6
ottobre

GF Vip 2021, Endemol si scusa e spiega: gli «imbecilli cerebrolesi» non sono i concorrenti!

GF Vip 2021 (US Endemol Shine)

GF Vip 2021 (US Endemol Shine)

Gli insulti dalla regia del Grande Fratello Vip 2021 non sono passati inosservati (qui l’audio). La produzione del reality di Canale 5 interviene – senza fare nome e cognome – contro la donna, si presume autrice, che senza mezzi termini ha parlato di “massa di imbecilli cerebrolesi”, e si scusa con il pubblico.

La produzione Endemol Shine Italy si scusa per i contenuti diffusi erroneamente lunedì pomeriggio durante la diretta di GFVIP. Sono state pronunciate frasi inopportune che, benché non fossero rivolte ai concorrenti, sono ugualmente ingiustificabili

si legge dagli account social di Endemol. Accertato il fattaccio, dopo qualche giorno arriva dunque la doverosa e sacrosanta “pezza”, spiegando tuttavia che quegli insulti non fossero rivolti ai concorrenti (e a chi?). Dopotutto questa volta c’erano di mezzo le sensibilità di persone bianche

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


signorini
GF Vip, Endemol prende le distanze da Alfonso Signorini: «Posizione personale sull’aborto»


Lulù - US Endemol Shine
GF Vip, Sophie stringe con Soleil. Lulù si infuria: «Fai l’amicona di una che odia me e le mie sorelle. Non le leccherò il cul0 come gli altri che c’hanno paura» – Video


Manila - US Endemol Shine
GF Vip, Manila si dissocia ‘in ritardo’ da Soleil: «L’ho difesa contro tutti anche se era indifendibile, come con Ainett» – Video


Adriana Volpe e Sonia Bruganelli (US Endemol Shine)
Adriana Volpe tuona contro Sonia Bruganelli: «Sei piccola. Di grandi ci sono solo le bugie che dici e le libertà che ti prendi»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.