Compleanno



7
maggio

Barbara D’Urso compie 60 anni e diventa «ospite» di Domenica Live. Lei piange, l’amica: «Vai su Striscia, smetti!»

Domenica Live - Barbara D'Urso

Per una volta Barbara D’Urso è stata ospite del suo salotto. Durante la puntata di Domenica Live in onda oggi, domenica 7 maggio su Canale 5, la signora della domenica di Mediaset ha festeggiato i suoi sessant’anni con una serie di sorprese che la sua redazione le ha riservato durante tutta l’ultima parte della trasmissione. Amici e parenti in studio o in collegamento, oltre all’ormai famoso “film della sua vita”, che stavolta però per protagonista ha avuto proprio lei. E non sono mancate le lacrime.




29
settembre

SILVIO BERLUSCONI, 80 ANNI: MEDIASET CELEBRA IL PRESIDENTE COME MAI PRIMA D’ORA

Silvio Berlusconi

Auguri, Presidente!“. E’ un coro all’unisono quello che in queste ore risuona sulle frequenze di Mediaset, rimbalzando da una rete all’altra attraverso i palinsesti. Nel giorno dell’ottantesimo compleanno di Silvio Berlusconi, il Biscione celebra – come mai prima d’ora era accaduto – il genetliaco del proprio fondatore con programmi dedicati, approfondimenti, momenti di talk, e con gli auguri dei principali volti tv registrati in appositi spot. Ecco tutti gli appuntamenti del “B-Day”.


8
agosto

GERRY SCOTTI COMPIE 60 ANNI: MA QUALE PENSIONE? IL PUBBLICO MI APPREZZA

Gerry Scotti

Ha tagliato ieri, domenica 7 agosto, il traguardo dei sessant’anni e si prepara ad una nuova stagione televisiva che lo vedrà ancora impegnatissimo. Gerry Scotti sarà infatti ancora alla guida del fortunato game show Caduta Libera (prevista altresì una puntata speciale in prima serata a settembre), ma siederà nuovamente tra i giudici di Tu sì que vales e – soprattutto – sarà il conduttore di Little Big Shots, un format americano in cui “i giovani concorrenti dovranno avere delle abilità straordinarie, ma non saranno giudicati”.





8
giugno

PIPPO BAUDO FESTEGGIA IN DIRETTA I SUOI 80 ANNI AI WIND MUSIC AWARDS 2016

Pippo Baudo

La tv italiana non poteva dimenticarsi dell’ottantesimo compleanno di uno dei suoi volti storici, un volto i cui contorni si confondono ormai con quelli del piccolo schermo, impresso nelle menti dei telespettatori nonostante non ne sia più protagonista da tempo: Pippo Baudo, nato il 7 giugno del 1936, ha spento in diretta televisiva le sue prime ottanta candeline durante la prima serata dei Wind Music Awards 2016, festeggiando con il pubblico dell’Arena di Verona e con quello della “sua” Rai 1.


15
marzo

IL TG2 COMPIE 40 ANNI

Tg2

Lilli Gruber, Enrico Mentana, Anna La Rosa, ed ancora Alda D’Eusanio, Paola Ferrari, Alessandro Cecchi Paone, Michele Cucuzza, sono solo alcuni dei tanti volti alternatisi dietro la scrivania del Tg2, e in seguito diventati popolarissimi tra il pubblico televisivo. Il telegiornale della seconda rete, vero e proprio trampolino di lancio per i vari anchorman e anchorwoman della tv, quest’oggi festeggia 40 anni. Era, infatti, lunedì 15 marzo 1976, quando, in attuazione della legge di Riforma della Rai (varata l’anno prima), partiva la prima edizione del Tg2. Andrea Barbato ne era il direttore e in  conduzione si alternavano Piero Angela, Mario Pastore e Italo Moretti. L’edizione di punta andava in onda alle 19.45 e si chiamava “Tg2 – Studio Aperto”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





