Teo Mammucari



7
giugno

WIND MUSIC AWARDS 2011 AL VIA: ECCO GLI OSPITI DELLA PRIMA PUNTATA E TUTTI I PREMIATI

Wind Music Awards 2011 - Arena di Verona

Va in onda questa sera, in prima serata su Italia1 a partire dalle 21.10, il primo appuntamento con i Wind Music Awards, giunti alla quinta edizione. L’evento, registrato nelle serate del 27 e 28 maggio scorsi all’Arena di Verona, sarà spalmato in tre prime tv (martedì 14 e 21 giugno le altre due puntate).

Grandi artisti della musica italiana (ma non solo) si sono alternati sul prestigioso palco, da sempre tempio dei migliori concerti, sotto l’occhio vigile della neonata coppia Vanessa Incontrada-Teo Mammuccari. L’edizione non è certo stata la più facile da portare a termine, nata sotto una tempesta di pioggia che nella prima serata ha creato un fuggi fuggi generale tra cantanti, ospiti chiamati a consegnare i premi e lo stesso pubblico che, con la facilità con cui ha riempito l’Arena, è presto scappato per ripararsi. Più fortunata è stata invece la seconda serata, tranne che per Vanessa Incontrada, causa una storta alla caviglia che l’ha costretta a condurre appoggiata ad uno sgabello.

Inconvenienti a parte, si sono esibiti e sono stati premiati tutti gli artisti che, da maggio 2010 ad aprile 2011, hanno almeno raggiunto le 30.000 copie vendute con i rispettivi album e i 30.000 download con i singoli. Inoltre sono stati assegnati altri riconoscimenti speciali, come il premio Arena di Verona a Giorgio Panariello (che vedremo nella puntata di questa sera) per il successo dello spettacolo “Panariello non esiste”, e tanti altri premi dalle associazioni di categoria (FIMI, PMI e AFI).




29
maggio

WIND MUSIC AWARDS 2011: MODA’ MATTATORI CON 4 RICONOSCIMENTI, PREMIATI ANCHE MARIA DE FILIPPI E I SUOI TALENTI

Wind Music Awards 2011 (fotogallery Ansa)

L’estate in musica un tempo era una prerogativa del Festivalbar, immancabile appuntamento per migliaia di persone che assistevano dal vivo o in tv alla manifestazione del patronVittorio Salvetti. Oggi tocca ai Wind Music Awards far rivivere quell’atmosfera di festa e spensieratezza. Le registrazioni della quinta edizione si sono concluse ieri sera all’Arena di Verona, dopo che la pioggia battente di venerdì si è abbattuta impietosa sugli spalti: l’entusiasmo del pubblico è stato messo a dura prova ma alla fine ha resistito anche a dispetto del ritardo accumulato sulla tabella di marcia.

Tanti gli artisti presentati da Vanessa Incontrada e Teo Mammucari: c’erano Emma Marrone, Raphael Gualazzi, Biagio Antonacci, Litfiba, Renato Zero mascherato da indiano d’america, Pooh, Alessandra Amoroso, Luciano Liguabue, Modà, Negramaro e tanti altri che nelle due serate hanno accontentato tutti i gusti. L’anfiteatro ha accolto anche ospiti internazionali del calibro di Liam Gallagher con i Beady Eye, gli Hooverphonic e la cantautrice anglo-pakistana Rumer.

Non solo musica ma anche spettacolo per un evento che deve funzionare bene anche in televisione. Oltre ai riconoscimenti per gli album più venduti, sono stati consegnati sei premi “Arena di Verona” ai personaggi che si sono impegnati per il mondo della musica. Tra questi figura anche il nome di Maria De Filippi per il talent scouting di Amici. Oltre a lei, un premio è andato a Giorgio Panariello, uno per i dieci anni di carriera ai Negramaro che al playback hanno preferito l’esibizione live. Poi ancora un premio a Zucchero consegnato dal Sindaco di Verona, uno a Fiorella Mannoia per il suo impegno nel sociale, e un altro a Gino Paoli per la carriera.


24
maggio

THE CUBE: ECCO IL NUOVO GAME SHOW DI TEO MAMMUCARI PER L’AUTUNNO DI ITALIA1

Teo Mammucari condurrà The Cube

Avete mai pensato di vedere un programma che si svolge all’interno di un cubo? Non si tratta dell’ultima frontiera del reality, bensì dell’idea base del game show inglese The Cube che, secondo il settimanale Chi, sarà in onda su Italia1 il prossimo autunno. In queste settimane si stanno mettendo a punto i palinsesti autunnali e per Teo Mammucari, ormai volto della rete giovane del Biscione, sarebbe stato scelto un gioco che sta spopolando in Inghilterra.

Dopo aver affiancato Vanessa Incontrada ai Wind Music Awards (7, 14, 21 giugno), Mammucari si dedicherà alla preparazione del nuovo programma che, insieme allo show musicale di Piero Chiambretti, sarà una delle novità di Italia1. A metà strada, volendo azzardare paragoni, tra Scommettiamo Che e Chi vuol essere milionario, il format, in onda sul canale Itv dal 2009, offre ai partecipanti la possibilità di vincere un premio di 250.000 sterline, completando le sfide all’interno di un cubo.

