MAGNINI BAILA (?), TEMPESTA D’AMORE TORNA IN PRIMA SERATA

Diario della Televisione Italiana dell'11 Agosto 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Taglie-RAI

lauretta ha scritto alle 13:09

La scure di Lorenza Lei si abbatte anche sulla spedizione veneziana della Rai. E fa vittime illustri. La lettera indirizzata ai direttori di Rai2, Rai3, Rai4, Rainews24, invitati a sospendere le loro trasferte al Lido per la prossima mostra del cinema. In sostanza se non ci saranno cambi di programma non andranno al Lido Marco Giusti con il suo ‘Stracult’ di cui erano previste due puntate, Enrico Ghezzi con il suo ‘Fuoriorario’, gli autori di ‘Wonderland’, la nuova rubrica della rete diretta da Carlo Freccero e la troupe di Rainews. Oltre ai Tg, la rappresentanza della Rai alla Mostra sarà affidata a ‘Cinematografo’, striscia notturna condotta da Gigi Marzullo e alla rubrica ‘Ciakpoint’ di Rai Movie. Risparmiare è la parola in voga a Viale Mazzini di questi tempi: ma è proprio sicuro che si debba iniziare dalla trasferta per la manifestazione italiana più nota al mondo? (fonte Il Giornale)

  • Filippo Magnini Baila?

Master ha scritto alle 15:29

I curatori di «Baila» starebbero facendo carte false per assicurarsi la presenza di Magnini tra i ballerini in concorso. L’accordo è vicino, «per ora la differenza tra domanda e offerta è di 15mila euro. Le trattative proseguono» (fonte: Chi)

  • Tempesta d’Amore torna in prima serata

lauretta ha scritto alle 21:34