3
maggio

Giovanna Botteri, Striscia rincara e scomoda Fazio e Littizzetto – Video

Fazio e Littizzetto - Striscia la Notizia

Fazio e Littizzetto - Striscia la Notizia

Il caso Giovanna Botteri tiene ancora banco. Dopo il servizio di Striscia la Notizia e tutto il polverone che ne è seguito, il programma di Antonio Ricci – che aveva già replicato con un comunicato in cui si prendono le distanze dall’accusa di body shaming – rincara scomodando Fabio Fazio e Luciana Littizzetto.

Il tg satirico ha infatti pubblicato sui social un estratto della puntata di Che Tempo Che Fa dello scorso 8 marzo, in cui la comica torinese parlava così a proposito dei capelli della Botteri:

“Mi piacerebbe che dicessero che si può fare qualcosa per i capelli di Giovanna Botteri (…) Sono sempre più verdi. Ha una roba fosforescente come le Madonne con l’acqua benedetta (…) E’ l’alone del virus”.

La Rai non doveva sanzionare Fazio?, domanda velenosamente Striscia. Come a dire: perché noi veniamo accusati di sbeffeggiare la corrispondente Rai da Pechino e la trasmissione di Rai 2 no? Questa sera, tra l’altro, come succede da diverse domeniche, la giornalista sarà in collegamento a Che Tempo Che Fa.

Sorvolando su questo triste giochino a chi la spara più grossa, la questione andrebbe velocemente ridimensionata anziché ingigantita. E’ vero, parlare di body shaming per il servizio di Striscia la Notizia è fuori luogo, così come è altrettanto vero che il programma dell’access di Canale 5 ha smesso ormai da tempo di far ridere. Ma questo è un altro discorso.

Michelle Hunziker risponde alle accuse

Ha voluto dire la sua anche Michelle Hunziker, nel mirino poiché voce narrante del servizio incriminato sui capelli di Giovanna Botteri. La conduttrice svizzera, in una diretta Instagram, ha ribadito la posizione della trasmissione che conduce insieme a Gerry Scotti:

“Ho visto che si è alzato un polverone incredibile di una fake news totale, cioè dicono che noi abbiamo offeso pesantemente una giornalista che si chiama Giovanna Botteri. Cosa assolutamente non vera perché noi con Striscia abbiamo mandato un servizio a favore di questa giornalista, dicendo che tanti media e molti social l’hanno presa in giro per il suo look, e invece noi prendiamo atto del fatto che si è fatta un’ottima e una bellissima messa in piega. Questo non è attaccare una persona ma è rimanere nei toni di Striscia come sempre, ma soprattutto non è body shaming. Va bene? Cerchiamo di andarle a vedere le cose, prima di accusare.



Articoli che potrebbero interessarti


Striscia la Notizia, Giovanna Botteri
Giovanna Botteri chiude la polemica con Striscia: «La satira è libertà. Non dobbiamo fare la pace perché non abbiamo mai litigato»


Giovanni Botteri - Striscia la Notizia
Striscia la Notizia ironizza sui capelli di Giovanna Botteri – E’ bufera, il tg satirico replica: «Non confondiamo il body shaming con una messa in piega»


giovanna-botteri
Pagelle TV della Settimana (27/04-3/05/2020). Promossi Homeland e gli Arteteca. Bocciati Prati e caso Botteri


Fabio Fazio e Giovanna Botteri - Che Tempo Che Farà
Giovanna Botteri con la giacca da Fazio: «L’ho messa per te» – Video

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.