Con un meccanismo crescente di difficoltà, tutti gli occhi sono puntati verso i concorrenti all’interno del cubo, che, minuto dopo minuto, potrebbe trasformarsi in una “prigione claustrofobica” e ostacolare quindi la buona risucita del gioco. Ad arricchire il game è prevista un’atipica presenza femminile: The Cube, infatti, prevede una breve dimostrazione dei giochi da parte di “The body“, una figura femminile senza volto.





11
maggio

WIND MUSIC AWARDS: TEO MAMMUCARI E VANESSA INCONTRADA CONDUCONO L’APPUNTAMENTO MUSICALE DI ITALIA 1

Wind Music Awards: conducono Vanessa Incontrada e Teo Mammucari

L’evento sarà registrato il 27 e il 28 maggio all’Arena di Verona ma i telespettatori potranno vederlo su Italia 1 solo a partire dal 7 giugno per tre martedì di seguito. Parliamo dei Wind Music Awards, manifestazione che ha un po’ soppiantato sulla rete giovane di Mediaset il leggendario appuntamento del Festivalbar. Come già anticipato qualche giorno fa si punta ancora sulla freschezza di Vanessa Incontrada, affiancata stavolta da un  Teo Mammucari, quasi alla ricerca di una nuova identità televisiva (forse paradossalmente più istituzionale) ora che la parte dell’animatore televisivo non gli riesce più bene come una volta.

Una coppia di sicuro impatto in un varietà comico ma stavolta promossa alla gestione di un evento, probabilmente per il fatto che con il target giovanile hanno abbastanza feeling, non scontentando nemmeno un pubblico più maturo fuori e giovane dentro. Molte le esibizioni che si alterneranno sul palco (qui per i dettagli del premio musicale). Non ci sono ancora dettagli specifici sulla presenza di volti dello spettacolo e della cultura non necessariamente legati alla discografia e al mondo musicale. Nelle precedenti edizioni molto claim ci fu attorno al nome di Maria De Filippi per premiare i suoi talenti d’oro, successo sicuramente non eguagliato dai protagonisti dell’ultima edizione di Amici, fin qui al di sotto dei colleghi del passato.

Tra gli Amici di Maria vedremo comunque sul palco Alessandra Amoroso, Emma Marrone e Annalisa; dai talent anche Il Volo e Marco Mengoni. Tra i grandi nomi invece Biagio Antonacci, Mario Biondi, Carmen Consoli, Cesare Cremonini, Gigi D’Alessio, la coppia Dalla-De Gregori, Elisa, Ligabue, Gianna Nannini, Nek, Renato Zero, Francesco Renga, Zucchero. Spazio anche ai gruppi con la presenza dei Negramaro, dei Subsonica, dei Litfiba e dei Pooh.  Arriveranno anche ospiti internazionali, confermati per ora solo gli Hooverphonic.


25
marzo

FENOMENAL SI SPOSTA AL VENERDI E UMAN-TAKE CONTROL SLITTA DI UNA SETTIMANA

Teo Mammuccari

Il disastroso 7.19% di share (a.m. 1.825.000 ascoltatori) della prima puntata non poteva non avere ripercussioni. E così per Fenomenal si è deciso uno spostamento di palinsesto nella più tranquilla serata del venerdì. Lo show di trivia entertainment approderà nel fine settimana di Italia 1, però, solo, a partire dalla terza puntata, ossia quando, a Zelig finito, Canale 5 schiererà la terza stagione di Squadra Antimafia Palermo Oggi. Teo Mammucari, oltre alla fiction con Giulia Michelini, dovrà vedersela con la nuova edizione di Ciak si Canta con Belen Rodriguez e Francesco Facchinetti in partenza proprio l’8 aprile.

Fenomenal, dunque, andrà in onda nello slot che dal 15 aprile sarebbe stato occupato da Uman-Take Control, nuovo reality di Italia 1 prodotto da Endemol Italia. L’appuntamento con i “tamagotchi umani” slitta di una settimana (le puntate di Fenomenal sono solo quattro). Per lo show di Italia 1, per la cui conduzione – come DM anticipato – sono in pole position Elena Santarelli e uno tra il Mago Forest o Teo Mammucari (per maggiori info clicca qui), si tratta già del secondo rinvio (la data di partenza inizialmente prevista era l’8 aprile).

Non solo in prima serata, i cambiamenti della rete giovane del gruppo Mediaset riguardano anche il daytime. Cotto e Mangiato – il Menù del Giorno, previsto inizialmente da lunedì alle 13.40, anticipa alle 12.15 e raddoppia alle 18.15. Insomma, visti i fallimentari ascolti dei programmi che lo precedono, Studio Aperto d’ora in poi si trainerà da solo.





