23
dicembre

Mediaset, la programmazione delle feste 2018/2019

Una Poltrona per Due - Dan Aycroyd e Eddie Murphy

Una Poltrona per Due - Dan Aycroyd e Eddie Murphy

Il Natale in casa Mediaset è arrivato anzitempo, con i programmi principali del daytime di Canale 5 che sono andati in vacanza già da questa settimana: Mattino Cinque, Pomeriggio Cinque e Domenica Live hanno lasciato spazio a repliche e film tv in tema con le festività, che stanno inondando il palinsesto dell’ammiraglia. A seguire le offerte principali di Canale 5, Italia 1 e Rete 4 per i giorni a venire.

La programmazione delle feste di Natale e Capodanno

Canale 5

Nella settimana di Natale Canale 5 farà a meno anche di Beautiful nonché, nei giorni clou, anche degli altri appuntamenti fissi del pomeriggio in rosa. Il primo appuntamento di rilievo per le festività è il Concerto di Natale in Vaticano, previsto il prime time del 24 dicembre (maggiori info qui); il 25 alle 16.30 ci sarà l’ottava edizione di Opera on Ice, e lo spettacolo di pattinaggio sarà presentato da Alfonso Signorini.

Nelle prime serate di mercoledì 26 e giovedì 27 dicembre sarà trasmessa la trasposizione della BBC di Piccole Donne, mentre sabato 29 sarà la volta dello speciale Io e Lucio: Dalla- Morandi, Solo 30 anni e domenica 30 di quello dedicato alla serie TV Victoria. Per la notte di San Silvestro toccherà a Federica Panicucci condurre dalla Piazza della Prefettura di Bari il Capodanno in musica (maggiori info qui).

Italia 1

Quanto ad Italia 1, per la ventunesima volta farà compagnia ai propri telespettatori il 24 sera con la pellicola cult Una Poltrona per Due (qui maggiori info): Sisal Matchpoint ha aperto ufficialmente le scommesse per lo share, che lo lo scorso anno fu del 12.5%.

La prima serata del giorno di Natale sarà invece affidata a Paolo Ruffini e al suo show Up&Down, mentre quella del 31 dicembre ad una maratona cinematografica dedicata al tempo, al via alle 19.30 con The Time Machine, poi In Time e Questioni di tempo. Il 1° gennaio, sempre alla stessa ora, sarà la volta di Hit on Ice, l’appuntamento con il pattinaggio sul ghiaccio condotto da Guido Bagatta e Monica Bertini da Courmayeur. Sabato 5 alle 14.30, invece, il pubblico potrà assistere alle esibizioni delle più grandi star del pattinaggio di figura con Passion Gala.

Inoltre, con le vacanze di Natale arriva su Italia 1 Miracle Tunes, la serie in live action con Michelle Hunziker e Angelo Pintus: sarà in onda da sabato 22 dicembre tutti i giorni alle ore 9.15.

Rete 4

Rete 4 offrirà al proprio pubblico un po’ d’informazione con Freedom – Oltre il Confine di Roberto Giacobbo, al via il 20 dicembre, e con Stasera Italia, stabile in access anche durante le festività. Ma i giorni più importanti saranno festeggiati in rosa: il 25 dicembre e il primo gennaio con Il Segreto e Una Vita in prime time ed il 31 dicembre con uno speciale dedicato a La Grande Storia di Pepa. Domenica 6 gennaio, infine, si festeggeranno gli 80 anni di Adriano Celentano con la messa in onda di Lui è peggio di me.

NATALE 2018: LA PROGRAMMAZIONE RAI



Articoli che potrebbero interessarti


Amici Vip
Palinsesti Mediaset, autunno 2019: tutti i programmi sera per sera


Manifest
Palinsesti Mediaset, estate 2019: i «mesi caldi» di Canale 5, Italia 1 e Rete 4


Raoul Bova
Palinsesti Mediaset 2018/2019: a dicembre sarà la volta (buona) di Ultimo, Giacobbo e Gialappa’s. New Amsterdam parte di domenica


Paolo Bonolis
Palinsesti Mediaset, Autunno 2017: tutti i programmi sera per sera

1 Commento dei lettori »

1. tim ha scritto:

24 dicembre 2018 alle 17:48

incredibile pensare che questo schifo raccogliticcio e ripugnante sia “la programmazione di Natale”. che degrado. ci avesse servito roba del genere per decenni, oggi mediaset non esisterebbe (e chi se la filava). oggi digeriamo la qualsiasi e ne siamo quasi contenti.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.