28
giugno

ECCO CHI E’ ANGELO MELLONE, DIRIGENTE RESPONSABILE DE LA VITA IN DIRETTA

Angelo Mellone, dirigente responsabile de La Vita in Diretta

Angelo Mellone, dirigente responsabile de La Vita in Diretta

Angelo Mellone, nuovo dirigente responsabile de La Vita in Diretta, è nato a Taranto il 18 agosto 1973. Giornalista e scrittore, è stato dirigente di Radio Rai e successivamente di Rai 2, editorialista e inviato di politica, cultura e costume per numerosi quotidiani nazionali. Autore e conduttore di programmi radiofonici, in televisione ha condotto la sezione giornalistica di Unomattina weekend (Rai Uno).

Ha conseguito il dottorato in sociologia della comunicazione all’Università di Firenze e insegna Comunicazione politica presso la Scuola di giornalismo della Luiss «Guido Carli» di Roma. Ha pubblicato diversi saggi di analisi dei partiti e di comunicazione politica su riviste italiane e internazionali, tra cui il più recente Dopo la propaganda (2008), ma anche un racconto su Rino Gaetano apparso nell’antologia Vite ribelli (2007). I suoi scritti più recenti sono Il domani appartiene al Noi. Centocinquanta passi per uscire dal presentismo (con F. Eichberg, 2011) e Addio al Sud. Un comizio furioso del disamore (2012), una “orazione civile” da cui è stata ricavata una fortunata performance multimediale per il teatro. Per Marsilio ha curato Intervista sulla destra sociale (2002) e La destra nuova (con A. Campi, 2009), ha scritto Di’ qualcosa di destra. Da «Caterina va in città» a Paolo Di Canio (2006) e Cara Bombo. Berlusconi spiegato a mia figlia (2008). Sta scrivendo il suo primo romanzo.

E’ papà di due figli, fa arrampicata sportiva ed è tifosissimo della Lazio. Risponderà direttamente al Vice Direttore di Rai 1 con delega al daytime Maria Pia Ammirati.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Francesca Fialdini
Rai 1: Benedetta Rinaldi a «UnoMattina», Francesca Fialdini a «La Vita in Diretta»


Marco-Liorni
La Vita in Diretta, Marco Liorni saluta e auspica una «trasformazione che andrà messa a punto ma necessaria»


cristina-parodi
La Vita in Diretta, Cristina Parodi saluta domani. Marco Liorni in solitaria fino al 16 giugno


CAMPO-DALLORTO
Palinsesti Rai1 2017/2018: il progetto di Campo Dall’Orto per il pomeriggio

20 Commenti dei lettori »

1. Phaeton ha scritto:

28 giugno 2013 alle 17:09

Ma che è il nuovo tronista di Maria?



2. Alessandro ha scritto:

28 giugno 2013 alle 17:50

Ahahahah che foto avete messo? :D



3. annamaria ha scritto:

28 giugno 2013 alle 18:12

Già si chiama Mellone ( come il cocomero napoletano ) poi con una foto così, è difficile prenderlo sul serio.. :))
Ma la dirigente Rai Todini non aveva criticato la caciaroneria ( sempre vincente, a mio avviso ) della Venier ? La prossima sarà una Vita in diretta sobria? Mellone mi sembra la persona giusta, anche la Perego.. ;)



4. Davide Maggio ha scritto:

28 giugno 2013 alle 18:18

Anna Maria, un commento come il tuo mi costringe a cambiar foto perché francamente fare delle considerazioni così stupide, se me lo permetti, solo perché uno è fisicato, non mi sta bene.



5. shiver ha scritto:

28 giugno 2013 alle 18:25

hahahaha sisi un articolo dai contenuti molto interessanti :-P



6. Davide Maggio ha scritto:

28 giugno 2013 alle 18:26

Il solito 😃



7. shiver ha scritto:

28 giugno 2013 alle 18:41

hahahaha Davide non son io che scelgo le foto però :-D La figura del dirigente coordinatore direi che perdeva senso con quella foto :-P

Comunque abbiamo capito che è un bell’ uomo dopo quest’ altra foto che hai postato :-)



8. Davide Maggio ha scritto:

28 giugno 2013 alle 18:47

shiver: il senso di una foto come quella è proprio cercare di trasmettere l’opposto di ciò che ha scritto Anna Maria. Come a dire, non credo che uno si aspetti uno così a capo di programma come La Vita in Diretta. O no?



