18
giugno

Mediaset, salta la presentazione dei palinsesti

Pier Silvio Berlusconi e Gerry Scotti, presentazione palinsesti Mediaset

A causa della situazione sanitaria ancora incerta, rinuncia al tradizionale evento di presentazione alla stampa dei nuovi palinsesti. Lo rende noto l’ufficio stampa dell’emittente di Cologno, precisando che la programmazione 2020/2021 del Biscione verrà comunque svelata – senza alcun meeting pubblico – prima della pausa estiva.

Anche quest’anno avremmo voluto organizzare la presentazione alla stampa della ‘Nuova stagione Tv’ in stile Mediaset: un momento di lavoro ma anche di allegria e di festa come ha sempre desiderato Pier Silvio Berlusconi. Abbiamo atteso fino a oggi, ma arrivati a metà giugno dobbiamo prendere atto che è ancora impossibile ipotizzare un appuntamento di questo tipo in luglio. Comunicheremo comunque i nuovi palinsesti prima del break estivo

si legge in una nota di Mediaset. Lo scorso anno – lo ricordiamo – l’azienda aveva presentato la propria programmazione con una serata-evento a Santa Margherita e Portofino. Un’occasione di incontro certamente non ripetibile oggi in quella maniera, viste le necessarie limitazioni dovute all’emergenza sanitaria. Da qui, la scelta di far saltare il tutto.

Se poi il clima sanitario lo consentirà, speriamo di poter programmare un incontro conviviale con la stampa all’inizio della stagione tv, i primi di settembre

conclude il comunicato. Diversamente, sul fronte Rai si è scelto di mantenere la presentazione dei palinsesti agli investitori e alla stampa, pur con contenimenti che renderanno l’evento – solitamente piuttosto caotico – diverso dagli anni passati. Dopo lo slittamento deciso nei giorni scorsi, Viale Mazzini svelerà la propria programmazione il 9 luglio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Renato Zero
Palinsesti Mediaset: novità Zero


Viale Mazzini (Rai)
Stagione TV 2020/2021: quando saranno presentati i palinsesti


Giancarlo Leone, Fabrizio Salini, Tinny Andreatta, Lorenzo Casini, Nicola Maccanico e Daniele Cesarano
Fiction, Leone (Apa): «Riconoscere extragettito alla Rai». Netflix punta al raddoppio, Mediaset soffre


Champions League
Champions League 2021/24: Sky e Mediaset vogliono i diritti tv. Spunta Amazon, la Rai non c’è

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.