9
luglio

Benedetta Rinaldi fuori da Uno Mattina: «Giorni assurdi, crudeli ed immeritati»

Benedetta Rinaldi

Benedetta Rinaldi

Tra gli esclusi della prossima stagione televisiva Rai c’è anche Benedetta Rinaldi, conduttrice dal 2017 di Uno Mattina. Durante la presentazione dei palinsesti 2019/2020, è stato infatti ufficializzato che i prossimi padroni di casa della trasmissione saranno Valentina Bisti e Roberto Poletti, già al timone della versione estiva del contenitore mattutino di Rai1. Rimasta completamente a bocca asciutta, a differenza del collega Franco Di Mare che da settembre traslocherà in seconda serata, la Rinaldi si è sfogata su Twitter.


Un post, accompagnato da un’immagine con la parola Dio, nel quale Benedetta non ha nascosto il suo stato d’animo:

“Una passeggiata in spiaggia ed ecco un piacevole promemoria dal mare. Un promemoria per questi giorni assurdi, crudeli ed immeritati. Si parte da qui: dall’essenziale, dal sano, dal pulito, dall’infinitamente buono. In attesa che il tempo rimetta ordine“.

La conduttrice ha inoltre modificato la biografia del suo canale social, non lasciando spazio a dubbi:

Pur facendo bene non sempre si può piacere. Facevo Uno Mattina. Ora sono mamma a tempo pieno aspettando di tornare e fare ancor meglio tv”.

Benedetta Rinaldi, ad ogni modo, non è la prima ad esprimere il suo dissenso verso la Rai: nei giorni scorsi, anche Adriana Volpe ha tuonato contro l’azienda sul mancato rinnovo del suo rapporto lavorativo.



Articoli che potrebbero interessarti


palinsesti rai
Presentazione Palinsesti Rai 2019/2020 in diretta. Fiorello su Raiplay con 18 show live. Nel 2020 nuovi progetti per Ventura, Clerici, Fazio, Carlucci


Panicucci vs Vecchi
Ripartono Unomattina e Mattino Cinque. Francesco Vecchi non è andato a casa


Uno Mattina, Franco Di Mare
Uno Mattina, Franco Di Mare si scusa con Milly Carlucci: «Un fraintendimento ci ha indotti in errore. Gli sciacalli sono altri»


Federica Angeli
Rai, giovedì 16 novembre staffetta tv per i giornalisti minacciati

4 Commenti dei lettori »

1. Marco18 ha scritto:

9 luglio 2019 alle 19:15

Escluderla lo trovo ingiusto. A Unomattina conduceva benissimo, con garbo, sorriso e professionalità.

La Setta a 1mattina in famiglia e pensare che potrebbe esserci lei…



2. R101 ha scritto:

9 luglio 2019 alle 23:37

Ma non è interna al Tg1?
Non dovrebbe ritornare alla conduzione del telegiornale?
Non che sia una giustificazione per la sua esclusione ma in qualche modo, volti e programmi, dovranno pur rinnovarsi …



3. Socrate ha scritto:

10 luglio 2019 alle 10:46

Non mi risulta che sia interna al TG1. Rinnovamento è una cosa, epurazione un’altra. Sappiamo tutti che le logiche con cui certi volti vengono confermati o esclusi o rinnovati non hanno nulla a che fare con il merito e con il rinnovamento. Non sono di primo pelo eppure quello che sta succedendo in Rai in questi mesi non lo avevo mai visto. Ma sono sorpreso ancora di più dalla mancanza di reazioni, sia da parte degli addetti ai lavori che da parte del pubblico.
Ma qualcuno di voi l’ha mai visto UnoMattina con Poletti e la Bisti? Credo sia l’edizione più moscia e soporifera di tutti i tempi, e ciononostante, senza nemmeno aspettare di vedere i risultati e il gradimento del pubblico, li hanno confermati a scatola chiusa anche per la stagione successiva. La coppia Di Mare – Rinaldi era di un’altro pianeta.
Per non parlare dell’accoppiata Timperi Setta, che solo un pazzo sadico o masochista poteva concepire. E’ un disastro annunciato come lo era il ritorno della coppia Timperi Fialdini. Come minimo si caveranno gli occhi. E poi lei è insopportabile.
Dopo la calata in Rai degli amici della coppia Renzi-Gori pensavo di averle viste tutte, ma qui è persino peggio.



4. Brando2007 ha scritto:

28 agosto 2019 alle 17:08

Mi dispiace per Benedetta, trovo Valentina Bisti molto brava e adatta alla trasmissione, anche se la gioventù della prima dava forse più freschezza al programma. Ma una domanda me la pongo: questo Roberto Paoletti, da dove è uscito fuori? E ancora: quale grande santo in paradiso ha dietro le spalle, che ci costringerà, dopo la versione estiva, a sopportarlo anche per tutta quella invernale? Dopo la competenza, la signorilità ed il garbo di un grande giornalista come Franco Di Mare, questo Paoletti appare grezzo, grossolano ed assolutamente inadeguato alla conduzione del programma.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.