13
aprile

E’ morta Letizia Battaglia. Rai 1 ha la fiction pronta per maggio

Letizia Battaglia

Letizia Battaglia

E’ morta oggi all’età di 87 anni la storica fotoreporter palermitana Letizia Battaglia, colei che ha narrato e immortalato la lotta alla mafia con i suoi celebri scatti. Personalità importante, al punto che Rai Fiction ne ha realizzato una miniserie la cui messa in onda è in programma tra un mese su Rai 1.

A rendere nota la scomparsa della Battaglia è il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

“Palermo perde una donna straordinaria, un punto di riferimento. Letizia Battaglia era un simbolo internazionalmente riconosciuto nel mondo dell’arte, una bandiera nel cammino di liberazione della città di Palermo dal governo della mafia. In questo momento di profondo dolore e sconforto esprimo tutta la mia vicinanza alla sua famiglia”.

Insignita di numerosi premi, ha collaborato con testate di livello mondiale. Si ricorda soprattutto per la sua collaborazione con il giornale di Palermo L’Ora e il racconto della guerra alla mafia. Rai Fiction, come detto, ne ha realizzato una miniserie in due puntate su Rai 1, in programma il 16 e 23 maggio. Ad interpretare Letizia Battaglia l’attrice palermitana Isabella Ragonese.

Qui il video della sua ospitata nel 2020 a L’Assedio, il programma di interviste che conduceva Daria Bignardi sul Nove:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Raoul Bova e Terence Hill
Replica sì, replica no


Solo per Passione - Letizia Battaglia e Roberto Andò 2
Isabella Ragonese è Letizia Battaglia nella miniserie di Rai 1 ‘Solo per Passione’


Catherine Spaak
E’ morta Catherine Spaak


Claudio Amendola - Il Patriarca
Claudio Amendola è il Patriarca. Canale 5 rifà la serie di Telecinco ‘Vivir sin Permiso’

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.