9. fabulous ha scritto:

28 giugno 2013 alle 19:05

rimettete l’altra foto! :-D



10. Davide Maggio ha scritto:

28 giugno 2013 alle 19:21



11. shiver ha scritto:

28 giugno 2013 alle 19:26

Più che altro lo si immagina in giacca e cravatta, dietro una scrivania o comunque vestito :-) Per me, ma è il mio pensiero, non c’è niente di strano che un dirigente possa essere un uomo attraente. La cosa grave è che Annamaria l’ abbia giudicato professionalmente in base alla sua avvenenza.



12. Peppe93 ha scritto:

28 giugno 2013 alle 19:27

L’ho visto più volte ad 1 mattina, è molto bravo.



13. shiver ha scritto:

28 giugno 2013 alle 19:37

Ahahahahaha fabulous, non è da buttare quella nuova però. Davide perdonami in questa immagine il suo viso mi ricorda Siffredi. Mi odierai per averlo scritto, lo so, ma non ho resistito. Povero lo stiamo demolendo, prima tronista, poi il cognome Mellone, il commento di Annamaria e ora pure Siffredi. E il sito curriculum è tutto il contrario di ciò hahahaha.



14. annnamaria ha scritto:

28 giugno 2013 alle 20:09

ok, scusami, ho sbagliato, mi spiace che tu debba cambiare la foto. Nn farò più battute sciocchine. :)



15. annamaria ha scritto:

28 giugno 2013 alle 20:16

Prima di scrivere il commento di sopra, non riuscivo a trovare l’articolo, non avevo riconosciuto Mellone nella nuova foto. E’ sicuramente bravo, aspetto fisico a parte. Caterina va in città è uno dei miei film preferiti, peraltro.



16. ciak ha scritto:

29 giugno 2013 alle 08:25

behh..io dico… questa “era” la volta buona per dare una svolta…al pomeriggio di RAIUNO… mi dispiace per FRANCO DI MARE…”ottimo giornalista”…per me poteva condurre anche da solo… magari con MIRIAM LEONE…garbata e brava… ma la perego nooooooo….
“semplice”…ma cosa ha fatto la perego di SUCCESSO in rai e altrove???
anche se la mia idea di pomeriggio “pantofolaio” lo avrei affidato come DIREZIONE a PIPPO BAUDO… e tanti giovani alla conduzione …ma giovani scelti dallo stesso SIGNOR Televisione…



17. Luna90 ha scritto:

29 giugno 2013 alle 11:18

Bello :D



18. vincenzo ha scritto:

27 gennaio 2014 alle 19:36

scrivo solo per commentare il giornalista Franco Di Mare che nella puntata di qualche giorno fà della vita in diretta dove si parlava di sprechi di denaro pubblico da parte delle regioni, al termine della puntata ha fatto una battuta “La regione Sicilia ha ordinato degli spazzaneve” vuol dire che per ilsig. Franco la Sicilia è solo sole e mare-la neve non esiste , vedi Enna il capoluogo più alto d’Italia, la zona dei Nebrodi, Casalfloresta e non parliamo della zona dell’Etna, poteva risparmiarsi quuella battuta -



19. vincenzo ha scritto:

27 gennaio 2014 alle 19:36

scrivo solo per commentare il giornalista Franco Di Mare che nella puntata di qualche giorno fà della vita in diretta dove si parlava di sprechi di denaro pubblico da parte delle regioni, al termine della puntata ha fatto una battuta “La regione Sicilia ha ordinato degli spazzaneve” vuol dire che per ilsig. Franco la Sicilia è solo sole e mare-la neve non esiste , vedi Enna il capoluogo più alto d’Italia, la zona dei Nebrodi, Casalfloresta e non parliamo della zona dell’Etna, poteva risparmiarsi quuella battuta -



20. vincenzo ha scritto:

27 gennaio 2014 alle 19:36

scrivo solo per commentare il giornalista Franco Di Mare che nella puntata di qualche giorno fà della vita in diretta dove si parlava di sprechi di denaro pubblico da parte delle regioni, al termine della puntata ha fatto una battuta “La regione Sicilia ha ordinato degli spazzaneve” vuol dire che per ilsig. Franco la Sicilia è solo sole e mare-la neve non esiste , vedi Enna il capoluogo più alto d’Italia, la zona dei Nebrodi, Casalfloresta e non parliamo della zona dell’Etna, poteva risparmiarsi quuella battuta -



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.