10
febbraio

GF Vip 5, Stefania non ne può più di Giulia: «Se vuoi passare da vittima e io sono quella stronza carnefice, va bene»

Stefania Orlando (US Endemol Shine)

Stefania Orlando (US Endemol Shine)

C’eravamo tanto amate, o forse no. Il rapporto tra Stefania Orlando e Giulia Salemi, all’interno della casa del Grande Fratello Vip 5, sembra ormai decisamente compromesso, tant’è che le due, nelle scorse ore, hanno nuovamente discusso. Il motivo? La nomination di Stefania ai danni di Giulia, ancora non particolarmente digerita dall’influencer.


Subito dopo pranzo, Giulia ha cercato di chiarire le ultime divergenze sorte con Stefania, ammettendo di esserci rimasta per il suo allontanamento. Dopo averla accusata di averle parlato alle spalle, la Salemi è andata così incontro alla replica della Orlando:

Io non ho parlato male di te, Giulia. (…) Io ho soltanto espresso un’idea su questo rapporto, dove peraltro io sono stata una delle prime a sostenerlo e l’ho sempre sostenuto. E sai che sono andata persino contro Tommaso per sostenerlo. (…) Amore tu ci sei rimasta male per la nomination, è questo il discorso”.

Stefania ha poi sottolineato quanto Giulia, nelle scorse settimane, non abbia più coltivato certe amicizie poiché troppo presa dalla sua liaison con Pretelli, motivo per cui è stata un po’ accantonata dagli altri. La Salemi ha quindi replicato, ritornando sulla nomination:

Non me l’aspettavo da te (la nomination) con una motivazione del genere, perché poi mi sembra intavolata ad hoc (l’ha nominata perché non partecipava alle pulizie della casa, ndDM)“.

Il tono di Stefania si è dunque fatto più acceso quando la Salemi ha sostenuto che l’avesse giudicata, ironizzando sul fatto che fosse una “pazza” che voleva soltanto passare per la vittima esclusa:

Però io non ti permetto di mettermi in bocca parole… Io non ho spalato merda su di te, perché poi non è neanche un mio termine, ma un tuo termine (l’aggettivo pazza, ndDM). Io non ho giudicato, ho analizzato una cosa (le sue insicurezze su Pierpaolo, ndDM) come hanno fatto tutti, solo che gli altri non hanno il coraggio di dirlo in prima serata. Non lo dicono, io l’ho sempre detto (…) Se mi chiamano a dire un’opinione io la dico. Se questo vuol dire parlare alle spalle, allora ok. “.

La Orlando ha così asserito che, a questo punto del gioco, sarebbe meglio scindere tra il meccanismo delle nomination e il rapporto d’affetto che si è instaurato all’interno della casa:

“A me qua dentro è stato detto di tutto. Perché uno ti ha detto che fai la vittima, è un’offesa? Io ho soltanto analizzato le cose, non ti ho mai offeso. Una nomination non cancella il rapporto che ci può essere (…) Una persona amica, se tu vuoi usare questo termine amica, ti dice anche le cose”.

Tuttavia, le due non hanno trovato un punto di incontro. Stefania, a un certo punto, ha infatti definitivamente sbottato contro Giulia, rea di aver detto di essersi sentita abbandonata all’improvviso senza una reale motivazione:

Quando io ho fatto la nomination, io ho fatto riferimento ai miei rapporti solidi (…)Dai per scontato un rapporto, che invece andrebbe alimentato e che invece hai tralasciato. Se vuoi passare da vittima e io sono quella stronza carnefice, se ti fa piacere, va bene. Lo accetto. Anzi, come disse Alba Parietti, non sono una stronza. Sono una grandissima stronza (…) Tu vuoi arrivare al fatto che io le cose le dico alle spalle, mentre tu sei quella perfetta. Le cose in amicizia non si rinfacciano mai“.



Articoli che potrebbero interessarti


televoto gf
GF Vip 5: sospeso il televoto web tra Stefania Orlando e Giulia Salemi


Giulia Salemi (US Endemol Shine)
GF Vip 5, Tommaso improvvisamente vicino a Giulia. Mossa per salvare Stefania al televoto contro la Salemi?


Stefania Orlando e Giulia Salemi (US Endemol Shine)
GF Vip 5, Giulia Salemi ‘ci prova’ con la Orlando: «Mi piace guardarti, sei bella e sexy. Vorrei baciarti» – Video


dayane e rosalinda
GF Vip 5, Rosalinda (dopo le frecciate di Dayane): «Non ce la faccio più voglio andare a casa». Anche Stefania contro la Mello

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.