7
febbraio

Sanremo 2018, seconda serata di mercoledì 7 febbraio in diretta

Occhi puntati sul bis. Baglioni, Hunziker e Favino sono pronti a tornare sul palco del teatro Ariston per la seconda serata della kermesse più amata e odiata di Italia. Appuntamento immancabile su DavideMaggio.it: anche stasera troverete su questa pagina la diretta minuto per minuto del Festival di Sanremo 2018.


Sanremo 2018: la seconda serata minuto per minuto

20.45: Entrano Claudio Baglioni e Michelle Hunziker. Subito un’esibizione al pianoforte: la showgirl canta un brano dalla colonna sonora di Biancaneve e i sette nani e Baglioni la accompagna in falsetto. Li raggiunge Pierfrancesco Favino.

20.52: Via alla gara delle Nuove Proposte con la lettura dei codici: Codice per 21 Lorenzo Baglioni, 22 per Giulia Casieri, 23 per Mirkoeilcane e 24 per Alice Caioli

20.55: Arriva Lorenzo Baglioni, canta ‘Il congiuntivo’.

21.00: Michelle e Pierfrancesco annunciano la seconda giovane, è Giulia Casieri. Canta ‘Come stai’.

21.05: Favino ricorda la famosa campagna pubblicitaria in cui Michelle mostrò il fondoschiena per una nota marca di intimo. Poi annuncia il terzo giovane in gara. E’ Mirkoilcane, canta ‘Stiamo tutti bene’.

21.12: Quarta giovane in gara. E’ Alice Caioli. Canta ‘Specchi rotti.’

21.16: Michelle chiude il televoto e poco dopo, con Favino, legge la classifica provvisoria della giuria demoscopica. Quarto posto per Mirkoeilcane, terza Giulia Casieri, secondo Lorenzo Baglioni e prima Alice Caioli. Pubblicità.

21.25: La serata inizia ufficialmente: i tre conduttori scendono dalla scalinata, Michelle ha già cambiato abito. Di fatto è lei a condurre, saluta e ringrazia per gli ascolti, mentre Baglioni le fa eco ripetendo le ultime parole delle sue frasi. Claudio ci scherza su e racconta: “Sono andato a vedere Wikipedia, e risulto ancora soltanto cantante e cantautore”.

21.28: Riparte la gara dei big: Favino riepiloga come bisogna fare per televotare, poi Michelle legge tutti i codici e apre il televoto.

21.31: Favino annuncia il primo artista. Sono Le Vibrazioni, che cantano la loro ‘Così sbagliato’. Codice 01.

21.37: Michelle parla del caso Meta-Moro: “Si dovevano esibire stasera ma nel corso della giornata è emersa una possibile violazione del regolamento, per questo è stato deciso di rimandare la loro esibizione a domani”. Poi presenta Nina Zilli che canta ‘Senza appartenere’, codice 02.

21.42: Primi ospiti della serata, ecco Il Volo. Cantano ‘Nessun dorma’. Claudio Baglioni li raggiunge sul palco per l’omaggio della serata, dedicato a Sergio Endrigo; tutti insieme cantano ‘Canzone per te’. Poi c’è la pubblicità.

22.00: Ricomincia la gara. Ecco Diodato e Roy Paci che cantano la loro ‘Adesso’. Codice 03.

22.05: Michelle Hunziker lancia una telepromozione, ma al rientro è il momento di Pippo Baudo.

22.06: Claudio Baglioni annuncia Pippo Baudo. Per lui la standing ovation dell’orchestra e del pubblico dell’Ariston: “Io sono il Festival? Magari. Sono passati cinquant’anni dal mio primo Festival. L’età è un’invenzione, un modo di dire”.

22.11: Pippo continua: “A Sanremo devo moltissimo della mia carriera. Ma qui se aggiungiamo gli Elio e le storie tese, i Pooh, la Vanoni, facciamo l’anno mille”. Poi legge una lettera aperta dedicata al Festival in cui ripercorre la sua storia a Sanremo: “Tu Sanremo, siccome sei generoso, hai capito che io volevo venire qui e mi hai accontentato. Ho fatto il mio primo Festival nel ‘68. Quando ho fatto le scale del Casino ho avuto un tremorio”.

22.14: Baudo continua la sua lettera a Sanremo; dietro di lui diverse fotografie della storia di Sanremo rievocano i momenti da lui raccontati: “Quante canzoni abbiamo lanciati, canzoni eccezionali che ancora oggi si cantano. E questo è il bello di Sanremo. Poi, caro Sanremo, mi hai chiesto di scoprire dei talenti”. E cita Laura Pausini, Giorgia ed Eros Ramazzotti.

22.17: Ancora Pippo: “Quante risate su questo palcoscenico, Fiorello, Begnini, il trio Massimo Lopez, Anna Marchesini e Tullio Solenghi”. Poi passa in rassegna i più grandi ospiti dei suoi Sanremo: Madonna, Sharon Stone, Whitney Houston.

