Uno Mattina



9
settembre

Uno Mattina: nuovo inizio per Poletti e Bisti

Valentina Bisti, Roberto Poletti

Non ci sono più le mezze stagioni. Ma climate change non c’entra: il fenomeno, infatti, è televisivo. Dopo aver condotto l’edizione estiva di Uno Mattina, da oggi (9 settembre) Roberto PolettiValentina Bisti saranno, senza soluzione di continuità, alla guida del programma di Rai1 anche nella sua versione tradizionale. Sempre lì, sempre loro. Dal lunedì al venerdì, a partire dalle 6.45, i due inaugureranno il palinsesto quotidiano della rete ammiraglia con una diretta che si protrarrà fino alle 10.




9
luglio

Benedetta Rinaldi fuori da Uno Mattina: «Giorni assurdi, crudeli ed immeritati»

Benedetta Rinaldi

Benedetta Rinaldi

Tra gli esclusi della prossima stagione televisiva Rai c’è anche Benedetta Rinaldi, conduttrice dal 2017 di Uno Mattina. Durante la presentazione dei palinsesti 2019/2020, è stato infatti ufficializzato che i prossimi padroni di casa della trasmissione saranno Valentina Bisti e Roberto Poletti, già al timone della versione estiva del contenitore mattutino di Rai1. Rimasta completamente a bocca asciutta, a differenza del collega Franco Di Mare che da settembre traslocherà in seconda serata, la Rinaldi si è sfogata su Twitter.


18
ottobre

Uno Mattina: arriva Massimiliano Ossini con uno spin-off di Linea Bianca

Massimiliano Ossini

La ’scalata’ di  verso le vette della nuova edizione di Linea Bianca inizia in anticipo. Già da domani! In attesa del debutto stagionale del suo programma ad alta quota, fissato per sabato 1 dicembre, possiamo anticiparvi che dal 19 ottobre l’esperto conduttore prenderà parte ad Uno Mattina con una nuova rubrica dedicata alla montagna e in onda ogni venerdì.





10
settembre

Ripartono Unomattina e Mattino Cinque. Francesco Vecchi non è andato a casa

Panicucci vs Vecchi

Panicucci vs Vecchi

Unomattina e Mattino Cinque tornano a dare il buongiorno agli italiani. I due contenitori mattutini, rispettivamente di Rai 1 e Canale 5, debuttano nella nuova stagione tv 2018/2019.


21
marzo

Uno Mattina, Franco Di Mare assente da giorni. Lui rassicura: «Malanni di stagione»

Marco Frittella, Benedetta Rinaldi

Sorpresa e preoccupazione tra i telespettatori di Uno Mattina: da qualche giorno – precisamente dal 19 marzo scorso – Franco Di Mare non appare alla conduzione del programma di Rai1. Al suo posto, accanto a Benedetta Rinaldi, il collega Marco Frittella





16
febbraio

Uno Mattina, Franco Di Mare si scusa con Milly Carlucci: «Un fraintendimento ci ha indotti in errore. Gli sciacalli sono altri»

Uno Mattina, Franco Di Mare

Ieri abbiamo commesso un errore, può succedere“. Dopo le spiegazioni fornite via web in seguito alle critiche ricevute, stamane Franco Di Mare è tornato a parlare dell’errore avvenuto ieri durante Uno Mattina, quando la notizia della morte di Bibi Ballandi era stata in diretta alla presenza di un’ignara Milly Carlucci, che del noto produttore tv era molto amica. Uno sbaglio davvero fastidioso, che ha reso necessarie le spiegazioni del giornalista.


15
febbraio

Milly Carlucci informata in diretta tv della morte di Bibi Ballandi: «Non avrei mai voluto ricevere così la notizia»

Milly Carlucci a UnoMattina

Milly Carlucci a UnoMattina

Per Milly Carlucci doveva essere il Ballando Day, il giorno in cui annunciava nelle varie trasmissioni di Rai 1 i nuovi concorrenti di Ballando con le Stelle, e invece si è trasformato in una della giornate più tristi per lei. La morte di Bibi Ballandi, amico e produttore dello show ballerino del sabato sera, l’ha sconvolta, a cominciare dal modo in cui ne è venuta a conoscenza. Ospite di UnoMattina, il triste annuncio le è stato fatto in diretta tv.


15
novembre

Rai, giovedì 16 novembre staffetta tv per i giornalisti minacciati

Federica Angeli, giornalista sotto scorta

La spregevole aggressione subita ad Ostia dagli inviati di Nemo ha aperto un squarcio. Ed ora non resta che reagire, dando sostegno a chi ogni giorno rischia la propria incolumità per fare informazione. Giovedì prossimo, 16 novembre, l’associazione Libera e la Federazione Nazionale della Stampa porteranno in piazza il loro sì alla legalità con una manifestazione organizzata proprio ad Ostia. In concomitanza con questo evento, la Rai darà voce ai giornalisti minacciati con una staffetta tra programmi tv del servizio pubblico che si protrarrà per l’intera giornata.