29
settembre

SILVIO BERLUSCONI, 80 ANNI: MEDIASET CELEBRA IL PRESIDENTE COME MAI PRIMA D’ORA

Silvio Berlusconi

Auguri, Presidente!“. E’ un coro all’unisono quello che in queste ore risuona sulle frequenze di Mediaset, rimbalzando da una rete all’altra attraverso i palinsesti. Nel giorno dell’ottantesimo compleanno di Silvio Berlusconi, il Biscione celebra – come mai prima d’ora era accaduto – il genetliaco del proprio fondatore con programmi dedicati, approfondimenti, momenti di talk, e con gli auguri dei principali volti tv registrati in appositi spot. Ecco tutti gli appuntamenti del “B-Day”.

I festeggiamenti per gli 80 anni di Silvio Berlusconi, per la verità, sono iniziati la vigilia. Ieri, 28 settembre, il Tg5 delle 20 ha dedicato all’ex Cavaliere la propria anteprima. Ed oggi, giorno del compleanno, le celebrazioni televisive sono partite nel daytime a Mattino Cinque. Il programma condotto da Federica Panicucci ha dedicato a Berlusconi un talk show con Maurizio Costanzo, Davide Mengacci, Rita Dalla Chiesa, Susanna Messaggio e Stefano Zecchi. Durante la diretta sono state proposte, tra le altre, le testimonianze di Ennio Doris e Guido Bertolaso, ma è stata anche ricordata la fondazione di TeleMilano, poi diventata Canale5.

Sono inoltre in onda alcuni spot in cui i principali volti Mediaset di ieri e di oggi, da Barbara D’Urso a Checco Zalone ma anche Marco Predolin e Maria Teresa Ruta, formulano i loro personali auguri al neo-ottantenne Presidente Berlusconi. E la ricorrenza odierna è ricordata anche negli annunci della programmazione, su Rete4 affidati ad Emanuela Folliero.

Sul tetto del mondo è il titolo dello speciale di Tiki Taka condotto alle 19 da Pierluigi Pardo con Giorgia Rossi su Italia1. La puntata celebrativa ripercorrerà i trent’anni di Berlusconi come presidente del Milan. Ospiti in studio e in collegamento: Adriano Galliani, Arrigo Sacchi, Fabio Capello, Franco Baresi, Marco Van Basten, Demetrio Albertini, Giovanni Galli, Daniele Massaro, Filippo Galli, Carlo Ancelotti e Ruud Gullit. Parteciperanno alla trasmissione anche Teo Teocoli, Melissa Satta e Ria Antoniou. Non mancheranno inoltre messaggi di auguri dai grandi esponenti del nostro calcio, da Massimo Moratti ad Aurelio De Laurentiis, da Giovanni Malagò a Carlo Tavecchio, fino ad arrivare a Francesco Totti.

Il principale appuntamento celebrativo è fissato per il prime time. Stasera, alle 21.10 su Canale5, andrà in onda una pagina speciale di 15 minuti dedicata a Silvio Berlusconi nel giorno del suo 80esimo compleanno. Una lettera di auguri, intitolata “Caro Presidente”, firmata e interpretata in video da Toni Capuozzo. Il giornalista si rivolgerà direttamente a Berlusconi iniziando a scrivere la lettera in un ufficio milanese per poi attraversare la città a piedi e in auto, mostrando piazze e sfondi di una città cambiata e rifiorita nel dopo Expo. Capuozzo racconterà in prima persona i suoi anni da inviato nella televisione Mediaset intrecciati con la storia umana e politica di Silvio Berlusconi.

Infine, in seconda serata su Canale5, Matrix di Nicola Porro racconterà – proprio in occasione degli 80 anni di Berlusconi – com’è cambiata la politica estera dell’Italia negli ultimi decenni: dalla Libia di Gheddafi alla guerra civile dei nostri giorni, dagli Stati Uniti dei Bush prima e dopo l’11 settembre a quelli di Hillary Clinton o Donald Trump ai tempi dell’Isis. Dal sogno di Pratica di Mare per includere la Russia di Putin alla nuova guerra fredda di oggi. Ospite in studio: il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri. A commentare la puntata ci saranno il direttore del Giornale Alessandro Sallusti e quello del Corriere della Sera Luciano Fontana, Carlo Rossella e Antonio Polito.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Enrico Mentana e Augusto Minzolini
FEDELE CONFALONIERI RIVELA: MENTANA VOLEVA MINZOLINI AL TG5. SANTORO? LO PREFERIVO SUL PONTE DI BAGDAD


Lorenza Lei
RAI, PALINSESTI AUTUNNO 2011: MAZZA, LIOFREDI (E RUFFINI?) A COLLOQUIO CON LEI. VERRO RIVELA: LEI SOSTITUIRA’ I DIRETTORI DI RETE


Storia della Tv Commerciale, 11 puntata Stagione 91-92
LA GRANDE AVVENTURA (11^ PUNTATA): STAGIONE TV 1991/1992, E’ L’ORA DELLA DIRETTA.


Telecom Italia
MURDOCH, AMMAR E BERLUSCONI: ARRIVEDERCI! LE FREQUENZE TELECOM NON SONO PIU’ IN VENDITA. MA IN FUTURO…

12 Commenti dei lettori »

1. Nina ha scritto:

29 settembre 2016 alle 15:55

Un grande.