22.20: “Adesso devo lasciarti, caro Sanremo. Ma una parte della mia carriera la devo a te”. Nuova standing ovation. Poi Baudo presenta il prossimo campione in gara. “Ma questi sono nati con me, scommetto che c’è Vessicchio. Peppe ha diretto l’orchestra a Caprera, con Garibaldi”. Ecco Elio e Le Storie Tese. Elio entra e fa il baciamano a Pippo.

22.23: Nel frattempo entra anche Michelle Hunziker. “Ma quanto sei diventata brava? Tu hai iniziato con me qui a Sanremo”. Elio e le Storie Tese nel frattempo giocano a sasso carta forbice. Poi si esibiscono con ‘Arrivedorci’, codice 04. Pippo uscendo grida: “Arrivedorci, all’anno prossimo!”. Dopo l’esibizione Michelle lancia la pubblicità.

22.36: Al rientro dalla pubblicità ecco subito Biagio Antonacci, che canta il suo nuovo singolo ‘Fortuna che ci sei’. Lo raggiunge Claudio Baglioni, e dopo qualche battuta (in cui Biagio parla di educazione e buon esempio) i due cantano ‘Mille giorni di te e di me’. “Però non facciamola sfidandoci, facciamola volendoci bene”, dice Antonacci. Altra standing ovation del pubblico in sala.

22.46: “Claudio, sei il nostro maestro”, dice Biagio Antonacci che poi ricorda le date del suo tour e se ne va. Rientra Michelle Hunziker che riepiloga i codici del televoto e poi presenta Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico. Cantano ‘Imparare ad amarsi’, codice 05. Dopo aver cantato Michelle chiede a Ornella con chi si esibirà nella serata dei duetti: “Con un attore molto bello, Alessandro Preziosi. Magari non farà impazzire a cantare [...] è molto stanco”. Pubblicità.

22.59: Claudio Baglioni presenta Favino che inizia il suo numero. Parla con accento spagnolo e canta “un inedito di Garcia Lorca”. In realtà recita il testo di Despacito, poi Baglioni lo raggiunge sul palco e lui prova, invano, a coinvolgerlo nel ballo. Dalle scale scende allora Michelle circondata dai ballerini: i due eseguono un passo a due sulle note del tormentone della scorsa estate. Claudio rientra: “Ringrazio Michelle e Pierfrancesco per il momento della cultura”, poi balla con loro.

23.06: Michelle, con il fiatone, annuncia Red Canzian che si esibisce con ‘Ognuno ha il suo racconto’. Codice 06.

23.13: Altro cambio d’abito per Michelle, ora in total black. Sul palco con Baglioni , i due scherzano sulla scaramanzia: Claudio ha appeso alla schiena il cartonato di un grande peperoncino portafortuna. Arriva anche Favino. I tre presentano Sting, che entra e canta Muoio per te.

23.20: Favino intervista Sting con un inglese fluente. Sting parla dell’Italia e cita i suoi amici Zucchero e Nek. Poi Michelle annuncia il duetto di Sting con Shaggy: i due cantano Don’t make me wait. Pubblicità.

23.33: La gara è ferma da mezz’ora. Al rientro dalla pubblicità c’è Baglioni al pianoforte che inizia a cantare Piccolo grande amore ma viene interrotto da Franca Leosini che pone continue domande in perfetto stile “Storie maledette”. Claudio risponde con diverse frasi della sua canzone più famosa. I due se ne vanno cantando ‘Ancora’ di De Crescenzo.

23.40: Favino accoglie Michelle, ora in rosso, e la gara finalmente riprende. Presentano Ron, che canta ‘Almeno pensami’. Codice 07.

23.47: Tocca a Renzo Rubino, che avrebbe dovuto esibirsi domani ma sostituisce Ermal Meta e Fabrizio Moro. Canta ‘Custodire’. Codice 08.

23.52: La gara procede spedita. Anzi no, ecco Sabrina Impacciatore che dà l’appuntamento con il Dopofestival. Michelle Hunziker lancia la pubblicità.

23.59: Si torna all’Ariston. Claudio Baglioni canta ‘La vita è adesso’ con Il Volo, di nuovo sul palco. Ennesima standing ovation.

00.05: E’ passata la mezzanotte. La gara continua con Annalisa e la sua ‘Il mondo prima di te’. Codice 09.

00.11: Ultimi big in gara per stasera, i Decibel. Cantano ‘Lettera dal Duca’. Codice 10.

00.17: In onda un clip che riepiloga le dieci esibizioni di stasera per il televoto, poi Favino e Michelle lanciano il Tg1 60 secondi.

00.26: C’è Samarcanda! Sul palco Roberto Vecchioni, accompagnato da Claudio Baglioni. Al termine dell’esibizione una breve intervista. “Le canzoni danno consolazione, amore, desiderio, affetto, speranza. Questo fanno le canzoni [...] Non me ne frega niente di essere un poeta, voglio essere solo uno scrittore di canzoni”. Poi intonano ‘Chiamami ancora amore’.

00.38: Michelle dà lo stop al televoto e si collega prima con il Dopofestival, poi con Radio2. Pubblicità.