23
marzo

BOOM! UMAN – TAKE CONTROL: ELENA SANTARELLI, MAGO FOREST E TEO MAMMUCARI IN LIZZA PER LA CONDUZIONE.

Elena Santarelli

UPDATE – aggiornamento disponibile cliccando qui

Evidentemente le performance di Kalispera hanno lasciato il segno. DM, infatti, vi svela in anteprima che Elena Santarelli, volto femminile del programma, è in predicato per la conduzione di Uman – Take Control che occuperà i palinsesti della rete giovane del Biscione tra alcune settimane (info sul programma qui).

Elena Santarelli, però, non sarà sola. Ma la sua presenza sarebbe condizionata proprio dal volto maschile del reality. Per affiancarla, infatti, sono in pole position due conduttori: il Mago Forest da una parte e Teo Mammucari dall’altra. Se il primo non può certo definirsi un conduttore a tutti gli effetti, sul secondo ci sono sicuramente meno perplessità.

I beneinformati sostengono che la Santarelli la penserebbe allo stesso modo. Se la scelta, dunque, dovesse ricadere sul padrone di casa di Fenomenal, nulla questio. Se, al contrario, si dovesse optare per il Mago Forest, probabilmente sarebbe necessaria qualche riflessione in più.


22
marzo

FENOMENAL: TEO MAMMUCARI E MAGO FORREST GIOCANO CON LA SCIENZA DA STASERA SU ITALIA 1

Teo Mammucari e Mago Forrest

Teo Mammucari e Mago Forrest

Dopo Mistero e Wild, su Italia1 è tutto pronto per una terza produzione di divulgazione scientifica già testata lo scorso anno con ascolti tutto sommato soddisfacenti: Fenomenal. Il programma targato Colorado film torna da questa sera alle 21.10 con Teo Mammucari, dato per incerto fino a poche settimane fa, e Mago Forrest, in pole per la conduzione e ora relegato ad ospite fisso.

Diverse le novità di questa seconda edizione. Visto il successo dei bambini in televisione (da Ti lascio una canzone a Chi ha incastrato Peter Pan), a Fenomenal arriveranno i baby scienziati che, nel nuovo spazio “Io creo”, si diletteranno in piccoli esperimenti alla portata di tutti. In puro stile Show dei record, non mancheranno inoltre i personaggi più strampalati, pronti a mettersi in gioco per mostrare la propria genialità con esperimenti, invenzioni e nuove discipline sportive.

Nel cast troveremo anche Massimo Bagnato, nel particolare ruolo di professore di scienze, e Paolo Carta, che ci stupirà con le sue incredibili illusioni. Invariato il resto del programma: cinque concorrenti vip, dotati di un apposito monitor sul quale è rappresentato il proprio cervello, metteranno a “dura prova” la propria conoscenza scientifica, rispondendo alle domande scientifiche e mostrando le proprie abilità in questo campo.


12
febbraio

PALINSESTI MEDIASET: LO SHOW DEI RECORD AL MARTEDI, IL SENSO DELLA VITA ALLE 21.10 TRAINATO DA PAPERISSIMA SPRINT, UN NUOVO REALITY PER ITALIA1.

Lo Show dei Record 2009

La lettura dei palinsesti Mediaset può essere paragonata a quella di un giallo: il colpo di scena è sempre dietro l’angolo. Prendiamo, ad esempio, Lo show dei record: sembrava probabile il suo ritorno nella fortunata collocazione del giovedì sera (che con Barbara D’Urso ha raggiunto ascolti da capogiro) dopo l’infausto esperimento del sabato e invece, sorpresa delle sorprese, Gerry Scotti andrà in onda il martedì e avrà il non facile compito di tenere testa alle fiction di Rai1, Ballarò e le partite di Champions League su satellite e digitale terrestre.

Oltre alla chicca che vi abbiamo appena segnalato, è interessante vedere come – una volta terminato il Grande Fratello più lungo della storia – per lunedì 25 aprile è stato programmato un film e che probabilmente saranno i lungometraggi a prendere il posto di Alessia Marcuzzi e a tenere comnpagnia allo spettatore fino all’avvento dei primi caldi.

Cambia anche il volto della domenica sera. Partendo dall’access prime time, Striscia la domenica lascerà il posto ad un’altra creatura di Antonio Ricci. Nessuna novità all’orizzonte: stiamo parlando dell’immarcescibile Paperissima Sprint che alle 21.10 cederà la staffetta al Senso della vita di Bonolis. Come avviene già con Amici (che inizia qualche minuto prima delle 21.30) viene anticipato l’orario di inizio del prime time della domenica sera di Canale5 che da qualche anno (come anche a Rai1) è stato fissato alla fine dei primi tempi dei posticipi calcistici. Confermati Squadra Antimafia al venerdì (dall’8 aprile) e Italia’s got talent al sabato (debutto previsto per il giorno successivo), la serata del mercoledì è stata assegnata a Non smettere di sognare mentre la casella del giovedì sarà occupata da RIS Roma, inizialmente previsto per il martedì.

Dopo il salto la programmazione di Italia1.