10
giugno

Che programma del cazzo! Arriva in Italia Naked Attraction

Naked Attraction

Naked Attraction

Siete pronti a guardare un programma del cazzo? Qualcuno potrà rispondere di aver ‘già dato’ (e forse non ha tutti i torti!), ma non è questo il senso. Discovery ha infatti deciso di assicurarsi i diritti per l’Italia di Naked Attraction, format britannico in cui i protagonisti si presentano in TV completamente nudi.

In ogni puntata, una persona vestita è chiamata a scegliere un concorrente tra sei persone nude, i cui corpi e volti vengono rivelati man mano, fino allo ’svelamento’ completo. Una volta che i sei vengono ridotti a due, la persona vestita appare nuda e deve selezionare colui o colei che l’attrae maggiormente e con cui incontrarsi. Altro che simpatia o affinità caratteriali: per arrivare all’appuntamento si guarda a centimetri e taglie!

Naked Attraction, condotto da Anna Richardson, ha debuttato nel Regno Unito su Channel 4 nell’estate del 2016. Non sono mancate le polemiche, poiché i nudi trasmessi sono integrali. Tuttavia, nel rispetto delle regole del format e del buon gusto (nello show non è prevista alcuna attività sessuale), ne sono state realizzate quattro stagioni fino al 2018.

Il programma sarà disponibile sulla piattaforma a pagamento Dplay Plus a partire dal prossimo 16 giugno.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Naked Attraction
Naked Attraction, arriva la versione italiana


Wrestling su Discovery
Discovery si prende il Wrestling, dal 1 luglio su Dplay Plus e Dmax. Via da Sky anche i commentatori Franchini e Posa


DPlay
DPLAY: DISCOVERY LANCIA LA SUA TV ON DEMAND GRATUITA


Eurosport
Eurosport 1 e 2 sbarcano su Dplay Plus

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.