17
gennaio

SPECIALE DOMENICA IN: IL CONTENITORE DI RAI1 FESTEGGIA 40 ANNI… SENZA MARA VENIER

Paola Perego e Salvo Sottile

Negli ultimi anni ha rischiato la cancellazione, ma alla fine è sempre riuscita a spuntarla e tornare a presidiare il pomeriggio festivo. Si tratta di Domenica In, che quest’anno compie quarant’anni e li celebra oggi in diretta su Rai1, a partire dalle 17.20 con una puntata dal titolo 40 anni, Speciale Domenica In. Un compleanno importante che, ironia della sorte, cade proprio nell’edizione che porta la firma di Maurizio Costanzo, colui che con il concorrente Buona Domenica su Canale5, sin dal 1985, e soprattutto nella seconda metà degli anni ’90 e primi anni 2000, ha dato non pochi problemi al contenitore Rai.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


14
luglio

RAI 4 FESTEGGIA I PRIMI CINQUE ANNI DI VITA CON LA SOCIAL LEAGUE E UNA PROGRAMMAZIONE SPECIALE

Rai4

Nonostante l’addio allo storico direttore Carlo Freccero, che è stato presente fin dall’esordio della programmazione il 14 luglio 2008 ed ora andrà in pensione, Rai 4 festeggia i primi cinque anni di vita e lo fa con una giornata speciale preparata con cura già da un mese. E che ha visto la partecipazione attiva del suo pubblico, altamente fidelizzato, che ha influenzato il palinsesto attraverso la pagina Facebook ufficiale.

Il 14 giugno è infatti partita la Social League, un torneo in cui il pubblico social ha eletto il miglior film, la migliore serie tv e la migliore serie d’animazione trasmessi in questi cinque anni. In lizza c’erano 32 film, 16 serie televisive e 8 serie d’animazione, che si sono scontrati in cinque turni a eliminazione diretta: i vincitori delle tre categorie sono stati decisi venerdì 5 luglio e sono Doctor Who, Il Castello errante di Howl e Code Geass.

I cinque titoli più votati in ogni categoria saranno celebrati oggi all’interno di due puntate speciali dei magazine settimanali Mainstream e Wonderland. Il primo, in onda alle 15:10, sarà composto da Top5 Combattimenti, Top5 Icone Cult che darà spazio ai personaggi simbolo di Rai 4, Top5 Baci con i più bei baci visti sul canale 21 Dtt, la Social League Anime, Top5 Superpoteri, Top5 Serie d’autore, la Social League Serie, E la storia continua su Rai 4, che darà uno sguardo ai programmi del futuro (qui il palinsesto autunnale). Lo speciale Wonderland, invece, sarà in onda alle 23:15 e comprenderà: Top5 Saghe, Top5 Action, Top5 Cult, Top5 Battute, Top5 Cattivi, Top5 Paura, la Social League Film e, infine, anche qui E la storia continua.


4
dicembre

DM LIVE24: 4 DICEMBRE 2011. IL COMPLEANNO DI MARIA, IL BIDONE DI ALLEGRI, LA CRONACA RITARDATA DI RAI SPORT 2

Diario della Televisione Italiana del 4 Dicembre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Cronaca con ritardo

MisterGrr ha scritto alle 13:09

Su Rai Sport 2, subito dopo la fine della prima manche della gara di Bob a 2 di Igls (AUT), si passa subito alla gara di sci di fondo, sprint di Dusseldorf (GER), ma per quasi 15 minuti non c’è alcuna telecronaca. Alle 13:05, si collega Franco Bragagna che dice: “Benvenuti da Dusseldorf…forse!”

  • Il compleanno di Maria

lauretta ha scritto alle 16:33

Una cena in famiglia a Roma con gli amici più cari: sarà l’unica concessione ai festeggiamenti per Maria De Filippi, 50 anni lunedì prossimo. Reduce dall’ennesimo successo di C’e’ posta per te, dove ha strappato lacrime anche a Robert De Niro, la regina del sabato sera di Canale 5, trascorrerà la giornata al lavoro, impegnata nella preparazione della nuova edizione di Italia’s got talent, in onda dal 7 gennaio contro Ballando con le stelle su Rai1. ( fonte Ansa)

  • Il bidone di Allegri

lauretta ha scritto alle 17:58

Da Verissimo apprendiamo che l’allenatore del Milan, Allegri, anni fa lasciò la fidanzata a due giorni dalle nozze.