2. Luca ha scritto:

29 settembre 2016 alle 16:37

Un grande ? Per fare gli affari suoi è un grande
Spiegami però che cosa ha fatto per l’Italia di buono ….



3. kalinda ha scritto:

29 settembre 2016 alle 18:57

meglio editore che politico.



4. Giuseppe ha scritto:

29 settembre 2016 alle 20:18

Celebrazione eccessive, quasi fantozziane. Per chi lavora a Mediaset è stato un grande editore per carità(sul Belrusconi politico preferisco glissare) ma la santificazione h24 alla quale stiamo assitendo mi sembra oltre i limiti del servilismo.



5. Fra X ha scritto:

29 settembre 2016 alle 21:05

Un motivo per ringraziare Mediaset di aver tolto i suoi canale da SKY! XD
Io avrei fatto anche speciali sulla sua amnistia e le condanne di risarcimento per il lodo Mondadori e quella per evasione fiscale! XD
Avrei trasmesso poi il film a tema “Il caimano”. “Strano” che a Mediaset non ci abbiano pensato. XD E avrei anche parlato di gente come Vittorio Mangano e Licio Gelli!
Sbaglio o non vedo invitati due dei suoi fedelissimi e cioè Marcello Dell’ Utri e Cesare Previti?!? Ma come? Dopo tutto quello che hanno fatto per lui?!? XD Bah!

“Un grande ? Per fare gli affari suoi è un grande
Spiegami però che cosa ha fatto per l’Italia di buono ….”

Già! Avesse almeno fatto un quinto di quanto fatto per se! Mannò le priorità erano la salva rete 4, il salva calcio, il depenalizzamento del falso in bilancio O_O, il lodo Alfano…
le uniche cose che mi vengono in mente sono la legge anti-fumo, la patente a punti e riguardo la leva obbligatoria.



6. RoXy ha scritto:

29 settembre 2016 alle 22:45

@Fra X: vedo che sei cresciuto a pane e Fatto Quotidiano, ecco perché sei venuto su così male. Sappi soltanto che se quel quotidiano esiste è merito di Berlusconi, ma queste son sottigliezze difficili da comprendere per un cervello come il tuo.

Berlusconi è il più grande imprenditore televisivo europeo e l’unico presidente eletto a guidare il governo italiano negli ultimi vent’anni.
Tutto il resto è fuffa, se tu Fra X sarai capace di arrivare ad ottant’anni raggiungento un milionesimo dei traguardi raggiunti da quest’uomo riceverai le nostre sentite congratulazioni.
Nel frattempo roditi il fegato leggendo le fandonie di Travaglio e credici come al Vangelo.



7. Luca ha scritto:

29 settembre 2016 alle 23:21

@ RoXy
perchè uno si dovrebbe rodere il fegato d’invidia pensando a Berlusconi ?
Ho sempre pensato a lui come ad un uomo intelligente ma sostanzialmente solo circondato da servi sciocchi e da donne senza scrupoli
Ci sono miliardi di persone che pur avendo solo un milionesimo dei suoi soldi non si chiamano Silvio Berlusconi per fortuna e vivono benissimo la loro vita
A me queste elegie da santo subito proprio non le capisco anzi le ritengo molto preoccupanti



8. Alex ha scritto:

30 settembre 2016 alle 00:34

Ancora dobbiamo leggere discussioni su Berlusconi nel 2016 ? ( pessimo politico e grande imprenditore e gestore degli affari suoi). Il commento di Nina, l’ultima reduce delle girls berlusconiane, è il giusto coronamento a questa giornata di festa, quasi fantozziana come ha già detto qualcuno



9. Anastasia ha scritto:

30 settembre 2016 alle 08:16

Sempre e solo tutto buttato in politica.
Mai che si aprano gli orizzonti, che si guardi oltre e che si riesca ad ammettere che qualcosa ha fatto, escludendo anche in toto la politica ed accettandola come periodo negativo della sua vita ( e non credo tutti la pensino così).
Fa niente.
Piaccia o no Berlusconi ha fatto storia.
Lui ha lasciato il segno.
Ai rosiconi resta la gastrite.
Unico dubbio: ho avuto la sensazione che tutta sta roba fosse pronta anche per un eventuale altro evento…meno gioioso del compleanno.



10. Nina ha scritto:

30 settembre 2016 alle 13:30

Certo che rosicate eccome se rosicate. Cercate pure di offendere gli altri e non siete capaci di fare nemmeno quello. Lui è un grande punto. Voi non lo so.



11. Nina ha scritto:

30 settembre 2016 alle 15:14

Anastasia: complimenti, il tuo è un messaggio davvero di buon senso.



12. Nina ha scritto:

30 settembre 2016 alle 15:56

Scusate se prima mi sono adeguata al livello della discussione invece di rispondere con argomenti quindi ora potete mettervi seduti e leggere. Riforma PA Brunetta. RIforma scuola e università Gelmini. Riforma sistema radiotelevisivo Gasparri. Riforma giustizia, federalismo fiscale, riforma diritto societario e fiscale immobiliare. Riforma previdenziale. E altro. Se poi, per sabotare, Bersani andava sui tetti…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.