00.46: Non è finita. I tre conduttori sul palco annunciano il Mago Forest, che entra e scherza con loro. “Claudio, che piacere conoscerti. Posso farti una confessione? Ogni volta che faccio all’amore metto sempre come sottofondo un tuo brano. Potresti però scrivere delle canzoni più corte?”.

00.50. C’è ancora Forest, che propone una roulette russa con dei trapani. Tre hanno la batteria scarica e uno no. Michelle, scherzando, prova a farlo tacere, ma il numero prosegue. A turno i conduttori provano a ‘trapanare’ Forest ma beccano sempre lo strumento scarico. “Vado che ho l’ultima navetta”, dice uscendo dieci minuti dopo.

01.00: Ecco la classifica: stasera viene svelato soltanto il voto della sala stampa. Nella fascia alta ci sono Diodato e Roy Paci, Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico, Ron. In quella intermedia Le Vibrazioni, Annalisa, i Decibel . Nella più bassa Nina Zilli, Elio e le Storie Tese, Red Canzian, Renzo Rubino.

01.05: Siamo arrivati alla fine. I tre conduttori salutano il pubblico e cantano la sigla Poppoppoppo.

Sanremo 2018: anticipazioni e regolamento seconda serata

Nella prima parte della serata si esibiranno quattro degli otto giovani in gara. Aprono Le Vibrazioni, chiudono i Decibel.

Le VibrazioniCosì Sbagliato
Nina ZilliSenza appartenere
Diodato e Roy PaciAdesso
Elio e Le Storie TeseArrivedorci
Vanoni con Bungaro e PacificoImparare ad amarsi
Red CanzianOgnuno ha il suo racconto
RonAlmeno pensami
Renzo RubinoCustodire
Annalisa Il mondo prima di te
DecibelLettera dal Duca

Al termine della serata sarà resa nota una nuova classifica, che tuttavia si baserà soltanto sui voti della sala stampa (qui la classifica di ieri, basata sui voti della giuria demoscopica). Il sistema di votazione – valido ai fini della gara – resta misto: 40% televoto, 30% giuria demoscopica e 30% giuria della sala stampa.

>>> Festival di Sanremo 2018 <<<

[LA SCALETTA DELLA SECONDA SERATA]

[GLI OSPITI]

[IL TOTOVINCITORE]

[TUTTO SU SANREMO 2018]

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Conferenza stampa dei vincitori
Sanremo 2018: la conferenza stampa con i vincitori Meta e Moro in diretta


Favino - Finale Sanremo 2018
Sanremo 2018, finale del 10 febbraio in diretta: vincono Ermal Meta e Fabrizio Moro. Lo Stato Sociale secondi, Annalisa terza


Laura Pausini
Sanremo 2018: tutti gli ospiti


Sanremo 2018 - Conferenza del 10 febbraio
Sanremo 2018, conferenza stampa del 10 febbraio in diretta. Michelle si commuove. Favino: «Carlo Conti mi ha scritto tutti i giorni»

6 Commenti dei lettori »

1. RoXy ha scritto:

7 febbraio 2018 alle 21:24

Droga-gate : Boom! Colpito ed affondato.

Grazie Striscia per questo secondo servizio, ci voleva così poco, in fondo lo aveva anche ammesso ma nessuno ha sentito (o han fatto finta di non sentire). In video veritas!



2. RoXy ha scritto:

7 febbraio 2018 alle 21:48

Secondo me una famosa conduttrice stasera sta brindando, perché credo che questo sarà l’ultimo anno della cavalla all’isola…



3. Pongo&Peggy ha scritto:

8 febbraio 2018 alle 08:43

RoXy, speriamo !! Non tanto per la cavalla quanto per la famosa conduttrice, che sarebbe anche l’ora che Mediaset “uscisse” dal sarcofago.



4. Pongo&Peggy ha scritto:

8 febbraio 2018 alle 08:52

Il Mago Forrest era il miglior ospite di questo Sanremo, possibile farlo entrare all’una di notte? Tanto valeva ospitarlo a UnoMattina.



5. RoXy ha scritto:

8 febbraio 2018 alle 09:11

@Pongo&Peggy: credo che molti che chiedono insistentemente il suo ritorno, anche su questo blog, saranno accontentati dalla prossima edizione. Una sostituzione in corsa della cavalla sarebbe auspicabile, ma la vedo difficile.
Questa è la sensazione che ho avuto ieri dopo aver guardato il servizio di Striscia, più di ogni altra cosa. Ovviamente verrà fatto anche un cambio dell’intera squadra che si occupa delle trasferte in Honduras, un restyling totale che coinciderà con “il gran ritorno” della famosa conduttrice. Chapeau a Striscia per aver dissipato ogni dubbio. Mi spiace che la d’Urso nei suoi salotti si sia ostinata nella difesa, invitando delle oche starnazzanti davvero irritantissime che mi hanno rovinato la puntata di domenica e il momento trash delle 18 del pomeriggio. Ad ogni modo, adesso dovrà fare i conti con la realtà anche lei.



6. Pongo&Peggy ha scritto:

8 febbraio 2018 alle 09:37

Il “momento trash delle 18″ non è male … ;) ….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.